WTA Birmingham: Osaka si ritira, bene Svitolina

La giapponese abbandona dopo il primo set contro la qualificata Jakupovic. L'ucraina si libera facilmente di Alizée Cornet

WTA Birmingham: Osaka si ritira, bene Svitolina

Terza giornata del Nature Valley Classic di Birmingham, torneo di categoria Premier che funge da tappa di preparazione per Wimbledon. 4 incontri di ottavi di finale disputati, due della parte alta alta e due della parte bassa.

In apertura di programma Magdalena Rybarikova ha rimontato un set di svantaggio a Kristina Mladenovic: dopo aver vinto il primo set per 6-3, la francese è stata travolta con un perentorio 6-2 6-1 nei due set successivi perdendo 5 volte il servizio. L’avversario della slovacca venerdì nei quarti sarà a sorpresa la qualificata slovena Dalila Jakupovic, N.113 WTA, che ha sfruttato il ritiro di Naomi Osaka: la giapponese ha abbandonato la contesa dopo aver perso il primo set per 6-3 per un problema ai muscoli addominali. Già la scorsa estate Naomi aveva avuto un problema simile che l’aveva costretta al ritiro dall’Open del Canada e a saltare poi il torneo di Cincinnati. Nonostante l’intervento del trainer, i problemi al servizio erano tali da costringerla a ritirarsi.

 

Nella parte bassa netto successo di Elina Svitolina contro Alizé Cornet: primo set deciso da un solo break nel quinto gioco, secondo senza storia dove l’ucraina ha infilato anche un parziale di 5 giochi consecutivi per archiviare la pratica in 1h21 di gioco. Contro di lei nei quarti la rumena Mihaela Buzarnescu che ha rimontato anche lei un set a Petra Martic nel match di chiusura del programma. C’è stato equilibrio fino al 2-2 del terzo set quando Buzarnescu ha effettuato lo strappo decisivo per portare a casa il match.

Risultati:

M. Rybarikova b. K. Mladenovic 3-6 6-2 6-1
[Q] D. Jakupovic b. N. Osaka 6-3 rit.
M. Buzarnescu b. P. Martic 4-6 6-3 6-2
[2/WC] E. Svitolina b. A. Cornet 6-4 6-2

CATEGORIE
TAG
Condividi