Billie Jean King Cup, Trevisan: “Gambe rigide ma testa e cuore hanno dato il massimo”. Paolini: "Giocare per la squadra è il massimo"

Billie Jean King Cup

Billie Jean King Cup, Trevisan: “Gambe rigide ma testa e cuore hanno dato il massimo”. Paolini: “Giocare per la squadra è il massimo”

“Rispetto a un anno fa siamo più preparate” così la mancina di Firenze Martina Trevisan. “Speriamo di continuare” aggiunge Paolini dopo il 3-0 alla Germania

Pubblicato

il

Team Italy sing the national athem during the Billie Jean King Cup Finals group stage match between France and Italy at Estadio de La Cartuja on November 08, 2023 in Seville, Spain. (Photo by Fran Santiago/Getty Images for ITF)
 

Martina Trevisan, subito dopo aver dato il punto dell’1-0 nel confronto vinto con la tedesca Eva Lys 7-6 6-1, esordisce sottolineando come la più importante differenza rispetto alla fase finale della scorsa stagione stia nell’accumulo di esperienze durante la stagione, che ha portato tutte ad essere decisamente più preparate che non dodici mesi prima. “Siamo felici” – dice Martina – “di come stiano andando le cose, anche Tathiana lo è”.

Per meglio spiegare cosa intenda parlando di maggiore esperienza, Martina parla delle diverse occasioni in cui ha incontrato una top ten nel corso della stagione (otto volte, con vittorie nei confronti di Sakkari e Jabeur): “ogni volta ho imparato qualcosa. Inoltre, mi trovo bene con le altre ragazze della squadra e l’atmosfera è positiva. Anche durante la United Cup tutto funzionò molto bene e ci divertimmo. Sì, lavorare in squadra è piacevole”.

Infine, un pensiero alla gara di oggi: “questa mattina ero un po’ rigida sulle gambe ma credo di aver reagito al meglio. Intendo dire che se il fisico lavora meno, allora cuore e testa devono dare di più. E così è stato. La chiave è stata vincere il primo set; poi tutto è stato più facile. Ovviamente lo dico adesso, in campo non l’ho pensato” (sorride).

Anche Jasmine Paolini, dopo il successo su Anna-Lena Friedsam per 6-3 6-2 riferisce dell’ottimo clima nell’ambito della squadra e di come si auguri di mantenere l’ottimo livello di gioco che ha saputo raggiungere sin qui. In particolare, la ventisettenne di Castelnuovo in Garfagnana parla delle nuove sensazioni che sta sperimentando nel giocare in un gruppo. “Mi rendo conto” – spiega Jasmine – “di quante persone stiano facendo il tifo per me. È un’impressione nuova: prima questo mi caricava di responsabilità, oggi sento quanto tutto ciò mi piaccia e mi aiuti a dare il meglio di me stessa”.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria2 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza5 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Sorpresa Sonego, Sinner vince e convince, Musetti riprova a battere Djokovic”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement