Coronavirus: ulteriori precauzioni a Indian Wells e Miami

Senza categoria

Coronavirus: ulteriori precauzioni a Indian Wells e Miami

Si intensificano le misure precauzionali durante il Sunshine Double

Pubblicato

il

Indian Wells 2019 (foto via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)
 
 

I due eventi del Sunshine Doubles – Indian Wells e Miami – e il torneo femminile di Charleston, hanno preso ulteriori provvedimenti per tentare di contenere l’espansione e il contagio del Covid-19, diffusosi ormai anche in California, Florida e negli altri Stati d’America. Oltre alla distribuzione e utilizzo di disinfettanti negli impianti che ospiteranno le competizioni, viene confermata la misura secondo la quale verranno limitati i contatti tra giocatori, raccattapalle, addetti ai lavori e pubblico. In particolare, i raccattapalle non porgeranno più l’asciugamano agli atleti durante gli incontri; questi avranno a disposizione una sedia a fondocampo su cui appoggiare il proprio asciugamano e saranno loro a gestirne l’utilizzo. Non solo. I ball boys e le ball girls non porgeranno ai giocatori in campo neanche bottiglie d’acqua o bevande varie e indosseranno i guanti durante gli incontri. I giocatori e i bimbi che li accompagnano all’ingresso in campo non si prenderanno per mano.

Alla fine dei match e delle sessioni di allenamento niente lancio di asciugamani, fascette, magliette o qualsiasi oggetto agli spettatori. Gli atleti non dovranno neppure accettare penne, palline, indumenti, ecc. da parte dei fans per firmare gli autografi.

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Federer e le sorelle Williams, la fine è vicina?

La competizione “è una droga legale che molte persone vorrebbero avere” dice Navratilova. Venus, Serena e Roger sono nella fase finale della carriera, ma il ritiro ufficiale non sembra prossimo

Pubblicato

il

Non è facile smettere, e lo sanno bene Roger Federer e le sorelle Venus e Serena Williams, che nonostante l’età e i conseguenti acciacchi e i sempre più sporadici tornei ancora non hanno annunciato il loro ritiro ufficiale dalle competizioni. La ventitre volte campionessa Slam è tornata a giocare quest’anno a Wimbledon nel singolare dopo mesi di assenza, perdendo però al primo turno dopo un buon match contro la francese Harmony Tan. In un articolo sul New York Times Christopher Clarey prova ad analizzare la situazione di questi tre tennisti, ormai soltanto part-time, e la possibilità che nessuno di questi tre si ritiri in maniera definitiva per davvero. La stessa Venus, impegnata nel doppio misto ai Championships, ha detto in maniera enigmatica “Non saprete mai quando potrei presentarmi (per giocare ndr)“.

Come spiega l’agente americano Tom Ross il ritiro definitivo è anche una scelta economica. “Il ritiro ufficiale non solo pone fine alla carriera da giocatore. Può risolvere un contratto di sponsorizzazione o un accordo di sponsorizzazione e ridurre la visibilità di una star. In genere, è ufficiale che quando annunci il tuo pensionamento, ciò sta chiaramente dando all’azienda il diritto di recedere.“. Viene comunque difficile immaginare un abbandono degli sponsor per Roger Federer o Serena Williams, con il primo che ha un contratto anche per il post-tennis e la seconda che ha letteralmente un edificio riservato a lei nel quartier generale di Nike a Portland.

Anche perché per le superstar non mancano le possibilità di gioco anche in caso di prolungati periodi di inattività. Qualsiasi torneo del mondo concederebbe una wild card a sportivi ma anche macchine di soldi ed interesse come Serena o Federer. Per Martina Navratilova è anche una questione psicologica. “Ti rendi conto di quanto sei fortunato ad essere là fuori a fare quello che facciamo. È una droga. È una droga molto legale che molte persone vorrebbero avere, ma non possono ottenere”.

In sostanza non è tanto remota la possibilità che questi tennisti, come John McEnroe che non ha mai ufficialmente annunciato il ritiro anche per questioni di sponsor, possano continuare a giocare ancora per un po’ per selezionatissimi eventi all’anno, giusto per fare, come ha detto Federer durante la cerimonia per i 100 anni del Centrale, “one more time. Anche perché, come dice Navratilova stessa (che dopo aver annunciato il ritiro ha vinto uno Slam in doppio a 49 anni), “Il fatto è che se ti piace giocare, allora gioca. Venus ha giocato e la gente dice che sta danneggiando la sua legacy. No, quei titoli sono ancora lì“.

 

Continua a leggere

Senza categoria

Wimbledon, Day 10 LIVE: Nadal in semifinale dopo 4 ore e 20: battuto Fritz al super tie-break del quinto

La diretta scritta dei Championships di mercoledì 6 luglio: in programma gli ultimi quarti di finale in singolare. Prima in campo i match femminili, a seguire Nadal e Kyrgios

Pubblicato

il

19.06 – Fritz annulla palla break e sale 5-4 nel quarto set

18.59 – Con un errore di dritto, Nadal cede il servizio: siamo 4-4 nel quarto set

 

18.51 – Nadal tiene il servizio, è avanti 4-2 nel quarto set

18.40 – MATCH KYRGIOS – Nick Kyrgios è in semifinale a Wimbledon per la prima volta: battuto Garin in tre set (6-4 6-3 7-6)

18.38 – E Fritz cede di nuovo il servizio! 2-1 e servizio Nadal

18.34 – Nadal ha avuto la palla del 2-0 ma non l’ha trasformata. Controbreak Fritz: 1-1

18.27 – Intanto Garin e Kyrgios sono al tiebreak del terzo set

18.26 – Break Nadal! Lo spagnolo sale 1-0 e servizio nel quarto set.

18.19 – SET FRITZ – Con un secondo break, Fritz si aggiudica il terzo set 6-3 e sale due set a uno.

18.15 – Fritz tiene il turno di battuta giocando in modo attento e sale 5-3

18.05 – Nadal sale 3-2 ma è sotto di un break. Appena può, tira il dritto a tutto braccio, e spesso fa il punto. Ma la strada resta tutta in salita.

17.56 – Con un doppio fallo, Nadal cede il servizio: Fritz avanti 2-1 nel terzo set.

17.52 – Siamo 1-1 nel secondo set

17.50 – SET KYRGIOS – Kyrgios sale due set a zero contro Garin facendo suo il secondo parziale: 6-3

17.45 – SET NADAL – E Rafa vince il secondo set! Lo aiutano un paio di errori di Fritz, ma lo spagnolo ora sembra stare un po’ meglio. Gioca e fa il break, dando uno sguardo verso il suo angolo.

17.39 – Nadal 6-5: tiene il servizio con un buon game, e qualche punto è di ottima fattura.

17.36 – Fritz sale 5-5 ma Nadal sembra aver tutta l’intenzione di proseguire. Nonostante gli evidenti problemi.

17.31 – Il dritto di Nadal continua a funzionare: Rafa tiene il servizio, sale 5-4. Per ora si prosegue.

17.30 – Le telecamere inquadrano ripetutamente papà Nadal, che continua a dire al figlio di ritirarsi. Rafa per ora non ne vuole sapere e va a servire sul 4-4

17.27 – Nadal tira a tutto braccio appena può, palesemente non può giocare, ma sembra voler fare di tutto per continuare.

17.26 – Nadal per il momento non si ritira, torna in campo e prova a giocare

17.21 – Confermato che il problema è agli addominali. Nadal ora abbandona il campo per un massaggio negli spogliatoi ma la situazione assolutamente non promette bene

17.19 – Nadal tiene un servizio salvando una palla break e tirando sempre da fermo: 4-3 a suo favore. Ora probabilmente arriva il fisioterapista.

17.16 – Problemi fisici evidenti per Nadal, probabilmente agli addominali

17.14 – Fritz sale 3-3. Nadal sembra nervoso, tende a buttare via dei punti.

17.13 – SET KYRGIOS – Nick Kyrgios parte male cedendo il servizio, ma cammin facendo rimonta e si aggiudica il primo set contro Garin. 6-4

17.08 – Controbreak di Fritz. Nadal non sembra al meglio e si intuisce che c’è qualcosa che non va dal linguaggio del corpo.

16.55 – Ora Nadal fa il break, complice un Fritz sicuramente non perfetto, e sale 2-0 e servizio nel secondo set.

16.52 – Per ora nulla da segnalare riguardo Nadal, che ha tenuto il servizio nel game di apertura del secondo set.

16.46 – SET FRITZ – Qualcosa non va per Nadal, che lascia andare due servizi di Fritz: l’americano fa suo il primo set, 6-3. Era sotto 3-1.

16.44 – La partita è cambiata, passaggio a vuoto di Nadal e ora Fritz fa il break: 5-3 e servizio, può chiudere il primo set

16.34 – Controbreak di Fritz! 3-3.

16.26 – Inizia intanto, sul Court 1, il match tra Kyrgios e Garin sul Court 1.

16.24 – Nadal va veloce in questo inizio di partita, è avanti 3-1.

16.11 – Subito break Nadal al primo gioco. 1-0 e servizio per lo spagnolo.

16.08 – Ci siamo, inizia il quarto di finale tra Rafael Nadal e Taylor Fritz sul Centre Court

16:00 – MATCH RYBAKINA – Con il 15esimo ace, Elina Rybakina batte 4-6 6-2 6-3 l’australiana Alja Tomljanovic. La 23enne kazaka diventa la prima del suo paese a raggiungere una semiginale Slam, dove affronterà Halep

15:50 – Rybakina serve per il match ma non chiude. Tomljanovic accorcia le distanze ma resta comunque indietro 2-5

15:41 – MATCH HALEP – La 2 volte campionessa Slam, Simona Halep aggiunge un po’ di pepe in un match fin qui monocorde, e concede tre palle break consecutive al momento di servire (di nuovo) per il match. La statunitense Anisimova non ne approfitta e dunque la romena, per 6-2 6-4, torna in semifinale a Wimbledon dopo tre anni

15:33 – Si inceppa nel momento di servire per il match Halep. Anisimova dimezza lo svantaggio e brekka per la prima volta oggi la sua avversaria; comunque ancora 5-3 per Simona

15:26 – Tomljanovic sempre più in difficoltà, viene messa sotto pressione sul lato del dritto e concede un break anche in apertura di terzo set. Rybakina avanti 2-0 e servizio

15:23 – Totale controllo di Simona Halep che si prende il doppio vantaggio anche nel secondo set: è 4-1 per lei e servizio

15:19 – SET RYBAKINA – Il secondo set se lo aggiudica la kazaka Rybakina per 6-2, mettendo a segno tre break, contro una Tomljanovic in evidente difficoltà rispetto alla parte iniziale del match

15:15 – Rybakina ci riprova: la kazaka va di nuovo avanti di un break e sale 5-2 su Tomljanovic; intanto passa in vantaggio Halep subito anche nel secondo. La romena è avanti 2-1 e servizio su Anisimova

15:07 – SET HALEP – Il dominio di Halep in questo quarto di finale contro Anisimova viene certificato dal risultato del primo set: 6-2 in favore della n.18 del mondo

15:06 – Rybakina continua a peccare di continuità e, a sorpresa, viene contro-brekkata. 2-2

14:57 – Con un po’ di complicità da parte di Tomljanovic, Rybakina parte bene nel secondo set ottenendo un break e salendo 2-0

14:54 – L’esperta Halep prosegue agevolmente il suo match raddoppiando il vantaggio, salendo 4-1 sulla 20enne Anisimova

14:48 – SET TOMLJANOVIC – Alja Tomljanovic si aggiudica il primo set nel quarto di finale contro Elena Rybakina. Nell’ultimo game grande contributo della prima di servizio, che le ha permesso di risalire da 15-30

14:44 – La n.44 Alja Tomljanovic al servizio per portare a casa il primo set, avanti 5-4; break nel terzo game per Halep ai danni di Anisimova

14:42 – Nonostante le prestazioni alla battuta inizino a calare, Tomljanovic resta avanti 5-3 di fronte ad una Rybakina che non riesce ad essere incisiva in risposta (quasi ingiocabile invece alla battuta la kazaka)

14:35 – Sul campo centrale sta per iniziare la sfida tra Simona Halep e Amanda Anisimova. La romena, campionessa qui nel 2019 si presenta come testa di serie n.16, invece l’americana è n.20

14:36 – Ora si procede spediti con le tenniste alla battua, sempre l’australiana avanti 4-2 sulla kazaka

14:28 – Mantiene il servizio Tomljanovic, 3-1

14:23 – Facendo leva sulla sua maggior resistenza da fondo, Tomljanovic arriva a guadagnarsi le prime palle break. Dopo un game lottato finito ai vantaggi, alla terza chance l’australiana passa avanti 2-1 e servizio. Rybakina in controllo quando mette la prima palla ma in difficoltà sulla seconda

14:13 – Agevolmente e con l’aiuto del servizio, le due tenniste mantengono i loro rispettivi turni di battuta, 1-1

14:05 – La 29enne Tomljanovic è al secondo quarto consecutivo a Wimbledon, dopo che lo scorso anno venne sconfitta dalla sua connazionale Ashleigh Barty. La 23enne Rybakina invece, cinque anni fa vinse il trofeo Bonfiglio e ora, da n.23 del mondo, parte favorita al primo quarto di finale Slam, contro la n.44

14:00 – Si apprestano a scendere sul campo 1, l’autraliana Ajla Tomljanovic e la kazaka Elena Rybakina per il primo quarto di finale di giornata

Gli articoli da non perdere

EDITORIALE DEL DIRETTORE

QUOTE DI OGGI

PROGRAMMA DI OGGI

Conferenza Djokovic

Conferenza Sinner

Conferenza Jabeur

Conferenza Norrie

Conferenza Maria

Intervista a John Lloyd [ESCLUSIVA]

Continua a leggere

Senza categoria

Wimbledon, Day 9 LIVE: Norrie vince al quinto su Goffin! Jabeur perde il primo poi spazza via Bouzkova

La diretta scritta dei Championships di martedì 5 luglio: Maria in rimonta sulla connazionale Niemeier raggiunge la prima semifinale Slam, sul centrale in corso Jabeur-Bouzkova, sul campo 1 Norrie-Goffin

Pubblicato

il

Centre Court, Wimbledon 2016 (Credit AELTC/Florian Eisele)

20:30 MATCH JABEUR – Ons Jabeur chiude 3-6 6-1 6-1 su Marie Bouzkova e va in semifinale dove giocherà contro la tedesca Maria

20:23 – Otto giochi consecutivi per Ons Jabeur: 3-6 6-1 4-1 su Bouzkova

20:20 MATCH NORRIE – Il giocatore di casa vince 7-5 al quinto set su Goffin e giocherà la sua prima semifinale Slam contro Novak Djokovic!

 

19:50 – Jabeur prende il largo nel secondo set 4-1 e servizio

19:40 – Sul Centrale Marie Bouzkova ha vinto il primo set su Ons Jabeur per 6-3

19:30 SET NORRIE – Pesantissimo break nell’ottavo gioco e Cameron Norrie chiude il quarto set 6-3! Si va al quinto anche sul Campo N.1

18:49 – SET GOFFIN – Il n.58 del mondo chiude il terzo parziale per 6-2, salendo 2-1 nel conteggio dei set su Cameron Norrie

18:42 – Mentre sul campo centrale si apprestano ad iniziare la loro partita Ons Jabeur, testa di serie n.3, opposta alla ceca Marie Bouzkova (23 anni, n.66), David Goffin sta servendo sul 5-2 per portare a casa il terzo set su Norrie

18:26 – SET NORRIE – Il tennista di casa Cameron Norrie si aggiudica il secondo set per 7-5 su David Goffin, rimettendo la situazione in parità. Il belga comunque è avanti 3-0 pesante nel terzo set

18:14 – MATCH DJOKOVIC – Il serbo rimonta per la terza volta a Wimbledon da due set sotto, battendo 5-7 2-6 6-3 6-3 6-2 Jannik Sinner, in tre ore e 36 minuti. Novak Djokovic raggiunge l’11esima semifinale nello Slam londinese

18:11 – Altro break di Djokovic che ora andrà a servire per chiudere il match sul 6-2 nel quinto set

18:07 – Con un solo punto perso al servizio nel quinto set, Djokovic comanda 4-2. Sinner sempre più in difficoltà sotto gli attacchi del serbo

17:55 – Break Djokovic anche nel quinto set: il serbo continua ad essere aggressivo sale 2-1 e servizio

17:52 – Si salva da tre palle break consecutive Cameron Norrie, che conduce 3-2 senza break nel secondo set contro Goffin

17:46 – Ottima reazione di Sinner all’inizio del 5° set, tiene la battuta e sale 1-0

17:38 – SET DJOKOVIC – Nonostante la caduta, Sinner riesce a procurarsi in totale due palle del contro-break senza però riuscire a concretizzare. Djokovic dunque chiude il set 6-2 e si porta al set decisivo

17:33 – Sulla palla break Sinner scivola compiendo un movimento innaturale con la caviglia sinistra. Cade a terra e Djokovic lo aiuta ad alzarsi; al momento non sembra necessario l’intervento del fisioterapista accorso subito vicino al tennista italiano

17:27 – Due game tenuti da chi batte ci portano sul punteggio di 5-2 in favore del serbo. Djokovic ora andrà a servire per mandare la partita al 5° set

17:25 – SET GOFFIN – Il belga, leggermente più esperto in palcoscenici di prim’ordine, si aggiudica il primo set 6-3 in 34 minuti. La testa di serie n.9 Cameron Norrie costretto a rincorrere

17:21 – David Goffin servirà sul 5-3 per portare a casa il primo set contro Cameron Norrie

17:19 – Si sblocca Sinner: dopo due break subiti, tiene la battuta. 4-1 per Djokovic

17:12 – Djokovic reagisce da campione e prende il controllo del match, salendo 3-0 pesante nel quarto set. Sta lentamente diminuendo il vantaggio di Sinner

17:00 – Qualche errore di troppo di Sinner (due doppi falli e un dritto lungo) gli costano il turno di battuta. Djokovic subito avanti 1-0 nel quarto set

16:58 – Iniziato il match tra David Goffin e Cameron Norrie. I due si contendono la prima semifinale Slam della loro carriera

16:53 – SET DJOKOVIC – Il quarto set point è quello buono: una prima vincente permette a Djokovic di chiudere 6-3 e dimezzare lo svantaggio nei confronti di Sinner. L’italiano resta avanti due set a uno

16:50 – Dopo aver annullato due set point consecutivi, Sinner piazza l’ace per mantenere la battuta e restare in scia. Djokovic è avanti 5-3 e servirà per il 3° set

16:43 – Il match prosegue con scambi spettacolari ma senza ulteriori break: Djokovic avanti 5-2 su Sinner nel terzo set

16:35 – Mantiene il vantaggio il n.3 del mondo che sale 4-1

16:30 – Break di Nole che sale 3-1 nel terzo set, dopo aver perso i primi due. Per Sinner si tratta del primo break subito dell’incontro

16:26 – MATCH MARIA – La tedesca Tatjana Maria batte la connazionale Jule Niemeier dopo una partita intensissima, non brillantissima sotto il profilo tecnico, ma con tanti ribaltamenti di fronte. La n.103 del mondo, mamma di due bambini, vince in rimonta 4-6 6-2 7-5

16:25 – Inizio di terzo set senza particolari sussulti, con Sinner comunque in grado di annullare con carattere una palla break. 2-1 senza break per Djokovic

16:13 – SET SINNER – Dopo un’ora e 33 minuti, Sinner è avanti due set a zero contro il campione delle ultime tre edizioni di Wimbledon Novak Djokovic. Jannik ha tenuto il servizio risalendo da 0-30, chiudendo 6-2

16:07 – Doppio break di vantaggio per Sinner. Jannik approfitta di un discontinuo Djokovic per salire 5-2 e servizio

16:03 – Sinner non concede più di tanto alla battuta e sale 4-2; avanti di un break anche Niemeier 4-3 e servizio su Maria

15:51 – Con il secondo turno di battuta tenuto a ‘0’ del set, Sinner conferma il vantaggio salendo 3-1

15:47 – Questa volta è Sinner a partire bene nel set. Il n.13 del mondo brekka il serbo per la terza volta nel match, salendo 2-1 e servizio

15:37 – SET MARIA – La n.103 del mondo Tatjana Maria vince il secondo set 6-2 e porta il derby tedesco contro Niemeier al set decisivo

15:36 – SET SINNER – Al secondo set point con una prima palla vincente, Jannik Sinner passa sorprendentemente in vantaggio. Dopo aver annullato la chance del 1-5, il tennista azzurro ha imbastito una rimonta contro un non impeccabile Djokovic fino a chiudere meritatamente 7-5

15:26 – Djokovic-Sinner 5-5; Niemeier-Maria 6-3 2-5

15:21 – Salvando una palla break, Djokovic sale 5-4

15:13 – Con un parziale di 11 punti a 2, Jannik Sinner evita 1-5 e si porta sul 4-4; nel derby tedesco Maria sale 3-1 e servizio

15:07 – Passaggio a vuoto di Djokovic che con due doppi falli e due smorzate finite in rete concede il contro-break rimettendo in corsa Sinner. Jannik ora andrà a servire per pareggiare sul 4-4

15:03 – Tre punti consecutivi di Sinner gli permettono di evitare il doppio svantaggio, resta comunque sotto 2-4 l’altoatesino contro Djokovic

14:55 – SET NIEMEIER – La n.97 del mondo Jule Niemeier si aggiudica meritatamente il primo set 6-3 contro la connazionale Tatjana Maria

14:52 – Sinner mantiene il servizio, primo game per lui e 3-1 Djokovic

14:45 – Break a freddo in favore di Novak Djokovic; Sinner annulla bene le prime due palle break ma la terza no, e va sotto 0-2

14:38 – Inizia il secondo faccia a faccia tra il serbo Djokovic e l’italiano Sinner (con Novak che ha vinto il precedente a Montecarlo 2021). Per Jannik è il primo quarto di finale Slam della carriera raggiunto senza aver mai vinto un match su erba; Nole invece si presenta con una striscia di 25 vittorie consecutive a Wimbledon

14:31 – Sono scesi in campo Novak Djokovic e Jannik Sinner sul Centre Court; i due tennisti hanno iniziato il riscaldamento, mentre non essendoci match di tabellone principale sul campi secondari si riscontra un sensibile calo di pubblico nei ground rispetto ai giorni precedenti

14:30 – Si prosegue on serve, con la 22enne Niemeier avanti 3-2 e servizio

14:21 – La 34enne Maria riesce ad evitare il doppio break di svantaggio e si salva vincendo il suo primo game della partita, finora non particolarmente entusiasmante. 2-1 Niemeier

14:11 – Una disinvolta Niemeier approfitta di una contratta Maria per passare subito avanti 1-0 con break

14:05 – Si apre il programma del nono giorno di tennis a Church Road: iniziano i quarti di finale con le prime tenniste pronte a scendere in campo sul campo 1. Le due tedesche Tatjana Maria e Jule Niemeier si affrontano per la prima volta in un confronto generazionale; mai prima d’ora erano andate così lontane in uno Slam

14:00 – Buongiorno amici di Ubitennis e benvenuti alla diretta scritta del torneo di Wimbledon 2022 in questo martedì 5 luglio. Iniziano i quarti di finale ed è il giorno più atteso dagli appassionati italiani, quello della sfida tra Novak Djokovic e Jannik Sinner sul Centre Court. Il match è il primo del programma, i due scenderanno dunque in campo alle 14.30

Gli articoli da non perdere

Simone Vagnozzi: “Jannik contro Djokovic non deve stravolgere il suo gioco” [ESCLUSIVA]

QUOTE DEL GIORNO

PROGRAMMA DEL GIORNO

Preview Ottavi di finale

Conferenza Kyrgios

Conferenza Fritz

Conferenza Garin

Cronaca Nadal-Van de Zandschulp

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement