Sinner festeggia a Toronto il titolo italiano numero 83 nell'era Open [VIDEO]

ATP

Sinner festeggia a Toronto il titolo italiano numero 83 nell’era Open [VIDEO]

Ottavo titolo in carriera per Sinner che diventa il terzo italiano più vincente dopo Panatta e Fognini, gli altri a vincere eventi 1000

Pubblicato

il

Jannik Sinner - Roland Garros 2023 (foto Roberto dell'Olivo)
 

La terza volta è quella buona. Dopo le due sconfitte nelle finali di Miami 2021 e 2023 arriva il primo titolo Masters 1000 per Jannik Sinner. Il tennista altoatesino a Toronto festeggia il successo più importante della sua carriera e con esso un balzo nella classifica che gli permette di raggiungere la posizione numero 6.

Con il successo al National Bank Open Sinner diventa il primo titolo di sempre a vincere il torneo canadese, il secondo a conquistare un torneo del Masters 1000 (categoria istituita nel 1990) dopo Fognini a Montecarlo. Per Sinner il successo a Toronto è l’ottavo della carriera. Gli altri sette titoli sono 1 ATP500, Washington 2021, e 6 ATP250 con Sofia conquistato per ben due volte.

Un successo che arricchisce il bottino dei successi italiani nel circuito ATP che si attesta a quota 83 vittorie a fronte di 115 sconfitte. Il successo più importante conquistato da un italiano è il Roland Garros 1976 conquistato da Adriano Panatta nel 1976 contro lo statunitense Harold Salomon.

Detto di Fognini, trionfatore a Montecarlo nel 2019, gli altri due titoli di livello equivalente ai Masters 1000 sono stati conquistati da Panatta nel 1975 a Stoccolma (Grand Prix Super Series AA) e nel 1976 a Roma (Grand Prix Five-Star).

Sono 7 i titoli a livello ATP500 con Berrettini l’unico ad averne conquistati 2, la doppietta del Queen’s realizzata back to back nel 2021 e 2022. A livello di torneo 500 preferito dagli italiani, Amburgo è la meta preferita. Sono tre i titoli conquistati nella città della nord della Germania da tennisti italiani: Bertolucci nel 1977, Fognini nel 2013 e Musetti 2022.

Gli altri tennisti ad avere un 500 nel palmares sono Panatta vincitore a Bournemouth nel 1973 e Sinner vincente a Washington 2021.

Sinner con il successo in Canada stacca Berrettini nella classifica degli italiani più vincenti. Guida la classifica Panatta con 10 titoli, segue Fognini a 9, poi c’è Sinner con 8. Gli altri tennisti con almeno 5 titoli sono Berrettini con 7, Bertolucci con 6 e Barazzutti con 5.

Sinner è l’unico tennista ad avere conquistato titoli nel 2023. Oltre a Toronto, Sinner ha trionfato ad inizio stagione in Francia a Montpellier. Il tennista altoatesino ha anche conquistato anche altre due finali a Rotterdam e Miami, entrambe perse contro Daniil Medvedev.

Un bottino in termini di successi che si spera possa essere arricchito, soprattutto se confrontato con quanto fatto nelle stagioni precedenti. Infatti, nel 2022 furono 6 i titoli conquistati da tennisti italiani, nel 2021 furono ben 7. Occhi puntati già a Cincinnati, per un’altra occasione da poter sfruttare.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Perché credo che questo Sinner batterà questo incerto Djokovic. Ma non al quinto set

Editoriali del Direttore4 settimane fa

Australian Open: Sabalenka regina quasi scontata. Bolelli Vavassori in vista Slam. E diritti tv: Sky, Supertennis, FITP: la negoziazione langue

ATP4 settimane fa

La storia del tennis italiano chiama a sé Sinner, da De Stefani a Berrettini passando per le vittorie di Pietrangeli, Panatta, Schiavone e Pennetta

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Jannik Sinner è molto più calmo di tutti quelli che oggi lo osannano. Un anno fa era il tennista dei… senza

Senza categoria4 settimane fa

Australian Open LIVE: Sinner in semifinale, nemmeno Rublev riesce a strappargli un set!

Novak Djokovic - Australian Open 2024 (X @AustralianOpen)
Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Djokovic: “Sono scioccato, uno dei miei peggiori match di sempre”

Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Sinner tranquillizza tutti: “L’addome? Nulla di che”. Contro Djokovic alle 4.30 italiane

Australian Open4 settimane fa

Australian Open: Sinner batte Rublev e vola in semifinale con Djokovic senza aver perso un set [VIDEO]

Editoriali del Direttore3 settimane fa

Jannik Sinner non è un patriota per cui tifare perché non paga le tasse in Italia? Non sono d’accordo con Aldo Cazzullo e Massimo Gramellini

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – La grande attesa per i duellanti dai tanti punti in comune Djokovic e Sinner. Vinca il migliore? “Sperem de no”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement