Murray ha deciso: vuole guarire senza operarsi alla caviglia

Flash

Murray ha deciso: vuole guarire senza operarsi alla caviglia

Il tennista britannico, vittima di un infortunio alla caviglia a Miami, si è tolto il tutore e svolge riabilitazione. Niente operazione per Andy

Pubblicato

il

Andy Murray - Australian Open 2022 (foto Twitter @AustralianOpen)

Nel corso delle ultime stagioni tennistiche Andy Murray ha spesso cercato di dare ancora qualcosa nel circuito, che lo ha visto per anni protagonista in passato al fianco dei Big 3. Il fisico, però, spesso non gli ha dato pace, e questo ha comportato diversi stop, l’ultimo dei quali è cominciato al Miami Open 2024 dove il britannico ha rimediato una brutta distorsione alla caviglia. Si tratta dell’ennesimo guaio fisico degli ultimi anni che, comunque, nonostante la sua volontà di ritirarsi nemmeno troppo velata, non lo ha abbattuto. Anzi, l’ex n. 1 al mondo vorrebbe rientrare almeno per giocare qualche torneo sull’erba e, perché no, le Olimpiadi di Parigi 2024. Stando a quanto riferisce la BBC, vorrebbe provare a guarire senza ricorrere ad alcuna operazione chirurgica.

Come si era detto qualche settimana fa quando Andy Murray aveva subito l’infortunio, anche ad oggi non si conoscono i suoi tempi di rientro. L’unico aspetto certo, è che il 36enne britannico non si opererà per guarire dal guaio alla caviglia. Inoltre, un suo portavoce, ha dato alcuni aggiornamenti all’emittente britannica in merito al suo percorso di recupero: “L’ultimo aggiornamento di Andy è che ora ha tolto il tutore e non subirà un intervento chirurgico alla caviglia. La sua riabilitazione sta andando bene e spera di ricominciare presto ad allenarsi in campo. Al momento non ha ancora una data per tornare alle competizioni”. Insomma, Murray sembra essere intenzionato a lottare come un leone per concedersi un ultimo canto del cigno tra Wimbledon e Parigi.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria6 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement