Hopman Cup 2023: Danimarca (con Rune), Belgio e Croazia completano il campo dei partecipanti

ATP

Hopman Cup 2023: Danimarca (con Rune), Belgio e Croazia completano il campo dei partecipanti

Con Goffin, Coric e Vekic aumentano i nomi importanti per il ritorno dell’evento per nazioni misto dopo quelli di Alcaraz, Badosa, Bencic e Gasquet

Pubblicato

il

Holger Rune - Indian Wells 2022 (foto Ubitennis)
 

Nonostante una collocazione in calendario non particolarmente felice (subito dopo Wimbledon), la Hopman Cup ha deciso di fare sul serio per il suo ritorno dopo quattro anni di assenza. Sebbene proprio quest’anno ATP e WTA si siano unite per mettere in piedi un evento per nazioni misto – la United Cup – che ha avuto un buon successo alla sua prima edizione, la ITF sembra puntare in maniera decisa su questo progetto: lo si intuisce dal fatto che sia già previsto il percorso di crescita del torneo che dal 2025 avrà otto nazioni invece delle sei di questo e del prossimo anno, ma soprattutto dall’elenco dei partecipanti. Già da febbraio si sapeva che il capofila sarebbe stato Carlos Alcaraz che insieme a Paula Badosa formerà la squadra da battere, mentre nella giornata di ieri sono stati ufficializzati gli ultimi nomi. Tra questi ve ne sono diversi degni di nota, a partire da Holger Rune, uno dei rivali del presente e soprattutto del futuro proprio di Carlitos.

A Spagna, Francia (Gasquet e Cornet) e Svizzera (Riedi e Bencic – quest’ultima ha trionfato nelle ultime due edizioni della Hopman Cup nel 2018 e nel 2019 in squadra con un certo Roger Federer), si aggiunge quindi la Danimarca dei ragazzini. Holger sarà infatti affiancato da Clara Tauson, classe 2002 e attualmente numero 131 del mondo. “Io e Clara ci conosciamo molto bene e sono felice di poter giocare con lei. Abbiamo già giocato in doppio nel circuito juniores e allora eravamo imbattuti” – ha detto Rune che, conoscendo la sua mentalità, difficilmente giocherà solo per partecipare. Le ultime due squadre saranno Belgio e Croazia che verranno rappresentate, rispettivamente, da Goffin e Mertens e da Coric e Vekic: tutti giocatori posizionati tra i primi 50 delle classifiche mondiali.

Così il Presidente dell’ITF Haggerty ha commentato l’ufficializzazione definitiva del campo dei partecipanti: “L’annuncio di oggi completa una fantastica formazione di squadre per il ritorno della Hopman Cup e, con i biglietti in vendita da oggi, l’attesa per l’evento comincia a crescere. Si tratta di un altro dei nostri eventi che offre ai giocatori l’opportunità di rappresentare il proprio Paese e di competere per qualcosa di più grande di loro, il che ha attirato alcuni dei più grandi nomi del tennis mondiale”.

Si giocherà a Nizza, sulla terra, dal 19 al 23 luglio e il format sarà quello imparato a conoscere negli anni in cui questa manifestazione si disputava a Perth in Australia: singolare maschile, singolare femminile e poi in caso di parità doppio misto.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement