Cincinnati, il programma del day 2: Murray in prima serata, tre italiani in campo

Senza categoria

Cincinnati, il programma del day 2: Murray in prima serata, tre italiani in campo

Il campione britannico fa il suo rientro alle competizioni nel terzo match sul centrale contro Gasquet. Sonego-Kyrgios in sessione serale. Berrettini e Giorgi in serata

Pubblicato

il

Si comincia per davvero a Cincinnati. Dopo una prima giornata dedicata alle qualificazioni e ad un paio di primi turni nel torneo maschile, tra i quali quello perso purtroppo dal nostro Marco Cecchinato contro Alex De Minaur, la seconda giornata si preannuncia a dir poco scoppiettante.

Il main event sui campi dell’Ohio è uno e uno solo: l‘annunciato ritorno in singolare di Sir Andy Murray, che al termine del suo ultimo incontro agli Australian Open sembrava prossimo al ritiro. Il due volte campione di Wimbledon, beneficiario di una meritata wild card in un torneo vinto due volte in carriera (2008, 2011), affronterà il veterano francese Richard Gasquet nel terzo match sul centrale, dopo un paio incontri femminili, Mertens-McNally e Venus-Davis. Considerando che la sessione diurna comincia alle 5 italiane (le 11 di mattina locali), il campione scozzese dovrebbe scendere in campo verso le 8-9 italiane (le 15-16 locali). Murray guida per 8 a 3 nei precedenti. Una delle sue vittorie, nel 2015, è arrivata proprio a Cincinnati.

Da segnalare in apertura della sessione notturna sempre sul centrale, all’una di notte in Italia, il match tra la cinque volte campionessa Slam Maria Sharapova e la statunitense Alison Riske. Perché Maria è pur sempre Maria. Chiudono il programma Reilly Opelka e Borna Coric, nella più classica sfida tra un grande battitore e un grande ribattitore.

Capitolo italiani. Il match più atteso in termini di qualità e tasso tecnico dell’avversario dell’azzurro di turno è quello tra Lorenzo Sonego e Nick Kyrgios. Andrà in scena sul grandstand, il secondo campo per importanza nell’impianto statunitense, come primo match della sessione serale, dunque non prima dell’una di notte. Per chi fa un po’ tardi la sera insomma, o non riesce a dormire dal caldo. Per tutti quelli che non vogliono fare le ore piccole ma comunque non sottrarsi al supporto per i nostri atleti, non c’è problema.

Nel terzo match sul campo 4, dunque in prima serata, un Matteo Berrettini speriamo definitivamente ripreso dal problema alla caviglia sfida il tignoso argentino Juan Ignacio Londero. Ancora prima di lui, nel secondo match sul campo 10 (non prima delle 18:30), Camila Giorgi, apparsa leggermente in ripresa in quest’inizio di stagione nordamericana, tenterà di battere la greca Maria Sakkari, n.33 del ranking WTA. Nell’unico precedente tra le due tenniste, giocato all’ultimo turno di qualificazioni a New Haven nel 2016, Sakkari si impose con un doppio 6-3. 

 

CENTER COURT

ore 17 (orario italiano)WTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Elise Mertens (BEL)
Catherine Mcnally (USA)
A seguireWTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Venus Williams (USA)
Lauren Davis (USA)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Andy Murray (GBR)
Richard Gasquet (FRA)
non prima dell’1WTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Maria Sharapova (RUS)
Alison Riske (USA)
non prima delle 2:30ATP MEN SINGLES – ROUND 1
Reilly Opelka (USA)
Borna Coric (CRO)

GRANDSTAND

ore 17ATP MEN SINGLES – ROUND 1
Marin Cilic (CRO)
Radu Albot (MDA)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Miomir Kecmanovic (SRB)
Felix Auger-Aliassime (CAN)
A seguireWTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Aryna Sabalenka (BLR)
Petra Martic (CRO)
non prima dell’1 ATP MEN SINGLES – ROUND 1
Nick Kyrgios (AUS)
Lorenzo Sonego (ITA)
non prima delle 2:30 WTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Dayana Yastremska (UKR)
Caroline Wozniacki (DEN)

STADIUM 3

ore 17ATP MEN SINGLES – ROUND 1
Cristian Garin (CHI)
Adrian Mannarino (FRA)
A seguireATP MEN DOUBLES – ROUND 2
Novak Djokovic (SRB)/Janko Tipsarevic (SRB)
Lukasz Kubot (POL)/Marcelo Melo (BRA)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Sam Querrey (USA)
Pierre-Hugues Herbert (FRA)
A seguireWTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Rebecca Peterson (SWE)
Johanna Konta (GBR)
A seguireWTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Anastasija Sevastova (LAT)
Svetlana Kuznetsova (RUS)

COURT 4

ore 17WTA WOMEN DOUBLES – ROUND 2
Nadiia Kichenok (UKR)/Abigail Spears (USA)
Karolina Pliskova (CZE)/Kristyna Pliskova (CZE)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Denis Kudla (USA)
Lucas Pouille (FRA)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Matteo Berrettini (ITA)
Juan Ignacio Londero (ARG)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Pablo Carreno Busta (ESP)
Gilles Simon (FRA)
A seguireATP MEN DOUBLES – ROUND 2
Bob Bryan (USA)/Mike Bryan (USA)
Jeremy Chardy (FRA)/Fabrice Martin (FRA)

COURT 10

ore 17WTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Jelena Ostapenko (LAT)
Yulia Putintseva (KAZ)
non prima delle 18:30WTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Maria Sakkari (GRE)
Camila Giorgi (ITA)
A seguireWTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Caroline Garcia (FRA)
Iga Swiatek (POL)

COURT 7

ore 17WTA WOMEN DOUBLES – ROUND 2
Kiki Bertens (NED)/Donna Vekic (CRO)
Yingying Duan (CHN)/Saisai Zheng (CHN)
A seguireWTA WOMEN DOUBLES – ROUND 2
Julia Goerges (GER)/Angelique Kerber (GER)
Lucie Hradecka (CZE)/Andreja Klepac (SLO)
A seguireWTA WOMEN DOUBLES – ROUND 2
Monique Adamczak (AUS)/Kaitlyn Christian (USA)
Lidziya Marozava (BLR)/Katarina Srebotnik (SLO)
A seguireWTA WOMEN DOUBLES – ROUND 2
Raluca Olaru (ROU)/Zhaoxuan Yang (CHN)
Anett Kontaveit (EST)/Maria Sakkari (GRE)

COURT 8

ore 17WTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Aliaksandra Sasnovich (BLR)
Astra Sharma (AUS)
A seguireWTA WOMEN SINGLES – ROUND 1
Bernarda Pera (USA)
Veronika Kudermetova (RUS)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Guido Pella (ARG)
Casper Ruud (NOR)
A seguireATP MEN DOUBLES – ROUND 2
Oliver Marach (AUT)/Jurgen Melzer (AUT)
Ryan Harrison (USA)/Jack Sock (USA)

COURT 11

ore 17ATP MEN DOUBLES – ROUND 2
Nicholas Monroe (USA)/Tennys Sandgren (USA)
Jamie Murray (GBR)/Neal Skupski (GBR)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Jordan Thompson (AUS)
Yoshihito Nishioka (JPN)
A seguireATP MEN SINGLES – ROUND 1
Ivo Karlovic (CRO)
Jan-Lennard Struff (GER)
A seguireATP MEN DOUBLES – ROUND 2
Raven Klaasen (RSA)/Michael Venus (NZL)
Laslo Djere (SRB)/Dusan Lajovic (SRB)
A seguireATP MEN DOUBLES – ROUND 2
Kevin Krawietz (GER)/Andreas Mies (GER)
Mate Pavic (CRO)/Bruno Soares (BRA)

IL TABELLONE MASCHILE AGGIORNATO (con i qualificati)
IL TABELLONE FEMMINILE AGGIORNATO (con le qualificate)

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Cincinnati: la prima volta di David Goffin

Il belga conquista la prima finale Masters 1000 in carriera contro Richard Gasquet

Pubblicato

il

Dopo tanti tentativi infruttuosi, finalmente David Goffin è riusicito a superare lo scoglio delle semifinali in un torneo Masters 1000. Lo ha fatto superando in due set (6-3, 6-4) un Richard Gasquet in buona ripresa dopo l’infortunio all’inguine che lo ha costretto ad andare sotto i ferri lo scorso gennaio ed a mancare buona parte della stagione, ma probabilmente provato dalla lunga partita giocata meno di 24 ore prima contro Bautista Agut nei quarti di finale. Neanche il francese era un esordiente a questo turno di un torneo così importante, ma mancava all’appuntamento con le semifinali da oltre sei anni, dal torneo di Miami del 2013 quando era stato sconfitto da Andy Murray, e non andava in finale da Toronto 2012.

Primo set davvero senza storia, anche se il punteggio potrebbe far sembrare altrimenti. David Goffin sempre in controllo degli scambi e del punteggio, con un break ottenuto al quarto gioco grazie a tre errori di Gasquet (curiosamente tutti di rovescio) e chiuso con un vincente lungolinea dalla parte sinistra. C’è un abisso tra i due nel differenziale tra vincenti ed errori gratuiti: 7 vincenti e 11 errori per Gasquet (quindi -4), 13 vincenti e 4 errori (+7) per Goffin.

Sullo 0-1 del secondo set il belga si disunisce, dal 40-15 sbaglia quattro colpi da fondocampo facendo scappare l’avversario sul 2-0, ma si riprende subito andandosi a conquistare un paio di punti a rete e riprendendosi il break. Il match non è entusiasmante, la giornata nuvolosa è comunque molto calda e umida e i due protagonisti sudano copiosamente, soprattutto Gasquet che si cambia continuamente magliette, ma anche calzini e scarpe, al cambio di campo. Sul 3-3 un nastro fortunato regala a Goffin una palla break sulla quale Gasquet mette lungo un rovescio di palleggio mandando l’avversario a servire con un vantaggio sufficiente da permettergli di conquistare la sua prima finale Masters 1000 in carriera.

 

Sono molto contento di come ho giocato, ho servito in maniera intelligente e sono riuscito a sfruttare questa opportunità per arrivare in finale. Credo che Richard fosse un po’ stanco dopo aver giocato oltre due ore contro Bautista Agut, mentre io ho avuto una giornata di pausa [a causa del ritiro di Nishioka], ma sono comunque stato bravo a tenere sotto controllo le mie emozioni per questa chance che sapevo di poter sfruttare”. Goffin arriva in finale in un Masters 1000 al quinto tentativo, dopo che nelle precedenti occasioni era stato sconfitto da Raonic, Djokovic, Nadal e Federer, quest’ultima proprio 12 mesi fa qui a Cincinnati, quando dovette ritirarsi contro lo svizzero a causa di un infortunio alla spalla destra dopo aver perso il primo set.

Continua a leggere

Senza categoria

Cincinnati 2019: il LIVE dei quarti di finale. Alle 3 in campo Djokovic

Risultati, dichiarazioni e aggiornamenti di ogni genere. La nostra diretta del day 6 del prestigioso combined di Cincinnati. Giornata dedicata ai quarti di finale

Pubblicato

il

TABELLONE MASCHILE COMPLETO (con tutti i risultati)
TABELLONE FEMMINILE COMPLETO (con tutti i risultati)


Day 6, il programma dei quarti di finale

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

00:20 – Non ci sarà tennis fino all’una, quando scenderanno in campo Rublev-Medvedev e Venus-Keys

 

23:25 – Dopo soli due game del terzo set, Naomi Osaka è costretta al ritiro per un problema al ginocchio sinistro. Precauzione in vista dello US Open. Sofia Kenin si qualifica per la semifinale

23:00 – Un set pari tra Kenin e Osaka: 6-4 per la statunitense nel primo, netta reazione della giapponese che vince 6-1 il secondo

22:10 – Kenin e Osaka sono n campo: la statunitense è già avanti di un break, 4-2. Inizio in salita per la giapponese

21:35 – Svetlana Kuznetsova rulezzz! Splendida rimonta per la 34enne russa, che chiude con un altro break (orrendo rovescio in rete di Pliskova) e vola in semifinale, dove affronterà Ashleigh Barty. Kuznetsova tornerà in top 100, Pliskova saluta i sogni di leadership

21:28Richard Gasquet è in semifinale! Il francese vince 6-2 al terzo si prende una discreta rivincita su Bautista Agut, che lo aveva battuto a Montreal, e torna in semifinale di un 1000 dopo oltre sei anni (Miami 2013 l’ultima volta). Kuznetsova intanto fa sul serio sul Grandstand, è avanti 5-3 (servizio Pliskova) ed è già sicura di servire per il match

20:50 – L’incontro femminile è stato sospeso per qualche minuto a causa del caldo eccessivo. Kuznetsova ha anche chiesto l’intervento del coach e del fisioterapista. Bautista Agut pareggia il conto dei set contro Gasquet: 6-3, anche questa partita si deciderà al terzo

20:45 – Svetlana c’è! Approfittando di un pessimo finale di set di Pliskova, la russa forza la partita al terzo vincendo nettamente il tie-break (7-2). Aveva già fallito due set point sul 6-5

20:30 – Un grande Gasquet vince il primo set al tie-break, ma Bautista è avanti di un break nel secondo (3-1). Kuznetsova invece trova un sussulto d’orgoglio e ferma Pliskova mentre serve per il match: ora siamo 5-5 nel secondo set

19:40 – 6-3 Pliskova il primo set. Bautista-Gasquet 4-3 senza break

19:35 – Il programma è iniziato anche sul Grandstand: Pliskova è avanti 5-2 su Kuznetsova, e sembra in controllo delle operazioni. Sul centrale sono da poco scesi in campo Bautista Agut e Gasquet

19:00 – Carro armato Ash! Barty completa la rimonta con un bagel nel terzo set e vola in semifinale, continuando a coltivare l’obiettivo di tornare numero uno. Buon torneo comunque per Sakkari, in riserva d’ossigeno negli ultimi due set

18:30 – E la rimonta sembra partita! In 35 minuti Barty fa suo il secondo set con il punteggio di 6-2. Terzo set di difficile lettura, anche se l’australiana potrebbe sfruttare il vantaggio psicologico

17:53 – Che rimonta Maria Sakkari! 7-5! Dal 5-2 Barty, la tennista greca ha vinto cinque giochi di fila (lasciando appena sei punti alla sua avversaria) per capovolgere l’inerzia del set. L’australiana deve tentare un’altra rimonta dopo quella riuscita ieri contro Kontaveit

17:40 – In procinto di chiudere il primo set, Barty si fa breakkare sul 5-3 e servizio: ora siamo 5-4 e l’australiana deve chiudere in risposta per evitare la parità. Sakkari si conferma gran lottatrice

17:00 – Si comincia a giocare solo sul campo centrale: l’ex numero uno Ashleigh Barty proverà a battere Maria Sakkari per raggiungere la semifinale e continuare a coltivare i sogni di riprendere la vetta della classifica. Sul Grandstand si comincia alle 19 con Pliskova-Kuznetsova

CRONACHE DAL DAY 5 (OTTAVI DI FINALE)

APPROFONDIMENTI E INTERVISTE

Continua a leggere

Senza categoria

Cincinnati, il programma dei quarti di finale: Barty apre il centrale, Djokovic in notturna

Da non perdere la lotta per il numero uno WTA tra Barty, Osaka e Pliskova. Djokovic sfida Pouille alle 3 di notte

Pubblicato

il

Il torneo di Cincinnati entra nel vivo con la giornata (nottata per gli spettatori italiani) dei quarti di finale. Il Center Court verrà inaugurato, alle 17, da Ashleigh Barty che contro Maria Sakkari continua la sua campagna per recuperare la prima posizione in classifica mondiale. Le altre due pretendenti al trono, Naomi Osaka e Karolina Pliskova, scenderanno in campo rispettivamente alle 21 sul centrale (vs Kenin) e alle 17 sul Grandstand (vs Kutznetsova). L’ultima sfida al femminile è il derby a stelle e strisce tra Venus Williams e Madison Keys (all’una di notte).

Per quanto riguarda i maschietti, si cerca un credibile avversario in grado di ostacolare Novak Djokovic, che appare lanciatissimo verso la riconferma del titolo. Il serbo chiuderà la sessione serale sul centrale contro Lucas Pouille (non prima delle 3 di notte). Prima di lui (ore 19) metteranno piede sul centrale Roberto Bautista Agut e Richard Gasquet. Programmati sul Grandstand gli altri due incontri: Nishioka-Goffin (subito al termine del match di Pliskova) e il derby russo tra Medvedev e Rublev (all’una di notte).

Center Court (dalle ore 17)

 

[1] A. Barty vs M. Sakkari
Non prima delle 19
[11] R. Bautista Agut vs [PR] R. Gasquet
Non prima delle 21
S. Kenin vs [2] N. Osaka
Non prima delle 01
V. Williams vs [16] M. Keys
Non prima delle 03
[1] N. Djokovic vs L. Pouille

Grandstand (dalle ore 19)

[3] Ka. Pliskova vs [WC] S. Kuznetsova
[Q] Y. Nishioka vs [16] D. Goffin
Non prima delle 01
[Q] A. Rublev vs [9] D. Medvedev

TABELLONE MASCHILE COMPLETO (con tutti i risultati)
TABELLONE FEMMINILE COMPLETO (con tutti i risultati)

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement