WTA Ranking: Bencic ritorna al numero 7. Stephens fuori dalla top 20

Ranking

WTA Ranking: Bencic ritorna al numero 7. Stephens fuori dalla top 20

La svizzera torna a ricoprire la posizione che già occupava due anni e mezzo fa. Annata da dimenticare per Stephens, Wozniacki e Kasatkina

Pubblicato

il

Belinda Bencic - US Open 2019 (foto via Twitter, @WTA)

Questa settimana vengono scalati i punti delle Finals e del Master di Zhuhai dello scorso anno, oltre a quelli dei tornei di Mosca e del Lussemburgo 2018. Non è un caso quindi che ci siano molti movimenti, anche sorprendenti. Come ad esempio il crollo in classifica di Sloane Stephens, che conclude quest’annata, senza titoli né finali, fuori dalla top20: perde ben 11 posti e si ritrova al n.23. L’anno scorso, in questo periodo, era in finale al Master di Singapore e al n.6.

Altre due che a fine 2018 erano in top10 e ora si ritrovano a distanze siderali sono Caroline Wozniacki (-15, n.38) e Daria Kasatkina (-33, n.70). La danese, afflitta però dai problemi di salute che ben sappiamo, era addirittura n.3 un anno fa. Il suo calo era quasi scontato dopo aver scoperto di essere affetta da artrite reumatoide. Meno scontato, invece, il disastroso anno di Kasatkina, che giusto 12 mesi fa trionfava a Mosca e toccava il n.10 del ranking. Che fosse difficile per lei riconfermarsi a così alti livelli poteva essere una possibilità, ma che questo volesse dire lasciare per strada 60 posizioni e non raggiungere nemmeno una finale nel 2019, francamente non me lo sarei aspettato.

TOP10 e TOP20 – Numerosi best ranking tra le prime 20 giocatrici del mondo (e nelle vicinanze). Bianca Andreescu sale fino al n.4, Belinda Bencic (+3, n.7) vince a Mosca, si qualifica in extremis per le Finals e raggiunge la posizione che occupava prima degli infortuni due anni e mezzo fa. Altri best ranking in top 20 sono quelli delle americane Sofia Kenin (+3, n.12) e Alison Riske (+1,n.19), delle croate Petra Martic (+2, n.15) e Donna Vekic (+1, n.20), che dopo vari tentativi riesce a raggiungere il n.20. Subito dietro Vekic, premono per entrare in top20 Amanda Anisimova (+6, n.21) e Maria Sakkari (+7, n.22). Retrocedono, tra le altre, Elina Svitolina (-4, n.8) chiamata a difendere il titolo a Shenzhen tra una settimana e Angelique Kerber (-4, n.17), che ormai alterna annate da Slam a stagioni opache, come questa appena passata.

 

ALTRI MOVIMENTI IN TOP100 – Ovviamente sorridono le protagoniste dei tornei di Mosca e Lussemburgo. In primis le vincitrici, Bencic, di cui abbiamo già parlato, e Jelena Ostapenko (+19, n.44), che, dopo la finale a Linz, con la vittoria in Lussemburgo ritrova una discreta continuità di risultati e torna in top50. Entra per la prima vota tra le trenta Karolina Muchova (+9, n.26), mentre vi ritorna Anastasia Pavlyuchenkova (+10, n.30). Progressi notevoli anche per Elena Rybakina (+6, n.37), per la prima volta così in alto, Kristina Mladenovic (+6, n.39) e Anna Blinkova (+7, n.59). Infine, tra le atlete che oggi si distinguono per i miglioramenti, non possiamo non citare tre vecchie glorie quali Shuai Peng (+17, n.77), vincitrice di un ITF a Suzhou, Kaia Kanepi (+12, n.97) e Kirsten Flipkens (+21, n.99), entrambe di nuovo tra le 100.

Per quanto riguarda invece, le atlete in crisi, le note di demerito vanno a Qiang Wang (-7, n.29), che fino a un mese e mezzo fa era al n.12, Garbiñe Muguruza (-6, n.36), Caroline Garcia (-6, n.45) e Ons Jabeur (-25, n.78), finalista nella passata edizione della Kremlin Cup.

AL VIA IL MASTER DI ZHUHAI – Questa settimana si disputerà il WTA Elite Trophy Zhuhai. Vi prenderanno parte Bertens, Vekic, Yastremska, Kenin, Muchova, Riske, Keys, Martic, Sabalenka, Mertens, Sakkari e Zheng. Salta all’occhio la presenza di Bertens, che avrebbe dovuto essere la seconda riserva alle Finals.

Le regole WTA, però, prevedono la partecipazione al WTA Elite Trophy di Zuhai della n.9 e n.10 della RACE, senza obblighi: “Finals Alternates are eligible, but not required, to attend and compete at the WTA Elite Trophy“. Inoltre: “If a singles Finals Alternate who has confirmed her participation in the WTA Elite Trophy becomes a singles Finals Qualified Player before she plays a match at the WTA Elite Trophy, she will be withdrawn automatically from the singles competition at the WTA Elite Trophy without penalty“.

Per ora le riserve alle Finals di Shenzhen saranno Serena Williams e Johanna Konta.

LE TOP 50
Classifica WTA Variazione Nazionalità Giocatrice Anni Punti Tornei
1 0 [AUS] Ashleigh Barty 23 6476 14
2 0 [CZE] Karolina Pliskova 27 5315 18
3 0 [JPN] Naomi Osaka 22 5246 16
4 1 [CAN] Bianca Andreescu 19 5041 17
5 1 [ROU] Simona Halep 28 4962 16
6 1 [CZE] Petra Kvitova 29 4401 16
7 3 [SUI] Belinda Bencic 22 4120 25
8 -4 [UKR] Elina Svitolina 25 3995 21
9 0 [USA] Serena Williams 38 3935 10
10 -2 [NED] Kiki Bertens 27 3870 26
11 0 [GBR] Johanna Konta 28 2879 17
12 3 [USA] Sofia Kenin 20 2615 23
13 1 [USA] Madison Keys 24 2607 14
14 2 [BLR] Aryna Sabalenka 21 2520 23
15 2 [CRO] Petra Martic 28 2458 17
16 2 [CZE] Marketa Vondrousova 20 2390 11
17 -4 [GER] Angelique Kerber 31 2275 21
18 1 [BEL] Elise Mertens 23 2190 25
19 1 [USA] Alison Riske 29 2185 23
20 1 [CRO] Donna Vekic 23 2185 22
21 6 [USA] Amanda Anisimova 18 1794 16
22 7 [GRE] Maria Sakkari 24 1741 22
23 -11 [USA] Sloane Stephens 26 1738 19
24 4 [UKR] Dayana Yastremska 19 1720 23
25 0 [EST] Anett Kontaveit 23 1675 18
26 9 [CZE] Karolina Muchova 23 1624 14
27 -3 [LAT] Anastasija Sevastova 29 1617 23
28 -2 [GER] Julia Goerges 30 1610 21
29 -7 [CHN] Qiang Wang 27 1563 20
30 10 [RUS] Anastasia Pavlyuchenkova 28 1560 22
31 0 [USA] Danielle Collins 25 1558 18
32 0 [TPE] Su-Wei Hsieh 33 1505 24
33 0 [CZE] Barbora Strycova 33 1491 21
34 0 [KAZ] Yulia Putintseva 24 1460 25
35 3 [RUS] Ekaterina Alexandrova 24 1425 28
36 -6 [ESP] Garbiñe Muguruza 26 1412 16
37 6 [KAZ] Elena Rybakina 20 1401 29
38 -15 [DEN] Caroline Wozniacki 29 1383 16
39 6 [FRA] Kristina Mladenovic 26 1360 27
40 -4 [CHN] Saisai Zheng 25 1355 25
41 1 [RUS] Veronika Kudermetova 22 1351 28
42 -1 [POL] Magda Linette 27 1320 27
43 1 [SWE] Rebecca Peterson 24 1275 23
44 19 [LAT] Jelena Ostapenko 22 1250 27
45 -6 [FRA] Caroline Garcia 26 1235 25
46 0 [CHN] Shuai Zhang 30 1216 25
47 0 [CHN] Yafan Wang 25 1185 26
48 0 [BEL] Alison Van Uytvanck 25 1175 24
49 0 [SLO] Polona Hercog 28 1145 24
50 0 [BLR] Victoria Azarenka 30 1115 18


CASA ITALIA

Camila Giorgi perde ancora due posizioni, scendendo al n.94. Concluderà la stagione ai margini della top100.  Bisogna tornare indietro di 7 anni, per trovarla in quelle posizioni a fine stagione. Nel 2013 infatti concluse l’anno al n.93. Questa settimana perdono molti posti Martina Di Giuseppe (-23, n.201), campionessa uscente a Santa Margherita di Pula, e Camilla Scala (-13, n.412). Tra le atlete in ascesa, quelle che guadagnano di sono Martina Trevisan (+18, n.161) e Elisabetta Cocciaretto (+20, n.275), rispettivamente finalista e semifinalista al torneo ITF di Santa Margherita di Pula.

Classifica WTA Variazione Giocatrice Punti Tornei
94 -2 Camila Giorgi 680 17
119 0 Jasmine Paolini 548 29
161 18 Martina Trevisan 370 25
180 7 Giulia Gatto-Monticone 334 25
201 -23 Martina Di Giuseppe 295 27
239 -2 Sara Errani 250 19
275 20 Elisabetta Cocciaretto 207 15
310 0 Stefania Rubini 173 20
338 5 Jessica Pieri 149 25
340 -3 Martina Caregaro 148 15
352 -2 Lucia Bronzetti 140 25
364 -6 Cristiana Ferrando 129 19
367 -6 Bianca Turati 129 15
386 -3 Deborah Chiesa 116 23
404 0 Federica Di Sarra 109 17
405 0 Anastasia Grymalska 108 23
412 -13 Camilla Scala 106 16
425 2 Lucrezia Stefanini 99 21
438 -2 Claudia Giovine 94 16
441 -4 Gaia Sanesi 92 19


NEXT GEN RANKING

Amanda Anisimova supera Dayana Yastremska al n.3 nel ranking Next Gen. Entra per la prima volta in classifica al n.9 Varvara Gracheva, al secondo turno a Mosca dopo aver superato le qualificazioni. Grancheva prende il posto di Whitney Osuigwe. (Nel Next Gen ranking del 2018 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 1999).

Posizione Variazione Giocatrice Anno Classifica WTA
1 0 Bianca Andreescu 2000 4
2 0 Marketa Vondrousova 1999 16
3 1 Amanda Anisimova 2001 21
4 -1 Dayana Yastremska 2000 24
5 0 Elena Rybakina 2000 37
6 0 Iga Swiatek 2001 60
7 0 Cori Gauff 2004 69
8 0 Anastasia Potapova 2001 90
9 Varvara Gracheva 2000 106
10 -1 Catherine McNally 2001 112


NATION RANKING

La Russia ritorna tra le prime 4, con un salto di due posizioni. Retrocede di altrettanti posti la Cina. La Svizzera rientra direttamente al n.8, affiancando Francia e Australia. (Il Nation Ranking si ottiene sommando il ranking delle prime tre giocatrici di ciascuna nazione).

Posizione Variazione Nazione Punteggio
1 0 Repubblica Ceca 24
2 0 Stati Uniti 34
3 0 Ucraina 103
4 2 Russia 106
5 -2 Cina 115
6 -1 Germania 119
7 0 Bielorussia 132
8 0 Francia 144
  0 Australia 144
  Svizzera 144

Continua a leggere
Commenti

evidenza

WTA Ranking: best ranking per Swiatek e Gauff

La polacca entra per la prima volta nelle quindici mentre la statunitense guadagna 14 posizioni ed entra nelle prime 40. Perde un posto Giorgi

Pubblicato

il

Nella classifica odierna migliorano due giovani talenti protagoniste del torneo di Adelaide. Si tratta di Iga Swiatek, vincitrice del suo secondo titolo, e di Cori Gauff protagonista annunciata del tour da ormai un paio di anni. La polacca sale di 3 posizioni e riesce ad entrare per la prima volta in top 15, precisamente proprio al n.15. Per lei si tratta ovviamente del miglior piazzamento in carriera. Ancora meglio riesce a fare Gauff, in termini di posizioni guadagnate. La semifinale a Adelaide, raggiunta partendo dalle qualificazioni, le fa fare un balzo di 14 posti, fino al n.38, che rappresenta, per ora, il suo best ranking.

Per il resto non ci sono grosse novità in classifica. È stabile al numero 12 la finalista al torneo di Adelaide, Belinda Bencic, così come non si registrano movimenti per tutte le top ten e gran parte delle top 20 e top 30. Giusto per dovere di cronaca, segnaliamo l’ingresso in top 50 di Shelby Rogers (+4, n.49) e i 7 posti in più di Jil Teichman (n.54), in semifinale in Australia un po’ a sorpresa. Escono dalle 50 Jelena Ostapenko (-2, n.51) e Su-Wei Hsieh (-2, n.52).

Classifica WTA Variazione Giocatrice Punti Tornei
1 0 Ashleigh Barty 19 9186
2 0 Naomi Osaka 17 7835
3 0 Simona Halep 18 7255
4 0 Sofia Kenin 28 5760
5 0 Elina Svitolina 28 5370
6 0 Karolina Pliskova 23 5205
7 0 Serena Williams 14 4915
8 0 Aryna Sabalenka 29 4810
9 0 Bianca Andreescu 11 4735
10 0 Petra Kvitova 17 4571
11 0 Kiki Bertens 26 4505
12 0 Belinda Bencic 27 4255
13 0 Jennifer Brady 27 3765
14 0 Victoria Azarenka 19 3535
15 3 Iga Swiatek 18 3483
16 -1 Garbiñe Muguruza 19 3320
17 -1 Johanna Konta 20 3206
18 -1 Elise Mertens 31 3060
19 0 Madison Keys 16 2962
20 0 Marketa Vondrousova 19 2952
21 0 Petra Martic 27 2850
22 0 Karolina Muchova 20 2845
23 0 Elena Rybakina 31 2718
24 0 Anett Kontaveit 23 2575
25 0 Maria Sakkari 29 2570
26 0 Angelique Kerber 22 2370
27 0 Alison Riske 23 2256
28 0 Yulia Putintseva 29 2015
29 0 Donna Vekic 28 1990
30 0 Dayana Yastremska 27 1925
31 0 Ons Jabeur 25 1915
32 0 Amanda Anisimova 22 1905
33 0 Ekaterina Alexandrova 32 1900
34 0 Veronika Kudermetova 34 1800
35 0 Qiang Wang 27 1760
36 1 Danielle Collins 23 1720
37 -1 Shuai Zhang 27 1693
38 14 Cori Gauff 18 1632
39 -1 Svetlana Kuznetsova 19 1631
40 -1 Barbora Strycova 23 1630
41 -1 Anastasia Pavlyuchenkova 26 1630
42 -1 Sloane Stephens 24 1573
43 -1 Magda Linette 30 1573
44 -1 Jessica Pegula 23 1558
45 -1 Nadia Podoroska 34 1557
46 -1 Fiona Ferro 27 1557
47 -1 Caroline Garcia 31 1520
48 -1 Saisai Zheng 27 1510
49 4 Shelby Rogers 28 1508
50 -2 Marie Bouzkova 31 1499

CASA ITALIA

 

Solo qualche movimento di assestamento, perlopiù col segno meno davanti, nella classifica delle nostre prime 20 atlete. Continuiamo avere, seppur per un soffio, tre tenniste nelle prime 100: la capofila Camila Giorgi, che sarà impegnata nel torneo di Lione, perde un posto e scende al n.81, Martina Trevisan, stabile al n.90, e Jasmine Paolini in salita di una posizione al n.98. Resiste Sara Errani al n.106.

Classifica WTA Variazione Giocatrice Tornei Punti
81 -1 Camila Giorgi 26 970
90 0 Martina Trevisan 29 879
98 1 Jasmine Paolini 35 831
106 0 Sara Errani 33 744
133 -1 Elisabetta Cocciaretto 25 608
170 0 Giulia Gatto-Monticone 29 432
196 -1 Martina Di Giuseppe 31 354
283 -2 Bianca Turati 17 236
296 -1 Jessica Pieri 31 217
300 0 Martina Caregaro 22 211
318 0 Stefania Rubini 24 186
323 1 Federica Di Sarra 22 180
336 -1 Lucia Bronzetti 29 162
360 -1 Lucrezia Stefanini 26 142
365 1 Cristiana Ferrando 23 136
420 1 Deborah Chiesa 20 112
432 0 Camilla Rosatello 20 105
448 -4 Camilla Scala 14 100
478 -1 Gaia Sanesi 16 91
480 -2 Angelica Moratelli 26 91

NEXT GEN RANKING

Sia Iga Swiatek che Cori Gauff consolidano, con i risultati ottenuti recentemente, la posizione della scorsa settimana. Resta al n.9 la nostra Cocciaretto. (Nel Next Gen ranking del 2021 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 2001).

Posizione Variazione Giocatrice Anno Classifica WTA
1 0 Iga Swiatek 2001 15
2 0 Amanda Anisimova 2001 32
3 0 Cori Gauff 2004 38
4 0 Marta Kostyuk 2002 80
5 0 Leylah Fernandez 2002 87
6 0 Anastasia Potapova 2001 88
7 0 Catherine McNally 2001 118
8 0 Xiyu Wang 2001 127
9 0 Elisabetta Cocciaretto 2001 133
10 0 Clara Tauson 2002 139

LA RACE

Con un salto di 16 posti, Iga Swiatek sale al n.6 della RACE. Entrano in classifica anche Belinda Bencic (+28, n.18) e Shelby Rogers (+5, n.16).

Posizione Variazione Giocatrice Tornei Punti
1 0 Naomi Osaka 2 2185
2 0 Jennifer Brady 3 1486
3 0 Serena Williams 2 965
4 0 Karolina Muchova 3 910
5 0 Ashleigh Barty 3 901
6 16 Iga Swiatek 3 765
7 -1 Aryna Sabalenka 3 711
8 -1 Elise Mertens 2 710
9 -1 Garbiñe Muguruza 3 600
10 -1 Simona Halep 2 530
11 -1 Veronika Kudermetova 4 491
12 -1 Jessica Pegula 3 486
13 -1 Su-Wei Hsieh 3 461
14 -1 Daria Kasatkina 4 460
15 -1 Elina Svitolina 3 440
16 5 Shelby Rogers 3 440
17 -2 Anett Kontaveit 3 436
18 28 Belinda Bencic 3 436
19 -3 Ann Li 2 435
20 -3 Kaia Kanepi 2 435

Continua a leggere

evidenza

Classifica ATP, Djokovic affianca Federer: 310 settimane in vetta

La prossima settimana arriverà il sorpasso. Grande ascesa per Popyrin e Cerundolo, Mager fuori dalla Top 100

Pubblicato

il

Roger Federer e Novak Djokovic - ATP Parigi-Bercy 2018 (foto via Twitter, @RolexPMasters)

Oggi, lunedì 1 marzo 2021, qualcosa è cambiato per sempre nell’Olimpo del tennis maschile; al nome di Roger Federer si è affiancato infatti quello di Novak Djokovic in cima alla lista dei giocatori che hanno trascorso complessivamente il maggior numero di settimane al primo posto della classifica ATP dal 1973 ad oggi. Di seguito la lista dei primi 10.

Giocatore Numero settimane
Federer 310
Djokovic 310
Sampras 286
Lendl 270
Connors 268
Nadal 209
McEnroe 170
Borg 109
Agassi 101
Hewitt 80


Chissà se Jimbo tornerà un giorno a impugnare la racchetta per provare a cancellare l’onta di quelle due settimane in meno al comando rispetto a Ivan lendl, del quale non nutriva proprio la massima stima a seguito dei fatti relativi al Masters 1981. L’impresa di Djokovic avviene al termine di una settimana che ha riservato poche novità in seno alla top 100. Tra i migliori 20 solo David Goffin – grazie al successo colto a Montpellier – ha migliorato la sua precedente classifica, ai danni di Milos Raonic:

Posizione Giocatore Nazione Punti ATP Delta
1 Djokovic Serbia 12030  
2 Nadal Spagna 9850  
3 Medvedev Russia 9735  
4 Thiem Austria 9125  
5 Federer Svizzera 6630  
6 Tsitsipas Grecia 6595  
7 Zverev Germania 5615  
8 Rublev Russia 4609  
9 Schwartzman Argentina 3480  
10 Berrettini Italia 3480  
11 Shapovalov Canada 2910  
12 Monfils Francia 2860  
13 Bautista Agut Spagna 2770  
14 Goffin Belgio 2760 1
15 Raonic Canada 2630 -1
16 Carreno Busta Spagna 2585  
17 Dimitrov Bulgaria 2575  
18 Fognini Italia 2535  
19 Augier-Aliassime Canada 2516  
20 Wawrinka Svizzera 2365  


Per trovare qualche cosa di interessante bisogna risalire prima sino all’82esima poltrona dove troviamo Alexei Popyirin, reduce dalla vittoria a Singapore, e poi soprattutto alla 181esima dove si è seduto il diciannovenne argentino Juan Manuel Cerundoloprotagonista di una inattesa quanto splendida vittoria a Cordoba che gli ha regalato 154 posti nella classifica assoluta e il terzo in quella avulsa riservata alla Next Generation, che questa settimana si presenta così:

 
Next Generation
Posizione Giocatore Nazione Punti Posizione ATP Classe
1 Auger-Aliassime Canada 330 19 2000
2 Korda USA 270 92 2000
3 JM Cerundolo Argentina 268 181 2001
4 Sinner Italia 260 34 2001
5 Musetti Italia 140 116 2002
6 Nakashima USA 125 143 2001
7 Alcaraz Spagna 90 131 2003
8 Machac Cechia 88 166 2000


Invariata la classifica che porta alle Finals di Torino:

FINALS
Posizione Giocatore Nazione Punti
1 Djokovic Serbia 2140
2 Medvedev Russia 1700
3 Tsitsipas Grecia 835
4 Karatsev Russia 745
5 Rublev Russia 670
6 Berrettini Italia 495
7 Zverev Germania 425
8 Dimitrov Bulgaria 405


Fabio Fognini è nono, a 25 punti di distanza da Grigor Dimitrov.

CASA ITALIA

Gianluca Mager perde due posizioni ed esce dalla top 100; restano 16 i nostri connazionali presenti tra i migliori 200 tennisti al mondo.

ITALIANI  TOP 200
Classifica Giocatore Punti Variazione
10 Berrettini 3480  
18 Fognini 2535  
34 Sinner 1694  
35 Sonego 1648 1
63 Travaglia 1024  
79 Caruso 898 -2
89 Cecchinato 838 -2
101 Mager 770 -2
107 Seppi 726 -1
116 Musetti 630 -1
138 Gaio 526 -5
158 Lorenzi 457 -3
160 Giustino 444 -2
163 Giannessi 423  
178 Fabbiano 396 -1
191 Marcora 375  


Nel corso della settimana tra gli italiani meglio posizionati in classifica potremo ammirare Lorenzo Sonego al torneo categoria “500” di Rotterdam dove invece mancherà Jannik Sinner, ancora sofferente alla schiena.

BEST RANKING

Quattro best ranking raggiunti dai giocatori classificati alle prime 100 posizioni, ovvero Alexander Bublik, Alejandro Davidovich-Fokina, Alexei Popyrin e Federico Coria, fratello d’arte del “mago” Guillermo.

Giocatore Nazione Posizione
Bublik Kazakistan 43
Davidovich-Fokina Spagna 51
Popyrin Australia 82
Coria Argentina 85

Continua a leggere

Flash

WTA Ranking: Osaka sale al n.2, Serena Williams ritorna in top10

La giapponese scavalca Simona Halep al n.2, mentre Serena sale fino al n.7. Irrompe in top20 Jennifer Brady (n.13). Scendono le italiane in top100. Sara Errani recupera 28 posizioni

Pubblicato

il

Naomi Osaka - Australian Open 2021 (via Twitter, @AustralianOpen)

Non c’è dubbio che Naomi Osaka sia la più forte tennista in circolazione in questo momento. Ripetere l’impresa di vincere US Open/Australian Open nel giro di pochi mesi non è da poco. Se non fosse per il ranking congelato, probabilmente sarebbe lei in cima alla classifica quest’oggi e non Ashleigh Barty. Invece si deve accontentare di salire “solo” al n.2, scavalcando Halep.

Rientra in top ten Serena Williams (+4, n.7) a scapito di Kiki Bertens che scende di un posto al n.11. Ma la grossa novità è l’ingresso tra le migliori della finalista di Melbourne, Jennifer Brady. La statunitense, esattamente un anno fa, gravitava intorno alla cinquantesima posizione. Dopo gli ottimi risultati nelle ultime due prove dello slam, è entrata nelle prime 25 del mondo e oggi addirittura fa un balzo di 11 posti e si ritrova al n.13. Esce dalle venti Petra Martic (-2, n.21) mentre sono sicuro che farà il suo ingresso a breve nella cerchia delle migliori Karolina Muchova, +5 posti e n.22 dopo la prima semifinale a Melbourne.

Raggiunge il suo best ranking Jessica Pegula (n.43), con un balzo di ben 18 posizioni. Rientra nelle prime cinquanta Su-Wei Hsieh. La giocatrice taiwanese guadagna addirittura 21 posti e si posiziona al n.50. Si rivede anche Daria Kasatkina. L’ex n.10 del mondo ha vinto il Phillip Island Trophy e con i 280 punti conquistati risale fino al n.57 mettendosi alle spalle 18 posizioni. Altre atlete in grande spolvero nelle 100 sono Anastasia Potapova (+13, n.88) e Kaja Juvan (+13, n.91), che fa registrare anche il suo nuovo best ranking.

 
Classifica WTA Variazione Giocatrice Punti Tornei
1 0 Barty Ashleigh 9186 18
2 1 Osaka Naomi 7835 17
3 -1 Halep Simona 7255 18
4 0 Kenin Sofia 5760 28
5 0 Svitolina Elina 5370 28
6 0 Pliskova Karolina 5205 23
7 4 Williams Serena 4915 14
8 -1 Sabalenka Aryna 4810 29
9 0 Andreescu Bianca 4735 11
10 -2 Kvitova Petra 4571 17
11 -1 Bertens Kiki 4505 26
12 0 Bencic Belinda 4010 26
13 11 Brady Jennifer 3765 27
14 -1 Azarenka Victoria 3535 19
15 -1 Muguruza Garbine 3320 19
16 -1 Konta Johanna 3206 19
17 -1 Mertens Elise 3060 31
18 -1 Swiatek Iga 3014 17
19 -1 Keys Madison 2962 16
20 0 Vondrousova Marketa 2952 19
21 -2 Martic Petra 2850 26
22 5 Muchova Karolina 2845 20
23 -2 Rybakina Elena 2718 31
24 -2 Kontaveit Anett 2575 23
25 -2 Sakkari Maria 2570 29
26 -1 Kerber Angelique 2370 22
27 -1 Riske Alison 2256 23
28 0 Putintseva Yulia 2015 28
29 4 Vekic Donna 1990 28
30 -1 Yastremska Dayana 1925 27
31 -1 Jabeur Ons 1915 25
32 -1 Anisimova Amanda 1905 21
33 -1 Alexandrova Ekaterina 1900 32
34 2 Kudermetova Veronika 1800 33
35 -1 Wang Qiang 1735 26
36 -1 Zhang Shuai 1693 27
37 3 Collins Danielle 1675 22
38 -1 Kuznetsova Svetlana 1631 19
39 -1 Strycova Barbora 1630 23
40 -1 Pavlyuchenkova Anastasia 1630 26
41 0 Stephens Sloane 1573 24
42 0 Linette Magda 1573 30
43 18 Pegula Jessica 1558 23
44 1 Podoroska Nadia 1557 34
45 1 Ferro Fiona 1557 27
46 -3 Garcia Caroline 1520 30
47 -3 Zheng Saisai 1510 26
48 2 Bouzkova Marie 1499 31
49 -2 Ostapenko Jelena 1485 27
50 21 Hsieh Su-Wei 1455 25

CASA ITALIA

Per quanto riguarda i nostri colori, perdono quota le tre atlete nelle cento: Giorgi (-1, n.80), Trevisan (-1, n.90) e Paolini (-4, n.99).  Si riavvicina alla top100 Sara Errani: l’ottimo piazzamento a Melbourne le vale 28 posti in più e la fa volare fino al n.106. Perdono terreno Elisabetta Cocciaretto (-6, n.132) e Martina Di Giuseppe (-6, n.195). Settimana positiva, invece, per Lucia Bronzetti (+7, n.335) e Camilla Rosatello (+12, n.432).

Classifica WTA Variazione Giocatrice Punti Tornei
80 -1 Giorgi Camila 970 26
90 -1 Trevisan Martina 879 29
99 -4 Paolini Jasmine 826 34
106 28 Errani Sara 744 33
132 -6 Cocciaretto Elisabetta 608 25
170 -2 Gatto-Monticone Giulia 432 29
195 -6 Di Giuseppe Martina 354 31
281 -1 Turati Bianca 236 17
295 -1 Pieri Jessica 217 31
300 -1 Caregaro Martina 211 21
318 -2 Rubini Stefania 186 24
324 -1 Di Sarra Federica 180 22
335 7 Bronzetti Lucia 162 29
359 -1 Stefanini Lucrezia 142 26
366 -5 Ferrando Cristiana 136 23
421 -2 Chiesa Deborah 112 20
432 12 Rosatello Camilla 105 20
444 -2 Scala Camilla 100 14
477 -3 Sanesi Gaia 91 16
478 3 Moratelli Angelica 91 25

NEXT GEN RANKING

Iga Swiatek comanda il ranking saldamente.  Dietro di lei, ci sono Amanda Anisimova, ben distante in classifica generale, e, ancora più lontana, Cori Gauff. (Nel Next Gen ranking del 2021 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 2001).

Posizione Variazione Giocatrice Anno Classifica WTA
1 0 Iga Swiatek 2001 18
2 0 Amanda Anisimova 2001 32
3 0 Cori Gauff 2004 53
4 0 Marta Kostyuk 2002 79
5 0 Leylah Fernandez 2002 87
6 0 Anastasia Potapova 2001 88
7 0 Catherine McNally 2001 118
8 0 Xiyu Wang 2001 126
9 0 Elisabetta Cocciaretto 2001 132
10 0 Clara Tauson 2001 146

LA RACE

È ancora presto per poter far qualche considerazione. Come è ovvio che sia, ai primi quattro posti salgono le semifinaliste dell’ultimo Slam.

Posizione Variazione Giocatrice Tornei Punti
1 15 Naomi Osaka 2 2185
2 12 Jennifer Brady 3 1486
3 14 Serena Williams 2 965
4 14 Karolina Muchova 3 910
5 -2 Ashleigh Barty 2 900
6 -5 Aryna Sabalenka 3 711
7 -5 Elise Mertens 2 710
8 -3 Garbiñe Muguruza 3 600
9 18 Simona Halep 2 530
10 -4 Veronika Kudermetova 3 490
11 31 Jessica Pegula 3 486
12 51 Su-Wei Hsieh 3 461
13 9 Daria Kasatkina 4 460
14 -1 Elina Svitolina 3 440
15 -8 Anett Kontaveit 3 436
16 -8 Ann Li 2 435
17 -8 Kaia Kanepi 2 435
18 -3 Marketa Vondrousova 3 426
19 -15 Maria Sakkari 3 380
20 -10 Ekaterina Alexandrova 3 370

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement