Pliskova prosegue la corsa, Sabalenka vince ma non pensa alle Finals

Vittorie agevoli per le due favorite dell'International di Tianjin. Sabalenka 'molla' le Finals: "Ho vent'anni, avrò altre opportunità". Muguruza raggiunge i quarti a Hong Kong

Pliskova prosegue la corsa, Sabalenka vince ma non pensa alle Finals

WTA INTERNATIONAL TIANJIN

Solo quattro incontri nel programma odierno a Tianjin e nessun inciampo per le teste di serie impegnate. La giornata è stata costellata da set a senso unico, anche nelle sfide terminate al terzo set. Nessun problema per Karolina Pliskova, prima testa di serie e in tabellone grazie ad una wild card, che ha rifilato un eloquente 6-1 6-2 a Polona Hercog in appena cinquanta minuti di gioco. Una sola palla break concessa e salvata in tutto il match (nell’ultimo gioco dell’incontro) e l’80 dei punti conquistati con la prima di servizio hanno permesso a Karolina di qualificarsi per i quarti di finale, in attesa di conoscere il nome della sua avversaria che uscirà dal match di giovedì tra Boulter e la qualificata Krejcikova. “Oggi mi sentivo bene, ho servito molto bene. Non ho mai perso la battuta, e credo sia una cosa importante. Sono felice di non passato troppo tempo in campo, adesso posso riposarmi un po’ e prepararmi per il prossimo match”, ha dichiarato Pliskova a fine partita.

Prestazione convincente anche per Aryna Sabalenka che non si è distratta come contro Kenin e ha lasciato solo quattro giochi a Magda Linette (ai quarti attende Doi o Bacsinszky). Con questa vittoria Sabalenka tiene vivo l’obiettivo WTA Finals: deve vincere il torneo e sperare allo stesso tempo che Pliskova non raggiunga le semifinali e che Bertens venga sconfitta prima dei quarti a Linz (debutterà oggi contro Barbara Haas). Ma Aryna non ci pensa: “Quello che ho pensato è che ho bisogno di vincere questo torneo, ma al momento non mi interessa Singapore. Mi sto ripetendo, ‘non importa, hai vent’anni, avrai tante opportunità di partecipare in futuro’“. Negli altri incontri, Su-Wei Hsieh, quinta forza del tabellone, porta a casa un 6-2 in più della sua avversaria Veronika Kudermetova e probabilmente affronterà Mertens ai quarti di finale (la belga affronterà giovedì la qualificata Cepelova). Petra Martic invece regala il primo set (6-1) prima di dilagare con un parziale di dodici giochi a uno contro Fangzhou Liu.

 

ElleCi

Risultati:

[1/WC] K. Pliskova b. P. Hercog 6-1 6-2
[4] A. Sabalenka b. M. Linette 6-1 6-3
[5] S. Hsieh b. [Q] V. Kudermetova 6-2 2-6 6-2
[6] P. Martic b. [WC] F. Liu 1-6 6-0 6-1

Il tabellone completo


WTA INTERNATIONAL HONG KONG

Giornata abbastanza interlocutoria nel secondo dei tre International in programma questa settimana. Con Svitolina a riposo – affronterà domani la giapponese Hibino – è toccato a Muguruza tenere alta l’attenzione sul Prudential Open che fino al 2002 è stato un torneo soltanto maschile, poi è rimasto fuori dai due circuiti per undici stagioni (problemi di sponsorship alla base) ed è quindi rinato nel 2014 come manifestazione esclusivamente femminile. La spagnola ha fatto un sol boccone di Bogdan, ieri protagonista di una gran rimonta ai danni di Dolehide, e affronterà ai quarti la sorprendente thailandese Kumkhum che ha resistito alla rimonta dell’ottava testa di serie Cornet e l’ha spuntata al tie-break del terzo dopo due ore e quarantacinque minuti di battaglia. Per Kumkhum si tratta del sesto quarto di finale in carriera, tutti raggiunti nel continente asiatico; curiosamente, ben cinque tra i suoi migliori risultati sono arrivati negli ultimi mesi dell’anno. Nella scorsa stagione si arrese in semifinale a Seoul contro Ostapenko per poi centrare due quarti di finale consecutivi in altrettanti 125k a novembre, venendo sconfitta in entrambe le occasioni da Golubic.

L’altro quarto di finale già definito si disputerà tra la la 18enne ucraina Dayana Yastremska – terza presenza tra le prime otto per lei dopo Istanbul 2017 e Chicago 2018 – e Kristina Kucova.

Risultati:

L. Kumkhum B. [8] A. Cornet 6-4 4-6 7-6(5)
[4] G. Muguruza b. A. Bogdan 6-2 6-1
D. Yastremska b. S. Zheng 6-3 6-3
K. Kucova b. [LL] V. Tomova 6-1 6-0

Il tabellone completo

CATEGORIE
TAG
Condividi