Lesione al tendine rotuleo per Nadal, salta la Davis

Lo spagnolo potrebbe rimanere fuori gioco per un mese, a rischio anche lo swing in Cina. Albert Ramos lo sostituirà a Lille

Lesione al tendine rotuleo per Nadal, salta la Davis
Rafa Nadal - US Open 2018 (foto Luigi Serra)

L’infortunio che ha costretto Rafael Nadal a ritirarsi durante la semifinale contro Juan Martin del Potro potrebbe essere più grave del previsto. Stando a quanto afferma il giornalista argentino Guillermo Salatino (Radio La Red e Fox Sports), lo spagnolo avrebbe patito una piccola lesione del tendine rotuleo e potrebbe stare fuori un mese. Non una buona notizia per Nadal, ma anche per la nazionale spagnola. Il maiorchino infatti figura(va) nella lista dei convocati per la semifinale di Coppa Davis contro la Francia, ma sicuramente dovrà rinunciare alla trasferta di Lille del prossimo weekend. Se poi i tempi di recupero dovessero davvero aggirarsi attorno ai trenta giorni o più, per il campione spagnolo potrebbe essere a rischio anche lo swing autunnale sul cemento asiatico.

La tournée in Cina lo scorso anno aveva fruttato a Nadal ben 1.100 punti (500 derivano dal titolo ottenuto a Pechino in finale contro Nick Kyrgios, mentre 600 dalla finale di Shanghai persa contro Roger Federer). Punti che il maiorchino potrebbe non essere in grado di difendere il mese prossimo se il ginocchio dovesse continuare a ribellarsi. Ancora non sono state rilasciate dichiarazioni ufficiali da Nadal o dal suo entourage, ma la sensazione è che già nei prossimi giorni se ne saprà di più.

AGGIORNAMENTO – La Federtennis spagnola ha già ufficializzato il sostituto di Nadal a Lille: Sergi Bruguera ha scelto Albert Ramos-Viñolas.

https://twitter.com/spaintenis/status/1038517607132016641

CATEGORIE
TAG
Condividi