Quote martedì 20 aprile: Sinner e Musetti favoriti a Barcellona

Senza categoria

Quote martedì 20 aprile: Sinner e Musetti favoriti a Barcellona

Match difficile per Mager contro Djere a Belgrado. Subito ostacolo Brady per Kvitova a Stoccarda, debutti soft per Mertens e Kudermetova a Istanbul

Pubblicato

il

Lorenzo Musetti - ATP Montecarlo 2021 (ph. Agence Carte Blanche / Réalis)

Settimana che prevede quattro tornei, tutti su terra rossa, con gli uomini impegnati a Barcellona e Belgrado e le donne di scena a Stoccarda e Istanbul. L’ATP 500 di Barcellona non vede al via il campione in carica Dominic Thiem, che ha ammesso di vivere una fase molto problematica della carriera, sia a livello fisico che psicologico. Ci sarà invece Rafa Nadal, undici volte campione in terra catalana e alla ricerca del riscatto dopo la cocente sconfitta patita da Andrey Rublev a Montecarlo.

Nella giornata di lunedì si è registrata l’eliminazione al primo turno di Salvatore Caruso, ad opera di Cameron Norrie, e la vittoria del lucky loser Federico Gaio, ai danni del ‘solito’ Benoit Paire. Ora tocca ai due nostri migliori prospetti: per Lorenzo Musetti c’è un primo turno contro un veterano come Feliciano Lopez, in una sfida generazionale (classe 2002 e 1981 rispettivamente) e di stili di gioco, che vede favorito il carrarese a 1,28 da Bet365; dopo aver beneficiato del bye, torna in campo Jannik Sinner (1,16) reduce dalla sconfitta contro Novak Djokovic in terra monegasca, affrontando il bielorusso Egon Gerasimov, numero 77 al mondo e giustiziere al primo turno di Jo-Wilfried Tsonga.

A proposito di giovanissimi, in campo la grande promessa di casa Carlos Alcaraz, favorito a 1,50 su Frances Tiafoe, e il coetaneo Holger Rune (2,70 per Snai), in un difficile match contro l’esperto Albert Ramos-Vinolas, già vincitore in tre set a Buenos Aires a inizio marzo contro il diciassettenne danese. Precedenti che danno grande fiducia a Denis Shapovalov (1,44) contro Jeremy Chardy, battuto in tre occasioni, così come a David Goffin (1,44), che ha sconfitto addirittura sei volte su sei Pierre-Hugues Herbert. Favoritissimo Roberto Bautista Agut sul connazionale Pablo Andujar, il cui successo paga 5 volte la posta, mentre sarà più complicata contro Alexander Bublik per Alejandro Davidovich Fokina (1,53), reduce da un gran torneo a Montecarlo ma anche da un problema muscolare da valutare. Si rivedrà infine Richard Gasquet, assente da Dubai e quindi al debutto stagionale sul rosso, atteso da Jordan Thompson (2,20), rivedibile la scorsa settimana contro Fognini nel Principato.

Si torna a disputare un torneo a Belgrado dopo nove anni, con l’ultima edizione vinta da Andreas Seppi nel 2012 e con il padrone di casa Djokovic candidato numero uno alla vittoria di un ATP 250 che non disputava da oltre due anni. È già al secondo turno Marco Cecchinato, che si è liberato facilmente di Viktor Troicki, mentre si è qualificato Gianluca Mager, atteso da Laslo Djere, finalista a Cagliari e favoritissimo a 1,30 davanti al pubblico di casa. Fra i match del giorno segnaliamo Sebastian Korda alla prima stagionale sul rosso e alla prova Aljaz Bedene (2,35), Francisco Cerundolo che affronta Alexei Popyrin (2,10) ed Emil Ruusuvuori atteso dal veterano uruguaiano Pablo Cuevas (2,35).

Tabellone di altissimo livello per il WTA 500 di Stoccarda, che vede al via sette delle prime dieci tenniste al mondo (non ci sono Osaka, Andreescu e Williams), compresa la campionessa uscente Petra Kvitova, subito impegnata contro Jennifer Brady: pronostico (1,40) e precedenti (2-0) a favore della ceca, mentre l’americana si è letteralmente fermata alla finale dell’Australian Open, raccogliendo solo sconfitte. In campo anche la finalista dell’edizione 2019 Anett Kontaveit, favoritissima a 1,06 contro la diciottenne tedesca Julia Middendorf, così come Aryna Sabalenka (1,12) su una Shuai Zhang ancora a secco di vittorie in stagione. Bel match fra Karolina Muchova ed Ekaterina Alexandrova, con la ceca che ha vinto l’unico precedente a livello maggiore e favorita a 1,53, stessa quota di Laura Siegemund (trionfatrice a Stoccarda nel 2018) nel derby contro Mona Barthel.

Ad Istanbul non ci sarà la campionessa uscente Patricia Maria Tig, ma ci sarà Petra Martic, campionessa due anni fa e da poco assistita da Francesca Schiavone, testa di serie numero due alle spalle di Elise Mertens, favorita del 250 turco. Entrambe già in campo, con la belga che dovrebbe avere vita facile (1,16) sulla spagnola Lara Arruabarena, mentre si presenta complicato il debutto della croata, che parte leggermente dietro (2,05) rispetto a Fiona Ferro, sconfitta però nell’unico confronto diretto. Reduce dal trionfo di Charleston 1, Veronika Kudermetova affronta Bernarda Pera (3,50), con un bilancio di due vittorie a testa nei precedenti, di cui nessuno sul rosso.

Luca Chito

***Le quote sono aggiornate alle 20 di lunedì 19 aprile e sono soggette a variazione

 

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Indian Wells, il programma di domenica 17 ottobre: finale femminile alle 22, finale maschile alle 01

Ultima giornata del BNP Paribas Open. In campo le due finali di singolare

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden 2020 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Dodicesima e ultima finale del BNP Paribas Open di Indian Wells. In programma le due finali di singolare.

Stadium 1 – a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia)

[21] P. Badosa vs [27] V. Azarenka

 

Non prima delle ore 16 locali (le 01 in Italia)

[21] C. Norrie vs [29] N. Basilashvili

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di sabato 16 ottobre: semifinali maschili a partire dalle 22.30

Penultima giornata a Indian Wells, si assegnano i titoli di doppio a contorno delle semifinali maschili

Pubblicato

il

Indian Wells 2021 (via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Undicesima e penultima giornata del BNP Paribas Open, come di consueto dedicata alle semifinali maschili e alle finali di doppio. Lo spostamento del torneo all’autunno e il cambio dell’emittente titolare dei diritti da ESPN a Tennis Channel ha portato a qualche cambiamento di orario. Probabilmente per minimizzare la concorrenza televisiva del football NCAA è stato deciso di posticipare l’inizio delle due semifinali del singolare maschile alle 13.30 locali, le 16.30 sulla costa est degli USA e le 22.30 in Italia.

Anche gli orari delle finali di domenica sono stati modificati, con ogni probabilità per non cozzare con la NFL. La finale femminile verrà disputata a partire dalle 13 locali (le 22 in Italia), e di seguito ci sarà la finale maschile che però non inizierà prima delle ore 16 (le 01 in Italia).

Questo l’orario completo per sabato:

 

Stadium 1 – a partire dalle 11 (le 20 in Italia)

Finale doppio femminile
V. Kudermetova/E. Rybakina vs [2] S.W. Hsieh/E. Mertens

Non prima delle 13.30 (le 22.30 in Italia)
Semifinali maschili
[23] G. Dimitrov vs [21] C. Norrie
[31] T. Fritz vs [29] N. Basilashvili

Non prima delle 17.30 (le 2.30 in Italia)

Finale doppio maschile
[7] J. Peers/F. Polasek vs A. Karatsev/A. Rublev

Continua a leggere

Senza categoria

Indian Wells, il programma di venerdì 15 ottobre: quarti maschili di giorno, semi femminili la sera

Decima giornata a Indian Wells: quattro singolari in programma. Il tabellone maschile si allinea alle semifinali

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden - Indian Wells 2021 (foto Twitter @BNPPARIBASOPEN)

Come da tradizione, il secondo venerdì al BNP Paribas Open di Indian Wells vede la sessione diurna dedicata agli ultimi due quarti di finale maschili e la sessione serale occupata dalle due semifinali femminili.

Stadium 1 – A partire dalle 11 locali (le 20 in Italia)

[29] N. Basilashvili vs [2] S. Tsitsipas
[31] T. Fritz vs [3] A. Zverev

 

Non prima delle ore 18 (le 3 in Italia)

[27] V. Azarenka vs [24] J. Ostapenko
[12] O. Jabeur vs [21] P. Badosa

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement