Finale Davis, quote: Croazia a un passo dalla coppa, Noah sceglie Pouille contro Cilic

Flash

Finale Davis, quote: Croazia a un passo dalla coppa, Noah sceglie Pouille contro Cilic

Quello del sabato era considerato punto sicuro per la Francia, comunque sfavorita nei due singolari della terza giornata: ma le scelte di Noah potrebbero mischiare le carte

Pubblicato

il

 

Il declino inarrestabile della Coppa Davis per un giorno si è fermato

Il successo di Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut, trascinati dalla torcida di Lille, ha tenuto in vita l’ultima finale vecchio stampo della Coppa Davis trascinandola al terzo giorno. Fa specie sottolineare però come i bookmaker non si siano fatti minimamente influenzare dalla vittoria del doppio francese per le proiezioni su chi solleverà l’insalatiera. Se alla vigilia del doppio la rimonta della banda Noah pagava 13 volte la posta (1.03 la coppa in mano ai croati), alle 9 di mattina del giorno decisivo la quota francese è addirittura salita a 15.00 su Bet365.  Pesa anche la storia: solo una volta, nel 1939, la squadra sotto 0-2 in finale è riuscita a vincere in rimonta (l’Australia superò in trasferta gli Stati Uniti). C’è da dire che il palinsesto è stato elaborato sulla base delle formazioni annunciate al sorteggio ed è destinato a variare nel momento in cui verranno ufficializzate le scelte di Noah che potrebbe cambiare entrambi i singolaristi rispetto alla prima giornata. Al momento Cilic è considerato all’unanimità favorito su Chardy per quarto incontro, stesso discorso con qualche accenno di cautela in più per Coric su Tsonga se si dovesse arrivare al quinto. Probabile che a Pouille, nel quarto incontro, possa essere concessa qualche chance in più rispetto al buon Jeremy. Che venerdì non ha certo entusiasmato.


AGGIORNAMENTO – La scelta di Lucas Pouille per sfidare Cilic, ufficializzata alle 12, ha leggermente modificato il quadro come avevamo previsto. La rimonta della Francia torna a quota 13.00 (comunque la stessa valutazione che precedeva il doppio). L’impresa dell’eroe della finale di un anno fa è comunque ritenuta complicata: per 10 euro giocati, se ne vincerebbero 45 nel caso il francese dovesse battere il numero sette del mondo. L’unico precedente tra i due risale al 2016, proprio in Davis nella semifinale di Zagabria. Cilic ebbe la meglio in quattro set, lo stesso risultato varrebbe oggi 3.75. Chardy risulta definitivamente escluso, quindi la designazione per l’eventuale quinto match potrebbe riguardare soltanto Tsonga o uno dei due doppisti (in risalita le quotazioni di Herbert).

VINCENTE COPPA DAVIS (punteggio parziale: Francia-Croazia 1-2)
Francia 13.00 – Croazia 1.03 (Bet 365)

QUARTO INCONTRO
Pouille 4.50 – Cilic 1.20 (Bet 365)

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
Flash19 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 giorno fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria4 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza7 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement