Quote lunedì 8 marzo: Fritz favorito su Sonego a Doha, comodo esordio marsigliese per Sinner

Senza categoria

Quote lunedì 8 marzo: Fritz favorito su Sonego a Doha, comodo esordio marsigliese per Sinner

In Cile match incerti per Cecchinato e Caruso contro Bagnis e Carballes Baena. A Dubai debutto soft per Rybakina, occhio a Badosa e Ferro

Pubblicato

il

Jannik Sinner - ATP Melbourne 1, Great Ocean Road 2021 (via Twitter, @atptour)

Inizia una nuova settimana con ben cinque tornei in programma: sono tre quelli maschili, con l’ATP500 di Doha e gli ATP250 di Marsiglia e di Santiago, mentre sono due quelli femminili, ossia il WTA 1000 di Dubai e il nuovo WTA250 di Guadalajara.

A Doha vedremo il tanto atteso ritorno in campo di Roger Federer, in un torneo che solitamente si disputa nella prima di metà di gennaio. Andrey Rublev, fresco vincitore a Rotterdam e testa di serie numero 3, è il campione in carica. Subito in campo l’unico italiano in tabellone Lorenzo Sonego, opposto a Taylor Fritz (attorno alle 14 italiane) e sfavorito mediamente a quota 2,20: il bilancio dei precedenti è di due a uno per l’americano, con il torinese che ha però portato a casa l’ultimo scontro, quello del Roland Garros 2020, in tre set. Lorenzo cerca di dare una svolta in questo complicato inizio di stagione. Altro match interessante quello fra Roberto Bautista-Agut, vincitore del torneo due anni fa, e Reilly Opelka. Lo spagnolo deve ancora carburare in questo inizio di 2021 e un successo del gigante americano pagherebbe 2,40 su Snai. Chi si è un po’ perso è Nikoloz Basilashvili, da tempo irriconoscibile e sfavorito a quota 4 per Bet365 contro l’australiano John Millman.

Nel torneo di Marsiglia, che vede imporsi da due anni Stefanos Tsitsipas, si rivede Jannik Sinner, in campo contro il francese Gregoire Barrere attorno alle 19 italiane. L’altoatesino, quinta testa di serie del torneo, dovrebbe aver superato i problemi alla schiena e risulta favoritissimo in media a 1,20. La giornata di lunedì vede concludersi le qualificazioni e offre solamente altri due incontri di primo turno, con il finlandese Ruusuvuori favorito (1,68) su Nishioka, così come l’austriaco Novak (1,50) sulla wild card transalpina Gaston.

 

Primo turno ostico a Santiago del Cile per Marco Cecchinato e Salvatore Caruso. Il palermitano (1,72 per Bet365) affronta Facundo Bagnis, che l’ha battuto due volte su due in carriera, mentre per il tennista di Avola (che di recente si è detto perplesso di questa nuova normalità tennistica senza pubblico) c’è lo spagnolo Roberto Carballes Baena. Le quote sono perfettamente equilibrate. Si rivede sui campi di casa Nicolas Jarry, ritornato di recente a giocare a Cordoba dopo la sospensione per doping. Ad attenderlo c’è Frances Tiafoe, favorito a 1,55 su Snai ma contro cui ha vinto l’unico precedente, in tre set a Indian Wells 2019.

Proseguono a Dubai i primi turni del WTA 1000: non difenderà il titolo Simona Halep, che l’anno scorso si impose in finale sulla kazaka Elena Rybakina, subito in campo e favoritissima (1,32) su una Saisai Zheng ancora in cerca della prima vittoria della stagione. Sono invece entrambe reduci dalla semifinale di Lione Fiona Ferro e Paula Badosa, che ora affrontano da sfavorite rispettivamente Elise Mertens (1,20) e Jill Teichmann (1,53). Precedenti a favore (6-2) ma momento negativo per Angelique Kerber, impegnata contro Caroline Garcia (data a 2,75); stesso discorso per Petra Martic, che ha vinto cinque dei sei scontri diretti con la prossima avversaria Kiki Mladenovic, il cui successo paga 3 volte la posta su Snai.


Luca Chito
***Le quote sono aggiornate alle 20 di domenica 7 marzo e sono soggette a variazione

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

ATP Anversa: alle 16.30 Jannik Sinner sfida Arthur Rinderknech

Il teenager altoatesino prosegue nelle Fiandre la difficile caccia a uno degli ultimi due posti disponibili per le Finals di Torino

Pubblicato

il

Jannik Sinner- ATP Sofia 2021 (ph. Ivan Mrankov)

La corsa alle Finals torinesi si è fatta quantomeno complicata, ma Jannik Sinner conserva le possibilità di provarci. Fino all’ultimo quindici del torneo di Stoccolma occorrerà sbagliare pochissimo, e il primo ostacolo da saltare senza inciampi si paleserà nel pomeriggio odierno. Il kid di Sesto Pusteria alle 16.30 circa (in diretta su Sky e Supertennis) affronterà nei quarti di finale del torneo di Anversa il francese Arthur Rinderknech, avversario non banale, in buona forma e sicuramente cresciuto rispetto all’unico precedente, andato in scena lo scorso mese di maggio al torneo di Lione.

In quell’occasione il giocatore da Gassin, lucky loser, aveva inopinatamente sorpreso in rimonta un Sinner opaco e in grande difficoltà al servizio; servizio che invece aiutò e continua a fornire un grande contributo a Rinderknech, nel frattempo passato dalla centoventicinquesima alla sessantacinquesima posizione del ranking ATP. Battitore di quasi due metri dal dritto niente affatto disprezzabile, Arthur il provenzale in Belgio ha vinto due buone partite contro Federico Delbonis e Dusan Lajovic, per raggiungere quello che è addirittura il sesto quarto di finale di una stagione davvero notevole.

Contro Sinner, a Lione, Rinderknech ottenne la prima vittoria della carriera contro un top 50: da quel momento ne sono arrivate altre sei, con la perla del successo agli ottavi di finale di Gastaad contro Robert Bautista Agut, allora numero sedici del mondo. Un insieme di dati che restituisce l’immagine di un giocatore nel momento migliore della carriera. Ma le opzioni di Jannik non sono moltissime: urge una vittoria, per tenere acceso il lumicino della speranza.

 

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di domenica 17 ottobre: finale femminile alle 22, finale maschile alle 01

Ultima giornata del BNP Paribas Open. In campo le due finali di singolare

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden 2020 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Dodicesima e ultima finale del BNP Paribas Open di Indian Wells. In programma le due finali di singolare.

Stadium 1 – a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia)

[21] P. Badosa vs [27] V. Azarenka

 

Non prima delle ore 16 locali (le 01 in Italia)

[21] C. Norrie vs [29] N. Basilashvili

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di sabato 16 ottobre: semifinali maschili a partire dalle 22.30

Penultima giornata a Indian Wells, si assegnano i titoli di doppio a contorno delle semifinali maschili

Pubblicato

il

Indian Wells 2021 (via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Undicesima e penultima giornata del BNP Paribas Open, come di consueto dedicata alle semifinali maschili e alle finali di doppio. Lo spostamento del torneo all’autunno e il cambio dell’emittente titolare dei diritti da ESPN a Tennis Channel ha portato a qualche cambiamento di orario. Probabilmente per minimizzare la concorrenza televisiva del football NCAA è stato deciso di posticipare l’inizio delle due semifinali del singolare maschile alle 13.30 locali, le 16.30 sulla costa est degli USA e le 22.30 in Italia.

Anche gli orari delle finali di domenica sono stati modificati, con ogni probabilità per non cozzare con la NFL. La finale femminile verrà disputata a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia), e di seguito ci sarà la finale maschile che però non inizierà prima delle ore 16 (le 01 in Italia).

Questo l’orario completo per sabato:

 

Stadium 1 – a partire dalle 11 (le 20 in Italia)

Finale doppio femminile
V. Kudermetova/E. Rybakina vs [2] S.W. Hsieh/E. Mertens

Non prima delle 13.30 (le 22.30 in Italia)
Semifinali maschili
[23] G. Dimitrov vs [21] C. Norrie
[31] T. Fritz vs [29] N. Basilashvili

Non prima delle 17.30 (le 2.30 in Italia)

Finale doppio maschile
[7] J. Peers/F. Polasek vs A. Karatsev/A. Rublev

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement