WTA Guangzhou: la finale sarà tra Krunic e Shuai Zhang

WTA

WTA Guangzhou: la finale sarà tra Krunic e Shuai Zhang

Continua l’ottimo momento della serba Krunic che estromette dal torneo Yanina Wickmayer. Vittoria sofferta per Shuai Zhang che si regala la prima finale dell’anno

Pubblicato

il

Le prime due giocatrici a scendere in campo in questa giornata di semifinali sono state Aleksandra Krunic (n°67)  e Yanina Wicmayer (n°113). I precedenti parlavano chiaro (3-0 in favore della belga), ma la partita di oggi è tutt’altra storia. L’equilibrio dura pochi games, Krunic si dimostra una macchina al servizio concedendo appena tre punti durante l’intero primo set. Brava la serba a variare i colpi e mandare così in panne il gioco molto lineare di Wicmayer. Il ritardo di un break nel secondo set non scoraggia la numero 65 del mondo che chiude il match con un duplice 6-3  regalandosi la prima finale sul circuito WTA.

Dopo l’inaspettata vittoria sulla Konta agli Us Open, Krunic ha collezionato sei vittorie su otto partite giocate dando così una svolta alla sua stagione. Le tante smorzate, i rovesci in slice e i diversi approci a rete rendono sempre molto piacevoli i match della serba.  Buon torneo comunque disputato anche da Yanina Wicmayer che, dopo i guai fisici ed extra-tennistici, sembra aver ritrovato un po’ di fiducia. I punti conquistati questa settimana le permetteranno di rientrare in Top 100 il prossimo lunedì.

L’altra giocatrice a raggiungere la finale è la padrona di casa Shuai Zhang che ha avuto la meglio sulla russa Rodina. Tutt’altro che facile il match odierno per l’attuale numero 28 del mondo. Il primo set si è deciso su pochissimi punti. Colpevole Rodina nel primo parziale di aver sciupato troppe occasioni, non sono stati sufficienti infatti quattro set points alla giocatrice russa per poter chiudere lo score del primo set in suo favore. Brava Zhang a sfruttare l’inconsistenza dell’avversaria nei momenti decisivi e a sancire il 7-6. La determinazione caratteristica di Shuai Zhang prende il sopravvento nel secondo set e come spesso accade quando una giocatrice alza il livello, l’altra scende. In pochi minuti Rodina scompare dal campo, la superiorità della cinese è lampante. La piccola reazione di Rodina risulta tardiva e per l’ennesima volta è  costretta a cedere il turno di battuta regalando così l’accesso all’ultima tappa del torneo alla sua avversaria con lo score di 7-6 6-3. Shuai Zhang dunque torna in finale a Guangzhou a quattro anni dal suo unico successo proprio nella città cinese. In questa fase finale della stagione la numero 28 del mondo potrebbe prendersi l’acuto che quest’anno ancora le manca. Peccato invece per la giocatrice russa che ha mostrato un buon tennis durante tutto il primo set ma si è sgretolata nei momenti più importanti. Nonostante ciò anche per lei un ottimo torneo che verrà premiato la prossima settimana dalla scalata di qualche posizione nel ranking.

Risultati:

A. Krunic b. Y. Wickmayer 6-3 6-3
[2] S. Zhang b. E. Rodina 7-6(7) 6-3

Matteo Guglielmo

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement