WTA Ranking: bentornata, Victoria Azarenka! Vinci al numero 9

Ranking

WTA Ranking: bentornata, Victoria Azarenka! Vinci al numero 9

Dopo la vittoria a Indian Wells Victoria Azarenka rientra in top ten. Era assente da un anno e 7 mesi. La strada per tornare quella del biennio 2012/2013 è però ancora lunga

Pubblicato

il

 
 

Victoria Azarenka torna in top ten, precisamente al n.8 (nella RACE è già n.3), dopo un’assenza che durava dal 10 agosto 2014. La bielorussa prende il posto tra le migliori di Maria Sharapova, ferma per il ben noto affaire Meldonium, oggi fuori anche dalle dieci (-1, n.11) e destinata a scendere – purtroppo per lei – precipitosamente in classifica. Vika si piazza davanti a Roberta Vinci (+1, n.9), soffiandole quel n.8 che forse l’italiana sentiva già suo e che poteva andare ad Azarenka solo con una affermazione in finale a Indian Wells sull’indiscussa n.1 della WTA, Serena Williams, vittoriosa negli ultimi 5 scontri diretti nel corso degli ultimi due anni e mezzo. Onore ad Azarenka, ma Vinci può comunque essere soddisfatta di aver migliorato il proprio best ranking.

Leggendo commenti qua e là, molti hanno salutato questo trionfo come il segnale di un recupero definitivo di Azarenka ad altissimi livelli e il suo ritorno a ricoprire il ruolo di unica e reale antagonista di Serena Williams. Non sono completamente d’accordo con queste considerazioni. Certamente non si può negare che il trofeo appena conquistato sia un grandissimo traguardo: Vika non vinceva un Premier Mandatory da Pechino 2012, anno in cui si aggiudicò il suo primo Indian Wells e soprattutto gli Australian Open, e questo vorrà ben dire qualcosa. È altrettanto evidente, però, che se dovesse uscire presto a Miami, ad esempio, l’entusiasmo per l’ottima prestazione californiana sarebbe smorzato, ridimensionato. È indiscutibile che Azarenka sia capace di battere chiunque e, in particolare, sconfiggere in finale Serena Williams non è un risultato che si ottiene per caso. Tant’è che Serena nell’ultimo anno è stata sconfitta solo da Kvitova (Madrid), Bencic (Toronto), Vinci (US Open) e Kerber (Australian Open). Ma proprio Kerber, ad esempio, dopo l’inaspettata vittoria a Melbourne non è più riuscita a ripetersi, inanellando sconfitte premature e ha dovuto cedere il passo in classifica a Radwanska, che le ha sottratto il n.2 proprio oggi. Per tornare al n.2 o addirittura in vetta al ranking, Azarenka dovrà mostrare la continuità di risultati ad alto livello che aveva nel biennio 2012-2013. E soltanto i prossimi tornei potranno darci qualche elemento di riflessione in più.

Dal punto di vista dei punti in scadenza, togliendo quelli di Miami 2015, la situazione sarebbe questa:

 
Pos. Giocatrice Punti Diff. Punti in uscita
1 Williams, Serena 8505 1000
2 Radwanska, Agnieszka 5655 120
3 Kerber, Angelique 5635 65
4 Muguruza, Garbiñe 4711 65
5 Kvitova, Petra 3698 +2 0
6 Halep, Simona 3570 -1 390
7 Azarenka, Victoria 3530 +1 65
Vinci, Roberta 3530 +2 10
9 Sharapova, Maria 3432 +2 10
10 Bencic, Belinda 3330 120
11 Suárez Navarro, Carla 3150 -5 650
12 Pennetta, Flavia 3033 120
13 Williams, Venus 2877 215
14 Safarova, Lucie 2758 +1 10
15 Svitolina, Elina 2630 +1 65
16 Pliskova, Karolina 2580 -2 215
17 Ivanovic, Ana 2466 65
18 Errani, Sara 2410 120
19 Kuznetsova, Svetlana 2360 120
20 Bacsinszky, Timea 2345 0
21 Konta, Johanna 2028 +2 0
22 Keys, Madison 1995 +2 10
23 Jankovic, Jelena 1965 +3 10
24 Stephens, Sloane 1890 -2 215
25 Wozniacki, Caroline 1871 120

Azarenka e Vinci sono appaiate al 7° posto a soli 40 punti da Halep e a 168 lunghezze da Kvitova, che però ha solo da guadagnare non avendo punti in scadenza. Le prime quattro sono irraggiungibili anche se Vika dovesse infilare la doppietta Indian Wells-Miami. E lo resterebbero molto probabilmente almeno fino al Roland Garros incluso: decurtando i punti conquistati da Miami al secondo Slam stagionale, la differenza tra la bielorussa e la n.4, Muguruza, resterebbe di 1041 punti. Anche alla luce di questi numeri, per ora possiamo solo affermare che abbiamo recuperato una top ten e che Azarenka resterà tra le dieci ancora per parecchio tempo, ma che la strada per tornare alle spalle di Serena è ancora lunga. A sentire Vika, la sua priorità sono vittorie di prestigio in Slam e non la classifica. Va da sé – ovviamente – che se dovesse vincere ancora un Premier o addirittura uno dei prossimi Major il suo ranking non potrà che essere la diretta espressione di questi risultati.

Facendo i conti per Azarenka mi sono accorto che ci sono ottime possibilità di scalare il ranking anche per Vinci e Bencic. Infatti entrambe difendono pochissimi punti sulla terra (341 Roberta, addirittura 167 Belinda): anche per loro il n.5/6 della classifica non è un miraggio. Un’altra che potrà scalare molte posizioni è Johanna Konta: fino al Roland Garros compreso ha in uscita 127 punti, perlopiù conquistati in tornei ITF. Il suo ingresso in top20 è praticamente certo, ma potrebbe anche ambire a un posto tra le quindici.

Infine, diamo un occhio agli altri movimenti: rientra in top15 Pliskova (+5, n.14), in forte discesa Jankovic (-6, n.20), Lisicki (-6, n.37), Garcia (-7, n.48) e Tsurenko (-10, n.46). Molto bene Strycova (+5, n.32) e Kasatkina (+12, n.36). In progresso anche Misaki Doi (+11, n.44), Friedsam (+9, n.52) e Rybarikova (+25, n.72).

Pos. Giocatrice Punti Tornei Diff. fine 2015 Diff. dal 07/03/16
1 Williams, Serena 9505 16 0 0
2 Radwanska, Agnieszka 5775 23 3 1
3 Kerber, Angelique 5700 23 7 -1
4 Muguruza, Garbiñe 4776 20 -1 0
5 Halep, Simona 3960 19 -3 0
6 Suárez Navarro, Carla 3800 24 7 0
7 Kvitova, Petra 3698 18 -1 2
8 Azarenka, Victoria 3595 15 14 7
9 Vinci, Roberta 3540 27 6 1
10 Bencic, Belinda 3450 25 4 -2
11 Sharapova, Maria 3442 15 -7 -4
12 Pennetta, Flavia 3153 17 -4 -1
13 Williams, Venus 3092 17 -6 -1
14 Pliskova, Karolina 2795 24 -3 5
15 Safarova, Lucie 2768 19 -6 -2
16 Svitolina, Elina 2695 26 3 -2
17 Ivanovic, Ana 2531 20 -1 1
18 Errani, Sara 2530 26 2 -2
19 Kuznetsova, Svetlana 2480 20 6 -2
20 Bacsinszky, Timea 2345 17 -8 1

Teen Ranking

Kasatkina supera Otapenko e si riapproria del n.2 del teen ranking. Ormai la lotta per stare alle spalle di Bencic è riservata a loro due.

Il Teen-Ranking si ottiene limitando la classifica alle giocatrici nate dopo il 1° gennaio 1996.

Pos. Giocatrice Anno Class. WTA Diff. dal 07/03/16
1 Bencic, Belinda 1997 10 0
2 Kasatkina, Daria 1997 36 1
3 Ostapenko, Jelena 1997 39 -1
4 Konjuh, Ana 1997 76 0
5 Vekic, Donna 1996 90 0
6 Kulichkova, Elizaveta 1996 99 0
7 Osaka, Naomi 1997 104 0
8 Siniakova, Katerina 1996 113 0
9 Chirico, Louisa 1996 124 0
10 Fett, Jana 1996 145 0

Nation Ranking

La Repubblica Ceca aggancia in vetta gli Stati Uniti. L’Italia retrocede in terza posizione.

Il Nation Ranking si ottiene sommando il ranking delle prime tre giocatrici di ciascuna nazione.

Pos. Nazione Punteggio Diff. dal 07/03/16
1 Stati Uniti 36 0
Repubblica Ceca 36 2
3 Italia 39 -1
4 Russia 58 0
5 Germania 61 0
6 Romania 73 0
7 Spagna 99 0
8 Francia 119 0
9 Ucraina 121 0
10 Serbia 137 0

Casa Italia

Guadagna due posti in classifica Burnett, nei quarti a Campinas partendo dalle qualificazioni.

Il ranking medio delle top 5 italiane è 30,4.

Pos. Giocatrice Class. WTA Diff. dal 07/03/16
1 Vinci, Roberta 9 0
2 Pennetta, Flavia 12 0
3 Errani, Sara 18 0
4 Giorgi, Camila 43 0
5 Knapp, Karin 70 0
6 Schiavone, Francesca 105 0
7 Caregaro, Martina 266 0
8 Gatto-Monticone, Giulia 283 0
9 Matteucci, Alice 320 0
10 Grymalska, Anastasia 330 0
11 Burnett, Nastassja 331 2
12 Brianti, Alberta 332 -1
13 Barbieri, Gioia 350 1
14 Ferrando, Cristiana 370 -2
15 Trevisan, Martina 375 0
16 Brescia, Georgia 390 0
17 Pieri, Jessica 408 0
18 Dentoni, Corinna 420 0
19 Giovine, Claudia 457 0
20 Paolini, Jasmine 477 0

LE TOP 50

Legenda: nelle top 50 trovate, in ogni riga: posizione precedente-classifica-giocatrice-nazionalità-data di nascita-punti-tornei

[1]       1          Williams, Serena        United States 26 Sep 1981    9505    16
[3]       2          Radwanska, Agnieszka           Poland             06 Mar 1989   5775    23
[2]       3          Kerber, Angelique      Germany         18 Jan 1988    5700    23
[4]       4          Muguruza, Garbiñe    Spain   08 Oct 1993    4776    20
[5]       5          Halep, Simona            Romania         27 Sep 1991    3960    19
[6]       6          Suárez Navarro, Carla           Spain   03 Sep 1988    3800    24
[9]       7          Kvitova, Petra             Czech Republic           08 Mar 1990   3698    18
[15]     8          Azarenka, Victoria      Belarus           31 Jul 1989     3595    15
[10]     9          Vinci, Roberta            Italy     18 Feb 1983    3540    27
[8]       10        Bencic, Belinda          Switzerland     10 Mar 1997   3450    25
[7]       11        Sharapova, Maria      Russia 19 Apr 1987    3442    15
[11]     12        Pennetta, Flavia         Italy     25 Feb 1982    3153    17
[12]     13        Williams, Venus         United States 17 Jun 1980    3092    17
[19]     14        Pliskova, Karolina       Czech Republic           21 Mar 1992   2795    24
[13]     15        Safarova, Lucie           Czech Republic           04 Feb 1987    2768    19
[14]     16        Svitolina, Elina            Ukraine           12 Sep 1994    2695    26
[18]     17        Ivanovic, Ana Serbia 06 Nov 1987   2531    20
[16]     18        Errani, Sara    Italy     29 Apr 1987    2530    26
[17]     19        Kuznetsova, Svetlana Russia 27 Jun 1985    2480    20
[21]     20        Bacsinszky, Timea      Switzerland     08 Jun 1989    2345    17
[23]     21        Petkovic, Andrea        Germany         09 Sep 1987    2110    23
[22]     22        Stephens, Sloane        United States 20 Mar 1993   2105    20
[26]     23        Konta, Johanna           United Kingdom         17 May 1991 2028    21
[24]     24        Keys, Madison            United States 17 Feb 1995    2005    17
[25]     25        Wozniacki, Caroline   Denmark         11 Jul 1990     1991    23
[20]     26        Jankovic, Jelena          Serbia 28 Feb 1985    1975    26
[28]     27        Stosur, Samantha       Australia         30 Mar 1984   1900    22
[27]     28        Pavlyuchenkova, Anastasia    Russia 03 Jul 1991     1865    24
[29]     29        Mladenovic, Kristina France             14 May 1993 1780    27
[30]     30        Schmiedlova, Anna Karolina Slovakia          13 Sep 1994    1690    24
[32]     31        Makarova, Ekaterina             Russia 07 Jun 1988    1571    18
[37]     32        Strycova, Barbora      Czech Republic           28 Mar 1986   1415    26
[34]     33        Niculescu, Monica      Romania         25 Sep 1987    1410    26
[33]     34        Gavrilova, Daria         Australia         05 Mar 1994   1379    22
[35]     35        Begu, Irina-Camelia   Romania         26 Aug 1990   1355    22
[48]     36        Kasatkina, Daria         Russia 07 May 1997 1342    22
[31]     37        Lisicki, Sabine             Germany         22 Sep 1989    1302    18
[38]     38        Vandeweghe, Coco    United States 06 Dec 1991   1271    23
[40]     39        Ostapenko, Jelena      Latvia 08 Jun 1997    1252    24
[43]     40        Beck, Annika   Germany         16 Feb 1994    1231    30
[44]     41        Gasparyan, Margarita           Russia 01 Sep 1994    1213    20
[39]     42        Cornet, Alizé   France             22 Jan 1990    1205    24
[45]     43        Giorgi, Camila            Italy     30 Dec 1991   1200    22
[55]     44        Doi, Misaki     Japan   29 Apr 1991    1198    28
[42]     45        Bouchard, Eugenie     Canada           25 Feb 1994    1170    21
[36]     46        Tsurenko, Lesia          Ukraine           30 May 1989 1160    20
[47]     47        Wickmayer, Yanina    Belgium          20 Oct 1989    1140    27
[41]     48        Garcia, Caroline         France             16 Oct 1993    1125    25
[49]     49        Babos, Timea Hungary          10 May 1993 1120    30
[50]     50        Pereira, Teliana         Brazil   20 Jul 1988     1114    22

LA RACE

Legenda: trovate, in ogni riga: posizione precedente-classifica-giocatrice-nazionalità-data di nascita-punti-tornei

[1]       1          Kerber, Angelique      Germany         18 Jan 1988    2371    5
[4]       2          Williams, Serena        United States 26 Sep 1981    1950    3
[5]       3          Azarenka, Victoria      Belarus           31 Jul 1989     1930    4
[3]       4          Radwanska, Agnieszka           Poland             06 Mar 1989   1800    4
[2]       5          Suárez Navarro, Carla           Spain   03 Sep 1988    1517    6
[6]       6          Vinci, Roberta            Italy     18 Feb 1983    1013    8
[7]       7          Konta, Johanna           United Kingdom         17 May 1991 992      6
[8]       8          Bencic, Belinda          Switzerland     10 Mar 1997   852      7
[12]     9          Strycova, Barbora      Czech Republic           28 Mar 1986   757      7
[9]       10        Zhang, Shuai   China   21 Jan 1989    755      5
[10]     11        Errani, Sara    Italy     29 Apr 1987    681      7
[14]     12        Bouchard, Eugenie     Canada           25 Feb 1994    660      6
[13]     13        Kuznetsova, Svetlana Russia 27 Jun 1985    641      6
[11]     13        Ostapenko, Jelena      Latvia 08 Jun 1997    641      7
[25]     15        Kasatkina, Daria         Russia 07 May 1997 633      6
[67]     16        Pliskova, Karolina       Czech Republic           21 Mar 1992   622      5
[18]     17        Svitolina, Elina            Ukraine           12 Sep 1994    603      7
[19]     18        Puig, Monica Puerto Rico     27 Sep 1993    595      6
[15]     19        Stephens, Sloane        United States 20 Mar 1993   580      4
[16]     20        Petkovic, Andrea        Germany         09 Sep 1987    570      5

Continua a leggere
Commenti

ATP

Race to Milano: sono sette gli azzurri nella Top 15

Ecco la situazione aggiornata per la corsa all’evento milanese di novembre

Pubblicato

il

Francesco Passaro - Challenger Milano 2022 (foto ufficio stampa)

All’appuntamento del 2022 con le Intesa Sanpaolo Next Gen Atp Finals mancano ancora diversi mesi, ma la corsa alle qualificazione è già entrata nel vivo in attesa di scoprire cosa riserveranno i tornei più importanti della US Open Series. Alle Next Gen Finals, come noto, potranno partecipare gli otto giocatori nati dopo il 31 dicembre 2000 che avranno ottenuto più punti ATP nell’arco della stagione. Il torneo si svolgerà dall’8 al 12 novembre.  

Restano immutate le prime posizioni, con Alcaraz che ha un grande vantaggio su Sinner. Ma come noto, l’obiettivo di questi due giocatori è qualificarsi alle ATP Finals di Torino. Dopo di loro il giovane con più punti è Lorenzo Musetti che ha un vantaggio importante sugli avversari. Risale in maniera significativa lo svizzero Stricker nono dopo aver vinto il Finaport Zug Open, battendo in finale Gulbis in tre set. Considerando che la corsa alle Next Gen Finals potrebbe comprendere i giocatori dalla posizione numero 3 a quella n.10, in questo momento sarebbero due gli italiani qualificati, con Passaro che si unirebbe a Musetti. Ma sono tanti gli azzurri che spingono nelle retrovie: in tutto sono 7 i nostri atleti nella Top 15.

PosizioneGiocatoreNazionePunti      Nato nel         Classifica Generale
1AlcarazSpagna428020034
2SinnerItalia1690200112
3MusettiItalia1141200230
4RuneDanimarca 1008200326
5DraperGBR620200159
6LeheckaRep. Ceca592200168
7NakashimaUsa492200161
8TsengTaipei423200183
9StrickerSvizzera3742002126
10PassaroItalia3652001144
11MisolicAustria3162001136
12ZeppieriItalia2852001143
13CobolliItalia2722002134
14NardiItalia2342003168
15MaestrelliItalia 2332002206

Paolo Michele Pinto

 

Continua a leggere

evidenza

ATP Ranking: Kyrgios in super ascesa, Sinner perde due posizioni

Nonostante i 1200 punti non assegnati da Wimbledon, l’australiano è già al N.37 e punta ad arrivare allo US Open da testa di serie. Sinner non difende il titolo a Washington ed è N.12

Pubblicato

il

È Nick Kyrgios ad avere impresso la maggior scossa al Ranking Atp. La nuova classifica diffusa nella giornata odierna, vede, infatti, Il vincitore del torneo ATP 500 di Wshington guadagnare 26 posizioni risalendo al 37° posto. L’australiano non era così in alto da febbraio 2020.

Per il resto, il re di Los Cabos rafforza la sua leadership: il russo Medvedev con il successo messicano allunga su Zverev e Nadal ancora fermi ai box per infortunio.

Il fatto di non essere sceso in campo a Washington per difendere il titolo conquistato nel 2021 costa due posti a Jannik Sinner, ma la scelta potrebbe pagare a breve raggio a cominciare dal torneo di Montreal.

 

Salgono di una posizione, a discapito dell’altoatesino, sia Hurkacz che Norrie. Da segnalare anche l’exploit di Yoshihito Nishioka: il finalista di Washington guadagna ben 42 posizioni dopo una straordinaria finale guadagnata e sale al N. 54.

La Top 20:
1. Daniil Medvedev (Rus) 7.875 punti
2. Alexander Zverev (Ger) 6.760
3. Rafael Nadal (Spa) 5.620
4. Carlos Alcaraz (Spa) 5.035
5. Stefanos Tsitsipas (Gre) 5.000
6. Novak Djokovic (Srb) 4.770
7. Casper Ruud (Nor) 4.685
8. Andrey Rublev (Rus) 3.710
9. Felix Auger-Aliassime (Can) 3.490
10. Hubert Hurkacz (Pol) 3.015
11. Cameron Norrie (Gbr) 2.985
12. Jannik Sinner (Ita) 2.895
13. Taylor Fritz (Stati Uniti) 2.860
14. Matteo Berrettini (Ita) 2.430
15. Diego Schwartzman (Arg) 2.245
16. Marin Cilic (Cro) 2.085
17. Reilly Opelka (Stati Uniti) 2.010
18. Roberto Bautista-Agut (Spa) 1.850
19. Grigor Dimitrov (Bul) 1.775
20. Gael Monfils (Fra) 1.615

Per quanto riguarda gli italiani, stabili sia Berrettini che Musetti (N.30), mentre Sonego guadagna una posizione. La strada verso Torino impone un cambio di marcia a Berrettini e Sinner già dal torneo canadese.

Restano cinque gli italiani tra i primi cento della graduatoria, con Fognini che perde cinque posizioni, ora è n. 60. Nota positiva per Vavassori che guadagna 34 posizioni e risale al n. 176.

Paolo Michele Pinto

Continua a leggere

evidenza

Ranking WTA: balzi di Garcia e Bouzkova, Trevisan scende al 26

Jasmine Paolini guadagna due posizioni dopo la semifinale a Varsavia: è al numero 58. Anche Errani in ascesa

Pubblicato

il

Caroline Garcia - Indian Wells 2022 (foto @BNPPARIBASOPEN)

Le vittorie a Varsavia e Praga rilanciano in classifica Caroline Garcia e Marie Bouzkova che sono le grandi protagoniste di questa classifica WTA. La francese recupera 13 posizioni e al N.32 è in zona teste di serie per il prossimo US Open. La ceca profeta in patria ne guadagna addirittura 20 salendo al N.46 due posti avanti rispetto alla giocatrice che ha battuto in finale: Anastasia Potapova.

Nella Top 10 unica variazione lo scambio di posizioni tra Muguruza e Collins con la spagnola che sale al N.8

LA CLASSIFICA WTA DI TENNIS AGGIORNATA

 
Classifica WTAVariazioneGiocatriceTorneiPunti
10Iga Swiatek168396
20Anett Kontaveit214476
30Maria Sakkari204190
40Paula Badosa244030
50Ons Jabeur184010
60Aryna Sabalenka193267
70Jessica Pegula163087
8+1Garbine Muguruza192886
9-1Danielle Collins162743
100Emma Raducanu222717
110Coco Gauff162647
120Daria Kasatkina212635
130Belinda Bencic192635
140Leylah Fernandez182534
150Karolina Pliskova162477
160Simona Halep182415
170Jelena Ostapenko182302
18+1Barbora Krejcikova182163
19-1Veronika Kudermetova212090
200Victoria Azarenka142016
210Jil Teichmann201985
220Amanda Anisimova171831
230Elena Rybakina221805
240Petra Kvitova191786
250Beatriz Haddad Maia351782
26-2Martina Trevisan321775
270Madison Keys181725
280Ekaterina Alexandrova211691
290Camila Giorgi191689
300Elise Mertens221515
310Angelique Kerber141419
32+13Caroline Garcia241405
33-1Alison Riske231401
34-1Irina-Camelia Begu201384
35-1Aliaksandra Sasnovich221341
36-1Sorana Cirstea241330
37-1Kaia Kanepi221317
380Alizè Cornet231271
39-2Sara Sorribes Tormo231266
40-1Shuai Zhang341240
41-1Naomi Osaka101235
42-1Yulia Putintseva211235
43-1Alison Van Uytvanck271235
44-1Elina Svitolina161201
45-1Shelby Rogers251179
46+20Marie Bouzkova191153
47-1Mayar Sherif331147
48+11Anastasia Potapova281136
49-2Clara Tauson211132
50-2Marketa Vondrousova161113

Sara Errani guadagna 7 posizioni nonostante lo sfortunato ritiro a Varsavia ed è al N.120 del ranking mondiale. Jasmine Paolini sale al N.56 recuperando 2 posizioni. Altrettante posizioni perse da Martina Trevisan, la N.1 d’Italia scende al N.26.

LA CLASSIFICA WTA DELLE TENNISTE ITALIANE

Classifica WTAVariazioneGiocatriceTorneiPunti
26-2Martina Trevisan321775
290Camila Giorgi191689
56+2Jasmine Paolini281064
650Lucia Bronzetti36894
1050Elisabetta Cocciaretto23641
120+7Sara Errani26544
192+2Lucrezia Stefanini37339
266+3Camilla Rosatello29245
275-40Federica Di Sarra28232
276+1Giulia Gatto-Monticone25232
326+8Martina Di Giuseppe35182
347-42Cristiana Ferrando24165
356+47Anna Turati24162
374+62Angelica Moratelli28146
384-1Lisa Pigato27141
417+29Nuria Brancaccio28121
420+7Deborah Chiesa18121
450+1Stefania Rachel Rubini23108
460-3Bianca Turati22104
462+24Jessica Pieri21103

NEXT-GEN RANKING: LE GIOVANI TENNISTE IN ASCESA

Nessuna variazione di rilievo nella classifica Under 21 guidata dalla coppia Raducanu-Gauff

PosizioneVariazioneGiocatriceAnnoClassifica WTA
10Emma Raducanu200210
20Cori Gauff200411
30Leylah Fernandez200214
40Clara Tauson200248
50Qinwen Zheng200251
60Marta Kostyuk200274
70Diane Parry200276
80Linda Noskova200494
9+1Daria Snigur2002125
10-1Elina Avanesyan2002129

LA RACE

Nella Race che tiene conto dei risultati dal 1° gennaio, incolmabile il vantaggio di Iga Swiatek sulle inseguitrici. Poi Jabeur e Gauff fino a Badosa al settimo posto tutte sopra i 2000 punti in classifica

PosizioneVariazioneGiocatriceTorneiPunti
10Iga Swiatek117350
20Ons Jabeur122990
30Coco Gauff122262
40Jessica Pegula112232
50Maria Sakkari132182
60Daria Kasatkina142072
70Paula Badosa132008
80Belinda Bencic131876
90Veronika Kudermetova131783
100Danielle Collins81757
11+1Anett Kontaveit111736
12-1Madison Keys121678
130Simona Halep111661
140Jelena Ostapenko121572
150Aryna Sabalenka141538
160Amanda Anisimova111516
170Ekaterina Alexandrova131316
180Martina Trevisan121287
190Elena Rybakina141208
200Beatriz Haddad Maia131201

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement