Monfils in grande spolvero: gli highlights del dominio contro Kohlschreiber

Video

Monfils in grande spolvero: gli highlights del dominio contro Kohlschreiber

Prova impeccabile del francese, che archivia la pratica in meno di un’ora. Avrà Thiem nei quarti, ma sin dove può spingersi?

Pubblicato

il

Gael Monfils - Indian Wells 2019 (foto via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Non si direbbe eresia nell’affermare che Gael Monfils è tra i giocatori più in forma del circuito da un mese a questa parte. Il campione di Rotterdam dopo aver superato 6-0 6-3 Ramos Vinolas al terzo turno ha replicato il bagel contro Philipp Koshlchreiber, che è stato spazzato via in appena 57 minuti racimolando un gioco in meno dello spagnolo. Eppure il tedesco ventiquattro ore prima aveva eliminato dal torneo Novak Djokovic in due set, sarebbe stato folle pensare che avrebbe vinto solamente due giochi nel turno successivo.

La partita pressoché impeccabile di Gael ha lasciato tutti sbalorditi, non solo per la solita varietà di vincenti e colpi spettacolari, ma anche per la capacità di tenere così bene il campo contro i colpi carichi del suo avversario, che tanto male avevano fatto al numero uno del mondo. Probabilmente le diverse condizioni della sessione serale hanno penalizzato troppo Kohli e dall’altro lato hanno aiutato il gioco di Monfils. Ora, se nella parte bassa del tabellone saranno -salvo grandi sorprese- Federer e Nadal a giocarsi un posto nella finale del Masters 1000 di Indian Wells, c’è molta in incertezza nell’altro lato del draw, motivo per cui il francese -visto il suo momento di forma- potrebbe piazzare il colpaccio e arrivare a giocarsi l’ultimo atto. Nei quarti di finale sfiderà questa notte Dominic Thiem (t.d.s. 7), che come lui è in amore con una collega del circuito WTA.

 

Continua a leggere
Commenti

Flash

Federer si allena al Roland Garros: il ritorno a Parigi dopo 4 anni [VIDEO]

Lo svizzero in campo al Roland Garros per la prima volta dal 2015. La diretta streaming del suo primo allenamento

Pubblicato

il

Martedì 21 maggio: il primo allenamento di Roger Federer al Roland Garros dopo quattro anni di assenza.

Hello stranger 👋Roger Federer is back at Roland-Garros for the first time since 2015!

 
Pubblicato da ROLAND-GARROS su Martedì 21 maggio 2019

Continua a leggere

Flash

Federer moments: Roger incanta il Foro Italico

Tra i tanti problemi organizzativi del giovedì, il campione svizzero ha offerto un concentrato di emozioni impagabile

Pubblicato

il

Roger Federer - Roma 2019 (foto via Twitter, @InteBNLdItalia)

Federer Day. Era stato ribattezzato così il mercoledì – poi diventato nero – degli Internazionali d’Italia, il giorno in cui dopo tre anni di assenza il campione svizzero avrebbe calcato di nuovo i campi romani. Nulla si è potuto contro la pioggia ineluttabile e gli incontri di secondo turno sono stati rimandati al giovedì, diventato così il Federer day-bis. Il pubblico più fortunato ha potuto assistere a due partite di Federer in un giorno solo. L’incontro di terzo turno giocato sul Grandstand con Coric ha messo a dura prova lo svizzero (fino al ritiro prima del match con Tsitsipas), ma ha comunque regalato al pubblico perle di rara bellezza, come questa palla corta sul finire del terzo set tanto difficile da pensare quanto da eseguire. Ma non per lui.

E al termine del match tutti i tifosi che non erano in possesso di un prezioso biglietto per il Grandstand, hanno esultato così di fronte ai maxischermi.


Continua a leggere

Flash

Il meglio del Masters 1000 di Madrid

I 10 colpi e scambi più belli del torneo. Vince l’insensato passante di Monfils o la difesa di Djokovic?

Pubblicato

il

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement