US Open: Barty/Vandeweghe, primo Slam insieme

NEW YORK - Ashleigh e Coco hanno vinto il loro primo titolo Major battendo nel match decisivo le campionesse degli Australian Open 2018 Mladenovic e Babos

US Open: Barty/Vandeweghe, primo Slam insieme

dal nostro inviato a New York

[13] A. Barthy/C. Vandeweghe b. [2] T. Babos/ K. Mladenovic 6-3 7-6 (2) 7-6 (6)

 

Dopo quattro tentativi persi Ashleigh Barty è riuscita a coronare il sogno di vincere un titolo slam di doppio che è arrivato in seguito alle quattro finali perse e disputate, negli anni passati, in tutti gli slam. E la vittoria è arrivata agli Us Open 2018 assieme alla nuova compagna di “squadra” Coco Vandeweghe, la quale, anche alla prima occasione utile ha messo in bacheca il primo Major di doppio.

Insieme, infatti, dopo un match molto lottato e andato oltre le 2 ore e 36 minuti sull’Arthur Ashe, sono riuscite a battere la coppia consolidata formata da Kristina Mladenovic e Timea Babos, accreditata come testa di serie numero 2 del torneo e già vincitrici degli Australian Open 2018. Dopo aver perso il primo set per 6 giochi a 3, Barthy – Vandeweghe, hanno conquistato il secondo set solo al tie break vinto per 7 punti a 2. Mentre la vera e propria lotta è arrivata nel terzo e decisivo set, quando, Mladenovic e Babos sono riuscite ad annullare due match point e portare la partita al tie break finale. Anche in questo caso, però, Mladenovic e Babos non hanno sfruttato due match point a lavoro favore; è stato un doppio fallo commesso da Kiki sul match point a chiudere l’incontro e regalare il primo slam della carriera a Ashleigh e Coco.

CATEGORIE
TAG
Condividi