WTA Ranking: Pliskova vede il n.1 e si qualifica per le Finals

Ranking

WTA Ranking: Pliskova vede il n.1 e si qualifica per le Finals

La ceca è a soli 86 punti dalla vetta. Insieme a Barty è già qualificata per le Finals. Chi saranno le prossime?

Pubblicato

il

La classifica di oggi non presenta movimenti fino alla posizione n.25. È consueto che questo accada a una settimana dalla conclusione di uno slam, quando di solito, la maggior parte delle migliori osserva un periodo di riposo ed è l’occasione per le atlete di rincalzo per racimolare qualche punticino. Tra le top20 in campo, Karolina Pliskova era impegnata nel Premier di Zhengzhou insieme a Svitolina e Bertens (a caccia della qualificazione alle Finals),  Sabalenka e Kerber (nel tentativo di risollevare una stagione non proprio esaltante) e Kenin (alla ricerca di punti preziosi per scalare ulteriormente la classifica). La vittoria della ceca la porta molto vicino alla vetta. Pliskova, infatti, è a 86 punti da Barty, anche se la prossima settimana ne perderà qualcuno per via dei punti ottenuti a Tokio 2018 in scadenza. La vittoria a Zhengzhou consente a Karolina di qualificarsi matematicamente per le Finals. È la seconda a riuscirci dopo Barty.

A PROPOSITO DI MASTER –Subito dietro a Barty e a Pliskova, le prossime a qualificarsi dovrebbero essere, senza troppi patemi,  Halep (4792 punti) e Andreescu (4700). La posizione n.5 è occupata da  Serena (3935)  a quasi 700 punti dalla canadese. Tra la n.8, Bencic, e le dirette inseguitrici Bertens, n.9, e Svitolina, n.10,  intercorrono rispettivamente 35 e 52 punti. Un’inezia se si pensa ai punti ancora a disposizione (un massimo di 3120).  Ben più lontane, anche se matematicamente non son ancora fuori dai giochi, Konta (2880) e Keys (2442), a -735 e -1173 dall’ottavo posto.

Classifica WTA Variazione Giocatrice Punti Tornei
1 0 Ashleigh Barty 6501 16
2 0 Karolina Pliskova 6415 22
3 0 Elina Svitolina 5131 21
4 0 Naomi Osaka 4846 17
5 0 Bianca Andreescu 4835 16
6 0 Simona Halep 4803 17
7 0 Petra Kvitova 4326 17
8 0 Kiki Bertens 4325 27
9 0 Serena Williams 3935 11
10 0 Belinda Bencic 3738 26
11 0 Johanna Konta 3115 20
12 0 Qiang Wang 2893 21
13 0 Aryna Sabalenka 2785 25
14 0 Sloane Stephens 2769 21
15 0 Angelique Kerber 2750 21
16 0 Madison Keys 2727 15
17 0 Caroline Wozniacki 2597 18
18 0 Anastasija Sevastova 2517 24
19 0 Anett Kontaveit 2500 22
20 0 Sofia Kenin 2450 23

Vediamo i movimenti degni di nota in salita:

 
  • Rebecca Peterson (+26, n.52), vittoriosa a Nanchang su Elena Rybakina (+20, n.49);
  • Nao Hibino (+59, n.87), campionessa a Hiroshima, dove ha sconfitto in finale Misaki Doi (+24, n.83);
  • Le semifinaliste nei due succitati tornei Mihaela Buzarnescu (+24,n.101), Shuai Peng (+23, n.109) e Nina Stojanovic (+24, n.110).

E in discesa:

  • Jessica Pegula (-18, n.78)
  • Anna Karolina Schmiedlova (-17, n.111)
  • Heather Watson (-22, n.120)

CASA ITALIA

Le top20 d’Italia perdono quasi tutte delle posizioni. Camila Giorgi gravita intorno alla top50, e, nonostante la vittoria al primo turno ad Osaka, potrebbe perdere una decina di posizioni la prossima settimana, pagando l’uscita dei 185 punti ottenuti per la semifinale a Tokyo un anno fa. Spiccano gli 80 posti in più di Elisabetta Cocciaretto (n.337) e i 45 di Lucrezia Stefanini (n.419), rispettivamente vincitrice e semifinalista all’ITF di Trieste.

Classifica WTA Variazione Giocatrice Punti Tornei
54 -2 Camila Giorgi 1044 17
126 -2 Jasmine Paolini 501 28
161 -3 Giulia Gatto-Monticone 387 25
182 -4 Martina Di Giuseppe 340 26
198 1 Martina Trevisan 301 25
249 -4 Sara Errani 242 17
299 14 Martina Caregaro 184 17
312 -4 Stefania Rubini 173 21
337 80 Elisabetta Cocciaretto 150 12
341 -2 Anastasia Grymalska 145 26
347 -3 Bianca Turati 143 16
350 -1 Jessica Pieri 141 25
362 -4 Deborah Chiesa 132 27
365 -4 Lucia Bronzetti 131 27
367 -4 Cristiana Ferrando 129 21
392 -2 Gaia Sanesi 114 21
413 -2 Claudia Giovine 101 17
419 45 Lucrezia Stefanini 99 22
444 9 Camilla Scala 90 18
470 13 Camilla Rosatello 80 14

NEXT GEN RANKING

Yastremska si riprende il n.3, superando di poco Anisimova. Elena Rybakina, entrata questa settimana per la prima volta nelle prime 50 giocatrici del mondo, sale al n.5. (Nel Next Gen ranking del 2018 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 1999).

Posizione Variazione Giocatrice Anno Classifica WTA
1 0 Bianca Andreescu 2000 5
2 0 Marketa Vondrousova 1999 22
3 1 Dayana Yastremska 2000 28
4 -1 Amanda Anisimova 2001 29
5 1 Elena Rybakina 2000 49
6 -1 Iga Swiatek 2001 60
7 0 Anastasia Potapova 2001 75
8 0 Catherine McNally 2001 107
9 0 Cori Gauff 2004 112
10 0 Whitney Osuigwe 2001 115

NATION RANKING

L’unico movimento riguarda la Francia che sale al n.8, superando l’Australia. Esce dalla classifica la Spagna, che una settimana fa era affiancata alla Svizzera al n.10. (Il Nation Ranking si ottiene sommando il ranking delle prime tre giocatrici di ciascuna nazione).

Posizione Variazione Nazione Punteggio
1 0 Repubblica Ceca 31
2 0 Stati Uniti 39
3 0 Cina 83
4 0 Ucraina 99
5 0 Bielorussia 106
6 0 Germania 117
7 0 Russia 120
8 1 Francia 131
9 -1 Australia 132
10 0 Svizzera 153
LE TOP 50
Classifica WTA Variazione Nazionalità Giocatrice Anni Punti Tornei
1 0 [AUS] Ashleigh Barty 23 6501 16
2 0 [CZE] Karolina Pliskova 27 6415 22
3 0 [UKR] Elina Svitolina 25 5131 21
4 0 [JPN] Naomi Osaka 21 4846 17
5 0 [CAN] Bianca Andreescu 19 4835 16
6 0 [ROU] Simona Halep 27 4803 17
7 0 [CZE] Petra Kvitova 29 4326 17
8 0 [NED] Kiki Bertens 27 4325 27
9 0 [USA] Serena Williams 37 3935 11
10 0 [SUI] Belinda Bencic 22 3738 26
11 0 [GBR] Johanna Konta 28 3115 20
12 0 [CHN] Qiang Wang 27 2893 21
13 0 [BLR] Aryna Sabalenka 21 2785 25
14 0 [USA] Sloane Stephens 26 2769 21
15 0 [GER] Angelique Kerber 31 2750 21
16 0 [USA] Madison Keys 24 2727 15
17 0 [DEN] Caroline Wozniacki 29 2597 18
18 0 [LAT] Anastasija Sevastova 29 2517 24
19 0 [EST] Anett Kontaveit 23 2500 22
20 0 [USA] Sofia Kenin 20 2450 23
21 0 [CRO] Donna Vekic 23 2420 22
22 0 [CZE] Marketa Vondrousova 20 2410 11
23 0 [CRO] Petra Martic 28 2383 17
24 0 [BEL] Elise Mertens 23 2110 26
25 0 [GER] Julia Goerges 30 1955 23
26 1 [ESP] Garbiñe Muguruza 25 1860 19
27 1 [GRE] Maria Sakkari 24 1860 25
28 2 [UKR] Dayana Yastremska 19 1795 21
29 -3 [USA] Amanda Anisimova 18 1727 16
30 1 [FRA] Caroline Garcia 25 1711 26
31 2 [CZE] Barbora Strycova 33 1630 22
32 2 [USA] Alison Riske 29 1620 23
33 -4 [TPE] Su-Wei Hsieh 33 1610 25
34 -2 [CHN] Shuai Zhang 30 1575 25
35 0 [USA] Danielle Collins 25 1554 19
36 0 [KAZ] Yulia Putintseva 24 1500 24
37 1 [CHN] Saisai Zheng 25 1380 27
38 -1 [CZE] Katerina Siniakova 23 1340 27
39 0 [RUS] Ekaterina Alexandrova 24 1333 26
40 0 [RUS] Daria Kasatkina 22 1270 21
41 0 [RUS] Anastasia Pavlyuchenkova 28 1240 22
42 4 [AUS] Ajla Tomljanovic 26 1230 27
43 -1 [BLR] Victoria Azarenka 30 1215 18
44 5 [FRA] Kristina Mladenovic 26 1180 27
45 -2 [CZE] Karolina Muchova 23 1159 12
46 2 [RUS] Veronika Kudermetova 22 1154 26
47 -2 [ESP] Carla Suárez Navarro 31 1142 21
48 -2 [POL] Magda Linette 27 1113 28
49 20 [KAZ] Elena Rybakina 20 1078 27
50 -3 [BLR] Aliaksandra Sasnovich 25 1071 22
RACE TO SHENZHEN         
Posizione Variazione Nazionalità Giocatrice Punti
1 0 [AUS] Ashleigh Barty 5476
2 1 [CZE] Karolina Pliskova 5256
3 -1 [ROU] Simona Halep 4792
4 0 [CAN] Bianca Andreescu 4727
5 0 [USA] Serena Williams 3935
6 0 [CZE] Petra Kvitova 3836
7 0 [JPN] Naomi Osaka 3776
8 0 [SUI] Belinda Bencic 3615
9 0 [NED] Kiki Bertens 3580
10 0 [UKR] Elina Svitolina 3563
11 0 [GBR] Johanna Konta 2880
12 0 [USA] Madison Keys 2442
13 0 [CZE] Marketa Vondrousova 2390
14 0 [USA] Sofia Kenin 2345
15 2 [CRO] Petra Martic 2259
16 -1 [CRO] Donna Vekic 2176

Continua a leggere
Commenti

Flash

Classifica ATP: Djokovic sempre più solo in vetta. Best ranking per Sonego e Musetti

Il serbo fa il vuoto anche nella Race per le Finals di Torino. Miglior classifica per Tsitsipas, Sinner esce dalla Top 20

Pubblicato

il

Novak Djokovic e Lorenzo Musetti - Roland Garros 2021 (via Twitter, @rolandgarros)

“Tutto ha il suo momento e ogni evento ha il suo tempo sotto il cielo.
C’è un tempo per nascere e uno per morire,…” ( Dal libro del Qoelet 3,1)

..e ci sarà probabilmente un tempo in cui Stefanos Tsitsipas festeggerà la conquista del suo primo major e Félix Auger-Aliassime del primo torneo in singolare.

Ma non oggi.

 

Oggi infatti sono Novak Djokovic e Marin Cilic a festeggiare: il primo a Parigi il suo diciannovesimo titolo dello Slam e il secondo a Stoccarda il diciannovesimo titolo in carriera, tre anni dopo l’ultimo conquistato sull’erba del Queen’s quando superò in finale proprio Djokovic.

LA TOP 20 ATP

Di seguito i primi venti giocatori al mondo subito dopo la conclusione del Roland Garros:

PosizioneGiocatoreNazionePunti ATPDelta
1DjokovicSerbia12113 
2MedvedevRussia10143 
3NadalSpagna8630 
4TsitsipasGrecia79801
5ThiemAustria7425-1
6ZverevGermania7350 
7RublevRussia5910 
8FedererSvizzera5065 
9BerrettiniItalia4103 
10Bautista AgutSpagna31701
11SchwartzmanArgentina3105-1
12Carreno BustaSpagna2905 
13GoffinBelgio2830 
14ShapovalovCanada2780 
15RuudNorvegia26901
16MonfilsFrancia2568-1
17HurkaczPolonia25333
18RaonicCanada2473 
19GarinCile24314
20DimitrovBulgaria24323-3

Alcune osservazioni:

·         Stefanos Tsitsipas e Casper Ruud migliorano il proprio best ranking.

·         Bautista Agut scalza Diego Schwartzman dalla top 10.

·         Jannik Sinner esce dalle prime venti posizioni.

·         Djokovic sempre più simile al “viandante sul mare di nebbia” di Caspar David Friedrich. I suoi avversari lo guardano con il binocolo dal fondovalle.

CASA ITALIA

È mancato l’acuto per definire trionfale la performance italiana a Parigi, ma in generale il coro se l’è cavata bene, grazie in particolare agli ottavi di finale di Lorenzo Musetti e Jannik Sinner ed ai quarti di Matteo BerrettiniHa steccato Lorenzo Sonego, dal quale a Parigi  abbiamo atteso invano la conferma dell’ottima performance romana. Nonostante la sconfitta al primo turno, Sonego ha comunque migliorato il suo best ranking così come ha fatto Musetti, che alla sua prima apparizione in un torneo dello Slam è arrivato alla seconda settimana ed agli ottavi si è preso il lusso di vincere due set contro Djokovic.

Si assottiglia di una unità la pattuglia degli italiani presenti tra i migliori 200 del mondo; Lorenzo Giustino – che nella precedente edizione del Roland Garros era giunto al secondo turno mentre quest’anno non ha superato le qualificazioni – è scivolato al numero 216.

Questi gli azzurri presenti nella Top 200 maschile:

ClassificaNomeVariazionePunti
9Berrettini 4103
23Sinner-42320
26Sonego22042
29Fognini 1843
61Musetti151120
82Mager5893
86Cecchinato-3878
88Travaglia-10870
90Seppi8856
97Caruso-15814
143Gaio-5523
160Giannessi-1441
165Fabbiano-1431
169Lorenzi-2428
195Marcora-2358

Questa settimana appuntamento al Queen’s per Berrettini, Travaglia, Fognini, Sinner e Sonego. Nessun italiano invece ad Halle, dove tornerà in campo Roger Federer.

RACE TO TORINO

Novak Djokovic opera il sorpasso su Stefanos Tsitsipas, che aveva iniziato il torneo da leader della classifica che tiene conto dei soli risultati del 2021. Con i 2000 punti di Parigi, Nole si prende la vetta anche nella Race to Torino.

A questa classifica verrà dedicato un articolo specifico, la cui pubblicazione è prevista per martedì.

RACE TO MILANO (NEXT GEN)

Dopo Carlos Alcaraz, un altro classe 2003 si affaccia nel tennis che conta, il danese classe 2003 Holger Rune, che da fine maggio ha raggiunto due finali consecutive a livello Challenger perdendo ad Oeiras IV prima di sollevare il trofeo a Biella VII – nella settimana appena passata si è invece ritirato durante il suo match di quarti di finale a Lione.

Al primo posto della classifica riservata ai migliori under 21 dell’anno troviamo sempre più solo Jannik Sinner; terzo Lorenzo Musetti. Questa la Race to Milan:

PosizioneGiocatoreNazionePuntiPosizione ATPClasse
1SinnerItalia1510232001
2Augier-AliassimeCanada825212000
3MusettiItalia801612002
4KordaUSA775522000
5AlcarazSpagna484782003
6CerundoloArgentina4211412001
7BrooksbyUSA3521502000
8BaezArgentina3211592000
9RuneDanimarca2262322003

BEST RANKING

I giocatori presenti nella Top 100 che questa settimana hanno migliorato la loro miglior classifica di sempre sono:

GiocatoreNazionePosizione
TsitsipasGrecia4
RuudNorvegia15
KaratsevRussia24
EvansGB25
SonegoItalia26
FokinaSpagna35
PaulUSA50
MusettiItalia61
AlcarazSpagna78

Continua a leggere

Flash

WTA Ranking: best ranking per Gauff e Badosa

La vittoria a Parma porta l’americana per la prima volta tra le prime 30 del mondo. Momento di grande forma anche per la spagnola, che vince il Serbia Open e irrompe al n.34

Pubblicato

il

Non si ferma, per ora, la corsa di Cori Gauff verso le posizioni di vertice. Dopo la vittoria a Parma la statunitense guadagna altre 5 posizioni e si porta al n.25 della classifica. Ovviamente non c’è bisogno di sottolineare che questo risultato rappresenta il best ranking per la giovane americana. Da inizio anno, quando era accreditata del n.48, Gauff ha iniziato una costante ascesa che l’ha portata prima in top40 e ora in top30. Il prossimo obiettivo è, ovviamente, l’ingresso nelle prime venti del mondo. Se sarà assistita da forma e salute, non è difficile credere che riuscirà a centrarlo a breve, magari già dopo Parigi.

Gauff non è l’unica a ottenere questo traguardo. Poco più sotto, al n.34, Paula Badosa, con un salto di 10 posti, ottiene il suo miglior risultato di sempre in termini di classifica. La spagnola è entrata per la prima volta in top 100 nel 2019 e ha occupato, fino alla fine dello scorso anno, posizioni che potremmo definire di rincalzo rispetto alle migliori. All’inizio del 2021, infatti, era n.70 e il suo best ranking di n.69. Poi l’ingresso in top50 a inizio maggio, dopo la semifinale a Madrid, e ora quello in top 40 grazie al successo al Serbia Open. Aspettiamo il Roland Garros per capire fino a dove potrà spingersi.

L’ultimo movimento di rilievo in salita in top50, dove sono stabili le prime 24 classificate, è quello di Qiang Wang che recupera 9 posizioni dopo la finale a Parma e balza al n.39.  Non mancano, però, le atlete in discesa. Quelle che perdono maggior terreno sono Dayana Yastremska (-4, n.37) e Yulia Putintseva (-8, n.43). Discorso a parte va fatto per Fiona Ferro, che lascia per strada solo 2 posti ma sono sufficienti a farla uscire di nuovo dalle cinquanta (n.51) e a condannare la Francia a non avere atlete in top50 anche questa settimana, come era già successo in precedenza.

 

In top100, invece, la diciannovenne Maria Camila Osorio Serrano continua a macinare posizioni. La semifinale a Belgrado le fa guadagnare 17 posti che la proiettano per la prima volta in carriera in top 100, precisamente al n.98. Buone notizie anche per Sloane Stephens (+7, n.58). Non è invece una settimana da ricordare per Caroline Garcia (-4, n.57) e per Tamara Zidansek, che perde invece 8 posizioni e si ritrova relegata al n.85.

Classifica WTAVariazioneGiocatriceTorneiPunti
10Ashleigh Barty2110175
20Naomi Osaka167461
30Simona Halep196520
40Aryna Sabalenka296195
50Sofia Kenin285865
60Elina Svitolina295835
70Bianca Andreescu105265
80Serena Williams144821
90Iga Swiatek184435
100Karolina Pliskova234345
110Belinda Bencic264140
120Petra Kvitova194115
130Garbiñe Muguruza194110
140Jennifer Brady273830
150Elise Mertens313685
160Victoria Azarenka183526
170Kiki Bertens253220
180Maria Sakkari282830
190Karolina Muchova192816
200Johanna Konta202756
210Marketa Vondrousova202746
220Elena Rybakina332683
230Petra Martic272660
240Madison Keys182606
25+5Cori Gauff222420
26-1Ons Jabeur282415
27-1Angelique Kerber232320
28-1Alison Riske202222
29-1Jessica Pegula232219
30-1Veronika Kudermetova312160
310Anett Kontaveit232145
320Anastasia Pavlyuchenkova262070
33+1Ekaterina Alexandrova321940
3410Paula Badosa391870
35+1Donna Vekic261810
36+1Daria Kasatkina281800
37-4Dayana Yastremska241765
380Barbora Krejcikova291723
39+9Qiang Wang261700
40-1Svetlana Kuznetsova181692
41-1Amanda Anisimova221690
420Nadia Podoroska371687
43-8Yulia Putintseva301680
44-3Jelena Ostapenko261680
45-2Shuai Zhang291631
46-1Shelby Rogers311618
47-1Anastasija Sevastova261615
48-1Magda Linette291558
49+1Sara Sorribes Tormo351535
50+1Danielle Collins201529

CASA ITALIA

Ottima settimana per i nostri colori. Camila Giorgi e Sara Errani guadagnano 3 posizioni ciascuna, portandosi rispettivamente al n.80 e al n.105. Ma le vere protagoniste, per una volta sono Martina Di Giuseppe (n.193), con 25 posti in più, e Lucrezia Stefanini (n.281) con addirittura 48 posizioni guadagnate grazie alla vittoria all’ITF di Salinas in Ecuador. Per quest’ultima il n.281 è anche il best ranking.

Classifica WTAVariazioneGiocatriceTorneiPunti
80+3Camila Giorgi251020
910Jasmine Paolini39863
970Martina Trevisan33844
105+3Sara Errani34799
113-1Elisabetta Cocciaretto27735
171-2Giulia Gatto-Monticone32429
193+25Martina Di Giuseppe34363
246+2Jessica Pieri36276
2660Bianca Turati21256
281+48Lucrezia Stefanini31237
282+6Lucia Bronzetti36236
306+1Martina Caregaro25212
318-2Federica Di Sarra26195
329-2Stefania Rubini26179
394-3Camilla Rosatello26121
425+2Cristiana Ferrando26109
437+1Angelica Moratelli31105
4420Deborah Chiesa19104
492+1Martina Colmegna2987
4960Claudia Giovine1586

NEXT GEN RANKING

Maria Camila Osorio Serrano risale di due posizioni e si porta al n.8, superando anche la nostra Elisabetta Cocciaretto, che scivola in decima posizione.  (Nel Next Gen ranking del 2021 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 2001).

PosizioneVariazioneGiocatriceAnnoClassifica WTA
10Iga Swiatek20019
20Cori Gauff200425
30Amanda Anisimova200141
40Leylah Fernandez200269
50Anastasia Potapova200178
60Marta Kostyuk200281
70Clara Tauson200290
8+2Maria Camila Osorio Serrano200198
9-1Catherine McNally2001110
10-1Elisabetta Cocciaretto2002113

LA RACE

Cori Gauff e Paula Badosa sono protagoniste anche nella RACE. L’americana recupera 6 posti e si porta al n.11, mentre la spagnola fa il suo ingresso per la prima volta in top 20, al n.16. Scala di un posto, al n.21, Simona Halep: per la rumena non è un’annata fortunata, e non potrà contare sui punti del prossimo slam per guadagnare posizioni.

PosizioneVariazioneGiocatriceTorneiPunti
10Ashleigh Barty83311
20Aryna Sabalenka92527
30Naomi Osaka52466
40Garbiñe Muguruza92085
50Iga Swiatek71955
60Jennifer Brady81678
70Elise Mertens81577
80Veronika Kudermetova121522
90Elina Svitolina91316
100Jessica Pegula81316
11+6Cori Gauff101280
12-1Karolina Pliskova91235
13-1Petra Kvitova91146
14-1Karolina Muchova51126
15-1Maria Sakkari91106
16+9Paula Badosa81066
17-2Daria Kasatkina101057
18-2Ons Jabeur91005
190Serena Williams5996
20-2Barbora Krejcikova9978

Continua a leggere

Flash

Classifica ATP: best ranking per Musetti. Alcaraz irrompe tra i primi 100

Aggiornamento di classifica dedicato ai giovani: Musetti sfrutta la semifinale di Lione per salire, e a Parma può migliorare ancora. Alcaraz diventa il più giovane in top 100

Pubblicato

il

Lorenzo Musetti - ATP Madrid 2021 (ph. Ángel Martínez _ courtesy of MMOpen)

Il Canada ha un serio problema: in campo maschile i suoi tennisti per vincere un torneo in singolare hanno mediamente bisogno di disputare quattro finali. Raonic, Shapovalov, Auger-Aliassime, Pospisil e Schnur tra il 2011 e oggi ne hanno infatti complessivamente giocate trentasette vincendone nove: otto Raonic ( su 23 complessive) e una Shapovalov (su 3). Il terzetto composto da Auger-Aliassime, Pospisil e Schnur è fermo sul punteggio di 0/11.

A Ginevra, Shapovalov ha incassato la seconda sconfitta su tre finali spalancando nuovamente la porta della top 20 al suo avversario, Casper Ruud che è così tornato ad occupare la propria miglior classifica. Auger-Aliassime esce per l’ennesima volta dalla lista dei primi venti che questo lunedì si presenta così:

TOP 20

PosizioneGiocatoreNazionePunti ATPDelta
1DjokovicSerbia11063 
2MedvedevRussia9793 
3NadalSpagna9630 
4ThiemAustria8445 
5TsitsipasGrecia7500 
6ZverevGermania6990 
7RublevRussia6090 
8FedererSvizzera5605 
9BerrettiniItalia3958 
10SchwartzmanArgentina3465 
11Bautista AgutSpagna3215 
12Carreno BustaSpagna3085 
13GoffinBelgio2875 
14ShapovalovCanada27801
15MonfilsFrancia2713-1
16RuudNorvegia26905
17DimitrovBulgaria25213
18RaonicCanada2518-2
19SinnerItalia2500-2
20HurkaczPolonia2498-2

CASA ITALIA

Lorenzo Musetti migliora per l’ottava volta dall’inizio del 2021 la sua migliore classifica grazie alla semifinale raggiunta a Lione, dove per oltre un set ha giocato alla pari con Stefanos Tsitsipas. Dal 26 agosto 2020 – giorno in cui lo intervistammo insieme al suo inseparabile pigmalione Simone Tartarini – ad oggi, Lorenzo ha scalato 204 posizioni. Visti i risultati cercheremo di realizzarne presto un’altra.

 

Questa settimana lo rivedremo impegnato nella terra del Parmigiano Reggiano insieme a Sonego, Seppi, Mager, Travaglia, Caruso, Cecchinato e il diciannovenne fiorentino Flavio Cobolli, numero 429 ATP.

Nel corso degli ultimi 40 giorni, Cobolli ha guadagnato oltre 500 posizioni e non sembra intenzionato a fermarsi: al primo turno del torneo di Parma ha battuto Marcos Giron – numero 80 ATP – dopo avere annullato tre match point. Grazie a questa vittoria Cobolli settimana prossima entrerà almeno tra i primi 400 giocatori del mondo.

ITALIANI IN TOP 200

La classifica dei  migliori giocatori italiani:

ClassificaNomeVariazionePunti
9Berrettini 3958
19Sinner-22500
28Sonego 2132
29Fognini 1933
76Musetti12940
77Travaglia-1939
81Caruso 906
85Mager1879
95Seppi-2811
104Cecchinato 773
138Gaio 548
159Giannessi1458
164Fabbiano 436
167Lorenzi 428
178Giustino-2399
192Marcora-1366

ALTRE CLASSIFICHE

Stefanos Tsitsipas, a Lione, ha confermato la sua irresistibile attrazione per i tornei 250 consolidando così il suo primato nella classifica riservata ai migliori giocatori della stagione, nelle cui prime otto posizioni troviamo:

RACE TO TORINO

PosizioneGiocatoreNazionePuntiPosizione ATP
1TsitsipasGrecia33605
2DjokovicSerbia29201
3RublevRussia27607
4ZverevGermania22506
5MedvedevRussia22302
6NadalSpagna22203
7KaratsevRussia168526
8HurkaczPolonia146020

Berrettini è nono e Sinner undicesimo; tra i due italiani si è inserito Casper Ruud.

RACE TO MILANO (NEXT GEN)

Nella classifica riservata alla Next Generation Carlos Alcaraz è salito al sesto posto:

PosizioneGiocatoreNazionePuntiPosizione ATPClasse
1SinnerItalia1330192001
2Augier-AliassimeCanada665212000
3MusettiItalia601762002
4KordaUSA515632000
5JM CerundoloArgentina3971472001
6AlcarazSpagna396942003
7BrooksbyUSA3021632000
8BaezArgentina2661842000
9MachacCechia2131442000

BEST RANKING

Sono tre i giocatori che questa settimana hanno migliorato la propria miglior classifica. Oltre a Lorenzo Musetti ci sono l’alfiere della Yoxoi Alexander Bublik (n. 37) e Carlos Garfia Alcaraz (n. 94).

Carlos Alcaraz Garfia, con il trofeo del challenger di Oeiras (dal suo profilo Twitter)

L’allievo di Juan Carlos Ferrero aveva dichiarato che si sarebbe concentrato sull’obiettivo di entrare presto tra i migliori 100 giocatori del mondo e grazie alla vittoria ottenuta al Challenger di Oeiras (quarto titolo challenger in carriera) ce l’ha fatta; è il più giovane tennista presente nella top 100 nonché l’unico nato nel 2003. Su questo ragazzo la Spagna ripone enormi aspettative; se riuscirà a confermarle, un giorno il 24 maggio sarà ricordato come data fondativa.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement