Coppa Davis, Juan Monaco: “Vincere per vendicare la sconfitta del 2014”

Flash

Coppa Davis, Juan Monaco: “Vincere per vendicare la sconfitta del 2014”

La nazionale argentina sarà impegnata questo weekend contro l’Italia al Circolo Tennis di Pesaro: in dubbio Juan Martin del Potro, certo lo schieramento di Pico Monaco, che ha parlato ai giornalisti

Pubblicato

il

 

La Coppa Davis è indubbiamente una competizione particolarmente sentita in Argentina. I biancocelesti detengono il triste primato del maggior numero di finali raggiunte senza essere riusciti ad alzare il trofeo. Nel 1981 e nel 2006 furono sconfitti rispettivamente da Stati Uniti e Russia, mentre nel 2008 e nel 2011 dovettero cedere alla Spagna di Rafa Nadal. Il 2016, grazie anche al ritorno di Juan Martin Del Potro, potrebbe essere l’occasione giusta per sfatare questo tabù ed alzare per la prima volta nella storia la celebre “insalatiera”.

L’ultima volta che ho giocato la Coppa Davis è stato nel 2014 in casa, proprio contro l’Italia. In quell’occasione perdemmo, questa volta però però siamo intenzionati a vendicare la sconfitta” ha dichiarato Juan Monaco. “Siamo molto amici degli italiani e sicuramente sarà divertente giocare contro di loro, però quando si è in campo l’amicizia va accantonata e bisogna dare il massimo per la propria bandiera. In Argentina c’è molta pressione quando si gioca la Coppa Davis, siamo però motivati a fare qualcosa di grande”.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement