Garbiñe Muguruza, una (ex) numero 1 da Oscar

Il mondo del tennis brilla sul red carpet della notte degli Oscar grazie a Garbiñe Muguruza e Billie Jean King

Garbiñe Muguruza, una (ex) numero 1 da Oscar

I campioni dello sport splendono nella notte degli Oscar 2018. Oltre al trionfo dell’ex campionissimo dei Lackers Kobe Briant, ricompensato con la mitica statuetta per il suo corto animato “Dear Basketball“, altre stelle di varie discipline sportive brillano al Dolby Theatre. Se per lo sci l’ospite d’onore è la fuoriclasse americana Lyndsey Vonn, il tennis è stato uno dei protagonisti sul red carpet grazie all’ex n. 1 del mondo Garbiñe Muguruza.

In realtà il mondo della racchetta sta spopolando a Hollywood già dall’anno scorso con la storia della rivalità tra Bjorn Borg e John McEnroe nel film Borg McEnroe e quella di Billie Jean King ne La battaglia dei sessi. Del resto anche la stessa Billie Jean era presente ai 90° Academy Awards per sostenere la protagonista che l’ha impersonata, la vincitrice del premio come migliore attrice nella scorsa edizione (per il film La La Land) Emma Stone. ‘La battaglia dei sessi’ non ha però ricevuto candidature nell’edizione 2018 degli Academy.

 

https://www.instagram.com/p/Bf7ih6-FuVY/?hl=fr&taken-by=garbimuguruza

Muguruza, attuale n. 3 del ranking WTA e campionessa del Roland Garros 2016 e Wimbledon 2017, ha indossato un abito nero dello stilista spagnolo Hannibal Laguna, suo grande amico.

https://www.instagram.com/p/Bf7ldkYFuBR/?hl=fr&taken-by=garbimuguruza

La leggenda del tennis Billie Jean King viene immortalata sul red carpet insieme ad una delle grandi icone della musica pop nonché della battaglia per i diritti dei gay, Elton John.

CATEGORIE
TAG
Condividi