Quote antepost Australian Open: comandano Nole e Serena, occhio alle sorprese – Ubitennis

Flash

Quote antepost Australian Open: comandano Nole e Serena, occhio alle sorprese

Djokovic nettamente favorito per tutti i bookmaker, Federer e Nadal seguono a distanza. Molto più equilibrio nel tabellone femminile, dove spuntano tante outsider. Quote altissime per gli italiani

Pubblicato

il

Le quote antepost dei bookmaker sull’Australian Open sono ancora fluide, frutto delle valutazioni a caldo sui tabelloni appena sfornati (qui quello maschile e qui quello femminile). Non è da escludere qualche aggiustamento fino al via del torneo, ma una tendenza (prevedibile) si può già riscontrare. Novak Djokovic è il grande favorito tra gli uomini, mentre non ci si sbilancia nel delineare le gerarchie del main draw femminile.

NOLE SU TUTTI – Il gran finale del 2018 spinge il numero uno del mondo al comando di tutte le lavagne. Il settimo trionfo del serbo a Melbourne Park vale poco più che un raddoppio della giocata per tutti i principali operatori. Il terzo successo consecutivo del campione in carica Roger Federer è la seconda scelta per Eurobet (5.50) e Snai (4.50), mentre Bet365  al momento preferisce proporre a 4,00 una macro opzione “altro” (in cui sono dentro anche gli italiani, paradossalmente) non escludendo una sorpresa rispetto ai principali favoriti quotati singolarmente. I dubbi sulle condizioni fisiche di Rafael Nadal spingono lo spagnolo tra 8.50 e 9.00, con il solo Alexander Zverev ricompreso in più casi entro la doppia cifra (ma non per Bet365 che lo propone a 11,00). Unanimemente molto più staccati tutti gli altri, con alcuni casi limite: Cilic fluttua da 17,00 su Eurobet a 26,00 su Bet365; Murray da 17,00 di Eurobet addirittura a 34,00 di William Hill.

GLI AZZURRIL’impresa di Fabio Fognini pagherebbe un po’ ovunque ben 200 volte la giocata: William Hill propone a 301,00 Matteo Berrettini spingendo fino a 501,00 Seppi e Fabbiano. Cecchinato si può prendere su Snai che valuta la sua impresa 500 volte la giocata.

 

DIETRO SERENA IL CAOS – Ancor più indecifrabile il torneo femminile. Serena Williams (tra 4,50 e 5,00) e Angelique Kerber si fanno preferire su tutte le lavagne (tra 8,00 e 9,00), ma alle loro spalle il gruppo delle inseguitrici è più che mai omogeneo. Snai piazza sul podio Sabalenka a 10,00 e vede scivolare all’indietro l’acciaccata Halep (18,00) e la campionessa in carica Wozniacki (30,00). Di parere totalmente opposto è invece Eurobet, che piazza le finaliste di un anno fa entrambe a quota 11,00. Per William Hill, alle spalle delle due favorite, c’è Naomi Osaka: per dieci euro giocati sulla giapponese se ne vincerebbero 100. Occhio anche qui all’outsider che può far saltare il banco: su Eurobet l’opzione “altro” a 4,00 è la più probabile di tutte. William Hill valuta 126,00 l’exploit di Camila Giorgi, unica italiana al via in attesa dei risultati delle qualificazioni.

Continua a leggere
Advertisement
Commenti

Flash

Australian Open, junior: tripletta azzurra nella terza giornata

MELBOURNE – Lisa Pigato, Federica Rossi e Giulio Zeppieri superano tre teste di serie e si qualificano per gli ottavi di finale

Luca Baldissera

Pubblicato

il

Lisa Pigato - Australian Open Junior 2019

da Melbourne, il nostro inviato

Con il punteggio di 6-4 6-1 in 72 minuti di gioco, il 17enne Giulio Zeppieri (nato il 7 dicembre 2001 a Roma), ha superato il francese Valentin Royer (11esima testa di serie) e strappato un pass per gli ottavi di finale dell’Australian Open junior. Al prossimo turno sfiderà l’ottavo favorito del seeding, il ceco Jonas Forejtek.

Nella terza giornata del torneo junior, buone notizie da Melbourne sono arrivate anche dalle ragazze, con due vittorie in tre set per le qualificate Federica Rossi e Lisa Pigato. Federica (18 anni il prossimo 7 giugno) ha sconfitto per 6-2 2-6 6-1 la 12esima favorita del seeding Thasaporn Naklo e agli ottavi di finale se la vedrà con la svizzera Lulu Sun, testa di serie numero 7. Una testa di serie al prossimo turno anche per la classe 2003 Pigato (16 anni il prossimo 21 giugno), che al secondo turno ha superato in rimonta la spagnola Marta Custic. Lisa affronterà negli ottavi la canadese Leylah Annie Fernandez, quarta favorita del seeding.

 

Nella giornata di martedì torneranno invece in campo Lorenzo Musetti (testa di serie numero del torneo junior maschile) e il qualificato Luciano Darderi. I due azzurri proveranno a raggiungere Pigato, Rossi e Zeppieri agli ottavi sfidando rispettivamente il vietnamita Phuong Van Nguyen e lo statunitense Emilio Nava.

I risultati degli azzurrini nella terza giornata

Ragazzi:

G. Zeppieri b. [11] V. Royer 6-4 6-1

Ragazze:

[Q] L. Pigato b. [15] M. Custic 3-6 6-4 6-3
[Q] F. Rossi b. [12] T. Naklo 6-2 2-6 6-1

Gli azzurri in gara martedì

Court 7secondo match (ore 03 circa)
[1] L. Musetti vs P. Nguyen

Court 22secondo match (ore 03 circa)
[13] E. Nava vs [Q] L. Darderi

Continua a leggere

Flash

Australian Open: le foto più belle di Federer-Tsitsipas

MELBOURNE – Trenta scatti per rivivere le emozioni della partita vinta da Stefanos Tsitsipas contro Roger Federer. Foto di Roberto Dell’Olivo e Chryslène Caillaud (@Sport Vision)

Vanni Gibertini

Pubblicato

il

Roger Federer e Stefanos Tsitsipas - Australian Open 2019 (foto @Sport Vision, Chryslène Caillaud)

Continua a leggere

Flash

Australian Open, il programma del Day 9: martedì mattina con Kvitova e Nadal

MELBOURNE – Via ai quarti di finale. Bautista Agut-Tsitsipas e Pavlyuchenkova-Collins nella notte. Alle 09 Petra contro Barty, a seguire Tiafoe sfida Rafa

Vanni Gibertini

Pubblicato

il

Rafa Nadal - Australian Open 2019 (foto @Sport Vision, Chryslène Caillaud)

da Melbourne, il nostro inviato

Entra sempre più nel vivo l’Australian Open 2019: nella giornata di martedì tornerà in campo la parte bassa del tabellone maschile e femminile per i primi quattro incontri di quarti di finali, tutti programmati sulla Rod Laver Arena. Ad aprire il programma (non prima delle 02.30 italiane e al termine del doppio delle leggende tra Ferreira/Ivanisevic e Bahrami/Philippoussis) sarà la sfida inedita tra Roberto Bautista Agut, ancora imbattuto in questo inizio di stagione, e Stefanos Tsitsipas, reduce dall’impresa con Roger Federer. Non prima delle 04.30 scenderanno in campo Anastasia Pavlyuchenkova e Danielle Collins, entrambe a caccia della prima semifinale Slam della carriera. Anche in questo caso si tratterà di una sfida inedita.

A partire dalle 09 italiane occhi puntati sulla sessione serale. Le prime a scendere in campo saranno Petra Kvitova e Ashleigh Barty. Tre i precedenti tra le due, tutti vinti dalla ceca: il primo nel lontano nel 2012 (6-1 6-2 al Roland Garros), il secondo nel 2017 (4-6 6-3 6-2 nella finale di Birmingham), l’ultimo giocato nella finale di Sydney a inizio anno (1-6 7-5 7-6). A spegnere le luci sulla RLA sarà la sfida inedita tra Rafa Nadal, che giocherà il suo 11esimo quarto di finale a Melbourne, e il 21enne Frances Tiafoe, giunto per la prima volta in carriera tra gli ultimi otto in uno Slam.

 

Il tabellone maschile  Il tabellone femminile

Il programma completo (orari italiani)

Rod Laver Arena
Non prima delle 02.30
[22] R. Bautista Agut vs [14] S. Tsitsipas
Non prima delle 04.30
A. Pavlyuchenkova vs D. Collins
Non prima delle 09
[8] P. Kvitova vs [15] A. Barty
A seguire
F. Tiafoe vs [2] R. Nadal

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement