WTA Zhuhai: bene Sabalenka, Kasatkina sopravvive ai crampi

Chiusa la prima giornata del "masterino" cinese. Insieme ad Aryna e Daria vince anche Mertens, che batte in due Kontaveit

WTA Zhuhai: bene Sabalenka, Kasatkina sopravvive ai crampi

È andata ufficialmente in archivio la prima giornata del Master minore di Zhuhai, in programma fino alla finalissima di domenica sui campi in cemento dell’International Tennis Center adagiato sul Mare delle Perle. Poche sorprese, dentro e fuori dal rettangolo di gioco: scarsa affluenza e gente perlopiù disinteressata sugli spalti e due incontri a senso unico in campo. L’unica presumibile variabile tecnica consisteva nell’equilibrato match tra Daria Kasatkina e la scoppiettante Qiang Wang di questi tempi; match in effetti risoltosi in una lunga maratona che alla fine ha premiato Dasha, in verità giunta sul traguardo con fiatone, crampi e priva della possibilità di mettere in campo una prima degna di questo nome. Si tratta di una vittoria molto importante per la decima giocatrice del ranking WTA e per le sorti del gruppo A, di cui fa parte anche Madison Keys: visto il periodo nero vissuto dalla tennista di Rock Island, quello tra Wang e Kasatkina aveva la fisionomia di un precoce spareggio.

Per quanto riguarda gli altri incontri di giornata poco da segnalare, ma se il doppio seiquattro con cui Aryna Sabalenka ha regolato Ashleigh Barty era piuttosto atteso, molta più lotta ci si attendeva nel duello tra Elise Mertens, parsa ultimamente parecchio fiacca, e Anett Kontaveit: nessun problema, invece, per la tennista di Leuven, che ha concesso appena quattro game in una passeggiata durata poco più di un’ora.

 

Domani debutta il gruppo B con la sfida tra Garbine Muguruza e Shuai Zhang, mentre è già tempo di secondo turno per i raggruppamenti A e D, che piazzano in cartellone Kasatkina-Keys e Goerges Kontaveit. La giocatrice russa, nel post-partita, si è detta preoccupata di aver accusato i crampi a fine partita – confermando quindi che non si è trattato di nulla di più grave – ma dovrà provare a raccogliere le energie; una vittoria contro Keys le consegnerebbe l’accesso in semifinale e altri 120 punti in classifica.

Risultati:

Gruppo A

D. Kasatkina b. Q. Wang 6-1 2-6 7-5

Gruppo C

A. Sabalenka b. A. Barty 6-4 6-4

Gruppo D

E. Mertens b. A. Kontaveit 6-3 6-1

I gironi e il calendario
La classifica WTA aggiornata

CATEGORIE
TAG
Condividi