Dove inizieranno il 2024 i tennisti italiani? Musetti sceglie Hong Kong, Arnaldi e Giorgi a Brisbane

ATP

Dove inizieranno il 2024 i tennisti italiani? Musetti sceglie Hong Kong, Arnaldi e Giorgi a Brisbane

Sonego e Paolini guidano l’Italia in United Cup. Anche Trevisan e Bronzetti giocheranno a Brisbane mentre per Sinner nessun torneo prima dell’Australian Open

Pubblicato

il

Jannik Sinner e Matteo Arnaldi - Coppa Davis 2023 (foto: X @federtennis)
 

Neanche il tempo di chiudere la stagione 2023 ed è già tempo di pensare a quello che ci aspetta nella nuova stagione. Smaltite le brevi vacanze (per alcuni in luoghi da sogno) è di nuovo tempo di allenarsi per preparare i primi tornei della settimana che porteranno all’Australian Open 2023.

Sono state, infatti, pubblicate le entry list riguardanti i primi tornei che inaugureranno la stagione 2024. Si parte il 29 dicembre 2023 con la United Cup, torneo a squadre miste che assegna punti sia per il circuito ATP che per quello WTA. Nella prima settimana inoltre le ragazze avranno a disposizione due tornei. Dal primo gennaio si giocherà in Australia, in quel di Brisbane per un WTA 500 (che finalmente assegnerà davvero 500 punti) e in Nuova Zelanda, ad Auckland per un WTA 250. Due anche i tornei previsti dal calendario ATP. Il 31 dicembre sempre a Brisbane è in programma un ATP 250 che si affianca al nuovo ATP 250 di Hong Kong che prende in calendario il posto del torneo di Pune (India), vinto lo scorso anno da Tallon Griekspoor.

Non ci resta quindi che chiederci, quale torneo darà il via alla stagione 2024 dei tennisti italiani?

Sappiamo già da qualche settimana che Lorenzo Sonego e Jasmine Paolini saranno i numeri 1 che guideranno il Team Italia nella United Cup, torneo che quest’anno ha cambiato format prevedendo solo tre match per ogni tie invece dei cinque disputati nel 2023. Insieme a loro completano il Team Italia Flavio Cobolli, Andrea Pellegrino, Nuria Brancaccio e Angelica Moratelli.

L’entry list del Bank of China Hong Kong Tennis Open vede la presenza di un solo tennista italiano: Lorenzo Musetti. Il carrarino disputerà un torneo che vedrà al via diversi tre top 20: i russi Rublev e Khachanov e lo statunitense Tiafoe. Nella lista degli alternate è presente Matteo Berrettini, con il tennista romano attualmente fuori di 9 posti.

Il Brisbane International, invece, sarà il torneo che inaugurerà la stagione di Matteo Arnaldi. Il tennista sanremese sarà al via del torneo che sancirà il ritorno in campo di Rafael Nadal. Oltre all’italiano e al maiorchino, la capitale del Queensland vedrà in campo Rune, Dimitrov, Shelton oltre a Murray e al rientrante Opelka.

Donne

Per quanto riguarda il panorama femminile si parte subito in maniera spettacolare con il WTA 500 di Brisbane. Il torneo australiano, viste le limitazioni per le top 30 previste per i tornei WTA 250, ha una entry list di livello con 15 top 30. Sabalenka, Rybakina e Muchova sono le tre top ten, ma al via vi sono anche tre italiane: Martina Trevisan, Camila Giorgi e Lucia Bronzetti. Curiosità anche per il rientro dalla maternità di Naomi Osaka.

Nessun torneo ufficiale, invece, per Jannik Sinner prima dell’Australian Open. L’attuale numero 4 al mondo svolgerà la sua preparazione in Spagna. Poi ecco il volo per l’Australia direzione Melbourne. Lì Sinner giocherà il Kooyong Classic, esibizione di inizio stagione che precede lo Slam australiano.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement