ATP Marrakech LIVE: Berrettini batte Carballes Baena in due set. È l'ottavo titolo in carriera

Senza categoria

ATP Marrakech LIVE: Berrettini batte Carballes Baena in due set. È l’ottavo titolo in carriera

Segui con noi la finale del Grand Prix Hassan II di Marrakech. Matteo Berrettini sfida il campione uscente Roberto Carballes Baena per tornare alla vittoria in un torneo ATP

Pubblicato

il

Matteo Berrettini - Marrakech 2024 (foto X @atptour)

17.58 – MATCH BERRETTINI – Con un ace Matteo Berrettini chiude la finale e conquista il suo ottavo titolo ATP in carriera. Il punteggio è 7-5 6-2 in 1h46′

17.53 – Carballes Baena tiene il servizio sull’1-5 e costringe Berrettini a servire per il titolo

17.43 Berrettini conquista il secondo break che dovrebbe dargli un margine sufficiente in questa finale. Carballes Baena sembra incapace di contrastare il gioco di Berrettini. 7-5, 4-1 e servizio, tutto per il giocatore italiano

17.28 – Carballes Baena comincia ad avere la sensazione che gli Dei del tennis non siano dalla sua parte quest’oggi. Berrettini vince un punto incredibile in recupero con un pallonetto difensivo sulla riga su cui RCB sbaglia il rovescio. Lo spagnolo scaraventa la racchetta a terra. Sullo 0-40 evita il warning vincendo un punto, ma poi il suo successivo diritto prende il nastro e termina in corridoio. Break per Berrettini, 2-1 e servizo

17.23 – Berrettini tiene un altro game di servizio molto difficile in apertura di set: tre palle break annullate, e punteggio sull’1-1.

17.10 – SET BERRETTINI – In 59 minuti Berrettini incamera il primo parziale con un pizzico di fortuna. Al servizio per il set il romano fa sotto 0-40, annulla la prima palla break con un net vincente assolutamente imparabile, poi impone la legge del suo servizio e chiude la prima frazione di gioco. Berrettini 7-5

17.03 – Carballes Baena commette tre errori consecutivi da fondocampo nel tentativo di aprire il campo sul diritto di Berrettini, e Matteo capitalizza la palla break con una splendida smorzata di diritto. Berrettini 6-5 e servizio

16.53 – Si procede senza break con Carballes Baena vincitore di uno scambio ravvicinato a rete su una palla corta di Berrettini. RCB 5-4 ma serve Berrettini

16.36 – Immediato controbreak di Berrettini, che manovrando con pazienza da fondo approfitta di alcuni errori di Carballes Baena, tra cui anche in doppio fallo. RCB conduce 3-2 ma serve Berrettini

16.32Carballes Baena ottiene il break al quarto game grazie a un diritto in rete di Berrettini sulla palla break. Lo spagnolo appare molto più vispo in campo, Berrettini abbastanza macchinoso. Certamente le quasi tre ore giocate sabato in semifinale non aiutano il romano.

16.22 – Inizio faticoso per Berrettini, che ha dovuto annullare una palla break nel suo primo turno di battuta. Il punteggio è comunque 1-1.

16.00 – Al Royal Tennis Club de Marrakech si contendono il titolo della 37a edizione del Grand Prix Hassan II, l’unica tappa del circuito ATP nel continente africano il campione uscente Roberto Carballes Baena (n. 64 ATP) e il nostro Matteo Berrettini, entrato nel tabellone grazie al ranking protetto di n. 74 ma attualmente al n. 135 del ranking ATP dopo la lunga inattività del 2023. Gli head to head tra i due vedono Berrettini in vantaggio per 2 vittorie a 1, con l’ultimo scontro che risale al torneo di Napoli del 2022, l’ultima occasione nella quale Berrettini era arrivato in finale in un evento ATP. I due non si sono mai incontrati sulla terra battuta.

Le altre notizie su Ubitennis

ATP Montecarlo, qualificazioni: Nardi rimonta Muller ed entra nel tabellone principale per il secondo anno di fila
ATP Montecarlo: Sinner rimane numero due del mondo se…
Sinner con i piedi per terra, noi no. Ecco le migliori stagioni di sempre che Jannik può imitare
ATP Montecarlo, dicono i bookies: potrebbe spuntarla un outsider di lusso. Da Tsitsipas a Ruud, le quote più interessanti
WTA Charleston: Collins non si ferma più. Seconda finale consecutiva, sfiderà Kasatkina
ATP Houston: Darderi sale alla distanza ma Tiafoe è ancora troppo forte, per lui domenica c’è la finale con Shelton
ATP Estoril: il viaggio di Pedro Martinez prosegue fino alla finale, Ruud cede in tre set. Hurkacz supera Garin
WTA Bogotà: Errani sconfitta da Osorio, niente finale


Vuoi mettere alla prova le tue conoscenze tennistiche?

Mandaci il tuo pronostico

Partecipa a UBICONTEST, una sfida di pronostici sul tennis. Registrati a questo link

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement