Wimbledon, day 1 LIVE: Sinner vince in 4 set su Wawrinka, Fognini eliminato da Griekspoor

Senza categoria

Wimbledon, day 1 LIVE: Sinner vince in 4 set su Wawrinka, Fognini eliminato da Griekspoor

Al via il 3° Slam della stagione: in campo sei italiani. Attesa per Djokovic, Sinner e Murray

Pubblicato

il

Wimbledon 2021 (via Twitter, @Wimbledon)
 
 

21:53 – Entrambe le partite degli azzurri si chiudono prima del calare delle tenebre: Sinner vince in 4 set su Stan Wawrinka, Fognini eliminato sempre in 4 set dall’olandese Griekspoor

21:22 – Le due partite degli azzurri al bivio: Sinner vince il terzo 6-3 su Wawrinka e torna a condurre. Fognini lo perde con lo stesso punteggio e ora il suo match è in salita.

20:50 – Avevano vinto il primo set contemporaneamente, allo stesso modo perdono il secondo: Sinner e Fognini un set pari rispettivamente contro Wawrinka e Griekspoor

 

20:45 Marin Cilic rinuncia al torneo: il finalista del 2017 è risultato positivo al COVID-19. Entra al suo posto il lucky loser: Borges

20:40 – Eliminata Lucia Bronzetti dalla cinese Li: 6-1 6-4 il punteggio finale

20:25– Jannik Sinner e Fabio Fognini vincono il primo set con lo stesso punteggio: 7-5

19:55 – Elisabetta Cocciaretto lascia 2 giochi a Martina Trevisan nel derby azzurro. Sinner serve inutilmente per il primo set sul 5-3, Wawrinka ottiene il contro-break immediato

19:43Carlos Alcaraz vince 6-4 al quinto set su Struff dopo 4h11 e avanza al secondo turno. Attende il vincente di Fognini-Griekspoor che hanno appena cominciato sul Campo N.16.

19.30 – Sinner e Wawrinka sono 2-2 nel terzo set. Cocciaretto ha un break di vantaggio contro Trevisan nel secondo set (2-0) dopo aver vinto il primo. Struff avanti 4-3 senza break nel quinto set contro Alcaraz. Bronzetti è sotto 4-1 contro Li.

19.19 – SET COCCIARETTO – Elisabetta Cocciaretto vince il primo set: 6-2 a Martina Trevisan.

19.18 MATCH RADUCANU – Vince Emma Raducanu, sorrisi e applausi per l’inglesina sul Centre Court: doppio 6-4 a Alison Van Uytvanck

19.17 – Grande battaglia sul Court 1, Struff e Alcaraz sono sul 2-2 nel quinto set.

19.16 – E’ iniziato anche il match di Lucia Bronzetti contro Ann Li sul Court 9.

19.03 – Sono in campo Sinner e Wawrinka che iniziano il palleggio di riscaldamento

19.02 – Un po’ a sorpresa Cocciaretto è avanti 4-1 nel primo set contro Martina Trevisan.

19.00 – MATCH KONTAVEIT – Pochi problemi per Kontaveit: 7-5 6-1 alla statunitense Pera. Sul Court 2 tra poco entreranno in campo Jannik Sinner e Stan Wawrinka.

18.59 – SET ALCARAZ – Con un altro passante vincente, stavolta col dritto, Alcaraz strappa il quarto set. Si va al quinto sul Court 1.

18.53 – Punto da cineteca nel tie-break di Alcaraz, che recupera di tutto e poi fa partire un passante in corsa di rovescio a una mano da fuori dal campo. Recupera così il mini-break: 2-2

18.52 – Si va al tie-break nel quarto set tra Alcaraz e Hurkacz

18.51 – Hanno iniziato il loro match Trevisan e Cocciaretto.

18.46 – E’ battaglia nel quarto set tra Alcaraz e Struff. I due sono 5-5 al quarto set, col tedesco che è 2-1 sopra nel conto dei set.

18.33 – MATCH DAVIDOVICH FOKINA – E’ finita sul Court 3! E ha vinto Davidovich Fokina, che fa fuori il semifinalista del 2021, Hubert Hurkacz. Urlo liberatorio dello spagnolo che avrebbe potuto vincere in tre set ma l’ha spuntata al super tie-break. Esce a testa bassa Hurkacz, che era dato come uno dei favoriti per arrivare in fondo al torneo.

18.27 SET RADUCANU – Set molto difficile, lo vince Raducanu: 6-4 in 51 minuti contro Van Uytvanck. Hurkacz avanti 6-4 nel super tie-break contro Davidovich Fokina.

18.20 – Super tie-break tra Davidovich Fokina e Hurkacz

18.13 – Non è ancora finita la saga Davidovich-Hurkacz. Il polacco serviva per il match ma ha subito il controbreak nel quinto set: siamo 5-5

18.10– Raducanu sale 4-3 e servizio. Intanto, Hurkacz sta servendo per il match nel quinto set contro Davidovich Fokina dopo aver salvato tre match point nel terzo set.

17.51 – SET STRUFF – Struff sale due set a uno su Alcaraz. E’ suo il terzo set: 6-4 sul Court 1

17.50 – Il derby italiano tra Trevisan e Cocciaretto è stato spostato sul Court 4 come secondo match. Inizieranno quindi a breve, visto che Paul ha già superato Verdasco; il match precedente, Osorio-Mertens, è stato infatti spostato sul Court 5.

17.43 – MATCH RUUD – La testa di serie numero 3 Casper Ruud avanza al secondo turno di Wimbledon 2022. Battuto Albert Ramos in tre set (7-6 7-6 6-2)

17.40 – Hanno iniziato Van Uytvanck e Raducanu, la belga salva due palle break e sale 1-0.

17.28 – Entrano in campo Emma Raducanu ed Allison Van Uytvanck per il secondo match sul Centre Court.

17.18 SET ALCARAZ – Carlitos strappa il servizio a Struff e vince il secondo set, 7-5. Intanto ora il sole splende su Wimbledon e gli altri match sono ripresi.

17.10 – SET HURKACZ – Dopo la sospensione per pioggia, Hubert parte bene dai blocchi e vince il terzo set contro Davidovich Fokina. Ha salvato tre match point.

17.08 – MATCH DJOKOVIC – Un Djokovic non perfetto supera comunque l’esordio di Wimbledon in quattro set: 6-3 3-6 6-3 6-3. Vittoria numero 80 a Wimbledon, diventa l’unico essere umano ad aver vinto almeno 80 partite in tutte e quattro le prove dello Slam.

17.05 – Kwon tiene il servizio e sale 5-4, Djokovic può servire per il match.

16.59 – Djokovic avanti 4-3 e servizio, Struff e Alcaraz sono sul 4-4 nel secondo set con il primo set che è andato al tedesco

16.53 – Anche con l’aiuto del nastro, Djokovic strappa il servizio a Kwon e sale 3-2 e servizio. Il serbo ora sta giocando con un’altra attenzione e ha la partita in pugno.

16.44 – Alza il pugno Djokovic dopo un lob meraviglioso: salva tre palle break di cui due consecutive, sale 1-1 nel quarto set

16.38 – Kwon salva una palla break e tiene il servizio: 1-0. Alcaraz avanti 2-1 senza break nel secondo set contro Struff, ha perso il primo

16.31 – SET DJOKOVIC: Molto sicuro al servizio Djokovic, che alza il livello quando serve: parziale di 12 punti a 3 per incamerare il terzo set 6-3. Novak avanti due set a uno.

16.28 – Nell’ottavo game Djokovic piazza la zampata e toglie il servizio a Kwon. 5-3, serve il serbo per portare a casa il terzo set.

16.25 – SET STRUFF – Alcaraz sotto di un set. Sul Court 1, il primo parziale è di Struff: 6-4

16.22 – Siamo 3-3 nel terzo set tra Djokovic e Kwon, Struff serve per il primo set contro Alcaraz sul Court 1. Sugli altri campi il gioco non riprenderà prima delle 16.45 italiane, ma ormai ha smesso di piovere, l’acquazzone di poco fa è alle spalle.

16.16 – Un Djokovic di certo non brillante salva una palla break con una gran seconda palla sulla riga e poi tiene il servizio: 3-2. C’è partita sul centrale, anche e soprattutto perchè il serbo non è certamente nella sua miglior versione.

16.04 – Sorrisoni nel box di Kwon perchè il coreano recupera ancora un turno di servizio e sale 1-1 nel terzo set.

16.00 – La pioggia aumenta nettamente l’intensità, ora a Londra si è abbattuto un temporale molto forte.

15.58 – Quando i match si sono interrotti, Hurkacz aveva appena agganciato Davidovich Fokina sul 5-5 nel terzo set dopo aver salvato tre match point; Ruud è avanti due set a zero contro Ramos.

15.55 – Si gioca solo sul Centrale e sul Court 1, dove hanno iniziato Struff e Alcaraz. E attenzione perchè il tedesco è avanti di un break nel primo set (3-1).

15.53 – SET KWON – Attenzione, Kwon a sorpresa porta a casa il secondo set dopo aver rimontato dallo 0-30 mentre serviva per il set. Lui e Djokovic sono un set pari.

15.50 – Torna a piovere e ci si ferma sugli altri campi mentre sotto il tetto del Centrale, Kwon serve per il secondo set

15.44 – Kwon sale 5-2 e si garantisce la possibilità di servire per il secondo set. Fasi decisive del terzo set tra Davidovich Fokina e Hurkacz. 5-4 per lo spagnolo senza break, il finalista di Montecarlo ha vinto i primi due.

15.37 – Kwon tiene il servizio dopo aver salvato due palle break: 4-1

15.36 – MATCH TIAFOE – Si chiude l’avventura di Vavassori, che chiude un onorevolissimo primo Wimbledon: qualificazione e poi sconfitta contro Frances Tiafoe, con un triplice 6-4.

15.33 – E intanto Kwon, come nel primo set, va avanti di un break. 3-1 e servizio per il coreano.

15.30 – Kwon tiene il servizio con due prodezze a rete, 2-1 per lui. Intanto è arrivato l’Order of Play del martedì. Berrettini apre la giornata sul Court 1 contro Garin. Sul Centrale il programma, in assenza della campionessa in carica Barty, è aperto da Iga Swiatek.

15.20 – SET DAVIDOVICH – Attenzione perchè Davidovich Fokina ha vinto il secondo set contro Hurkacz. 7-6 6-4 a suo favore

15.20 – Si ferma il gioco sul centrale perchè uno spettatore ha avuto un malore.

15.16 – Vavassori-Tiafoe 2-2 nel terzo set, l’americano ha vinto i primi due. Davidovich Fokina-Hurkacz 5-4 senza break nel secondo set, Norrie avanti di due set su Andujar. Femminile: Kalinina e Bondar sul 4-4 nel terzo set.

15.15 SET DJOKOVIC – Djokovic fa cinque giochi di fila: è suo il primo set sul Centrale contro Soonwoo Kwon.

15.13 – MATCH JABEUR – Intanto Ons Jabeur ha chiuso il suo primo turno, tutto liscio a differenza di quanto accaduto al Roland Garros. Batte 6-1 6-3 Bjorklund.

15.11 – Djokovic trova il ritmo in risposta, inizia a smistare il gioco dal fondo e fa un altro break: 5-3 e servizio, serve per il primo parziale

15.03 – Djokovic recupera il break giocando con attenzione, 3-3

14.58 – SET TIAFOE – Tiafoe fa suo il secondo set con Vavassori: 6-4 6-4 il parziale a suo favore

14.55 – E’ Kwon a partire meglio nella partita inaugurale sul Centre Court! Break per il coreano, che sale 3-1 contro Djokovic.

14:49MATCH TSURENKO – L’ucraina Lesia Tsurenko batte 6-2 6-3 la wild card locale Jodie Anna Burrage
MATCH RISKE – L’americana tds 28 Riske batte 6-2 6-4 la svizzera Ylena In-Albon

14:41 – SET DAVIDOVICH FOKINA – Lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina vince il primo set 7 punti a 4 al tiebreak contro Hubert Hurkacz

14:30 – Intanto sul campo centrale e sul campo 1 sono stati chiusi i tetti e si giocherà in queste condizioni per tutto il primo set. eventualmente verranno riviste alla fine del primo parziale; dunque il campione in carica Djokovic inizierà il match contro Kwon indoor

14:29 – SET TIAFOE – Con un break maturato nel settimo game, lo statunitense Tiafoe ha vinto il primo set su Andrea Vavassori 6-4

14:23 – SET HUMBERT – Il francese Ugo Humbert vince il primo set 6-3 sull’argentino Tomas Etchverry

14:21 – SET ROSOL – Il qualifica ceco Lukas Rosol, che su questi campi batté persino Nadal, ha vinto il primo set al tiebreak 7 punti a 4 contro la tds 22 Nikoloz Basilashvili

14:19 – Scende in campo anche la neo n.2 del mondo Ons Jabeur, opposta alla svedese Mirjam Bjorklund. La tunisina già avanti 2-0

14:18 – Vavassori non mantiene il servizio e subisce il break, 4-3 per Tiafoe che va alla battua

14:10 – Ricominciano i match sulla maggior parte dei campi

13:45 – NON SI GIOCA FINO ALLE 14 Intanto i campi sono stati scoperti

13:11 – NON SI GIOCA FINO ALLE 13:30 ITALIANE

13:10 – AGGIORNAMENTO METEO, dal sito della BBC si legge che ci saranno possibili scrosci fino alle 18 italiane. Intanto a Londra gli ombrelli sono chiusi e la gente ha ripreso a circolare per i ground

12:44 – Prima dell’interruzione per pioggia, tra gli uomini Paire ha fatto in tempo a chiudere il primo set 6-4 sul connazionale francese Halys; Tommy Paul invece ha chiuso 6-1 su Fernando Verdasco.
Tra le donne Riske è avanti 6-2 su In-Albon

12:41 – Campi coperti dai teloni praticamente in tutti i campi, anche se la pioggia non sembra particolarmente insistente. Vavassori-Tiafoe si sono fermati sul 3-3

12:40 – Iniziano a cadere le prime gocce di pioggia, match sospesi

12.38 SET CHWALINSKA – Inizio da dimenticare per Katerina Siniakova che perde 6-0 il primo set con la qualificata 20enne polacca Maja Chwalinska

12:36 SET MUNAR – In attesa del 19enne Alcaraz, il tennis spagnolo esulta per set vinto da Jaume Munar, 6-2 su Thiago Monteiro

12:35 SET NORRIE – Va spedito il tennista inglese Cameron Norrie: la testa di serie n.9 ha chiuso 6-0 il primo parziale contro lo spagnolo Pablo Andujar

12:34 – L’italiano riesce a ribaltare la situazione: Vavassori 3, Tiafeo 2

12:24 – Partenza difficile per Vavassori che va sotto 2-0 con Tiafoe, nonostante due chance del contro-break

12:10 – In attesa dell’inizio del programma sul Campo Centrale alle ore 14:30 italiane con il campione uscente Djokovic, sugli altri campi i tennisti iniziano a prepararsi: Norrie-Andujar, Ruud, Ramos, Hurkacz-Davidovich e Burrage-Tsurenko, tra i match più interessanti

12:00 – Sta per scendere in campo Andrea Vavassori, al suo esordio nel tabellone principale del torneo di Wimbledon. Superate le qualificazioni, il 27enne affronterà sul campo 17 Frances Tiafoe

11:55 – Al via la 135esima edizione dei Championships. I cancelli di Church Road, aperti dalle 10 ora locale, accolgono il pubblico per lo Slam londinese, mentre sui campi stanno per iniziare i primi 15 match del programma odierno (11 maschili e 4 femminili)

Gli articoli da non perdere

Conferenza Djokovic

Conferenza Nadal

Conferenza Swiatek

IL PROGRAMMA DEL DAY 1 DI WIMBLEODN 2022

Il Direttore Scanagatta commenta il tab. femminile di Wimbledon: “Swiatek favorita n.1 anche sull’erba” [VIDEO]

Il Direttore Scanagatta commenta il tab. maschile di Wimbledon: “Berrettini non si può lamentare. Tutti duri i primi turni azzurri” [VIDEO]

QUOTE DEL TORNEO

QUOTE DEL GIORNO

Continua a leggere
Commenti

Flash

Medvedev e le 250 vittorie ATP. Quanto tempo ci hanno messo Nadal, Djokovic e Federer?

Il n. 1 del mondo Daniil Medvedev ha completato 1/4 del lavoro per entrare nel “Club dei 1000”. Vediamo a che età l’hanno fatto i Big 3 e Zverev

Pubblicato

il

Daniil Medvedev - US Open 2021 (Pete Staples/USTA)

Questa settimana, Daniil Medvedev ha raggiunto un piccolo traguardo. “Piccolo” considerando che Daniil è attualmente il numero 1 del mondo ed è stato il primo e finora unico della sua generazione a vincere uno Slam. Tuttavia, il non particolarmente prestigioso successo sul n. 224 Rinky Hijikata a Los Cabos è stato il 250° nel Tour maggiore. 250 vittorie significa (per noi, lui probabilmente non ci pensa) che è a un quarto del percorso per entrare in quel “Club delle 1000 vittorie” del quale fanno parte solo cinque tennisti nell’era open: Connors, Federer, Lendl, Nadal e pochi mesi Djokovic (qui l’approfondimento di Ferruccio Roberti sul traguardo raggiunto dal serbo).

Dal momento che da una quindicina d’anni a questa parte nessun tennista può godersi un bel risultato senza che qualcuno rimarchi che almeno uno tra Roger, Rafa e Nole lo aveva già fatto da tempo e pure meglio (?), non vediamo il motivo per non essere noi, stavolta, quel qualcuno. Andiamo allora a vedere a che età ciascun componente del Big3 ha raggiunto le 250 vittorie ATP, tenendo presente che Medvedev ha 26 anni e quasi sei mesi (manca una settimana).

Novak Djokovic ha raggiunto le 250 vittorie durante il Masters 1000 di Shanghai del 2009, quindi all’età di 22 anni e 5 mesi.

 

Anche Rafael Nadal ci è arrivato in ottobre e in un Masters 1000, però quello di Bercy nel 2007, a 21 anni 5 mesi.

Per quanto riguarda Roger Federer, ha fatto 250 a Dubai nel marzo 2004, dunque alla veneranda età di 22 anni e 7 mesi, il più lento dei Tre.

Parlando invece dei giocatori che rientrano nella sua generazione, Alexander Zverev ci è arrivato nel 2020 anche lui nel torneo novembrino di Bercy, a 23 anni e 6 mesi; mentre ora è a 339. Per dare un’ulteriore riscontro, Stefanos Tsitsipas è a 230 successi a 23 anni precisi.

Questo ci insegna due cose che peraltro già sapevamo. La prima è che i paragoni con il Big 3 non si dovrebbero fare; la seconda è che, però, sono sempre divertenti. L’importante è che quello che arriva in ritardo di quattro anni non ci rimugini su troppo…

Il tabellone completo dell’ATP 250 di Los Cabos

Continua a leggere

Senza categoria

Torna Ubitennis Twitter Space per discutere della stagione nordamericana e dello sport USA in generale

Appuntamento sull’account Twitter di Ubitennis mercoledì 27 luglio alle ore 20

Pubblicato

il

Logo Twitter

Mercoledì 27 luglio alle ore 20 circa tornerà l’appuntamento con il Twitter Space di Ubitennis, lo spazio che consente ai lettori di interagire discutendo degli argomenti di attualità e non solo del circuito tennistico.

I nostri Vanni Gibertini e Marco Lorenzoni, oltre a toccare i punti caldi dell’attualità, introdurranno la stagione nordamericana del circuito tennistico parlando della differenza tra il modo di vivere gli eventi sportivi del pubblico statunitense e di quello che invece succede in Europa. Partendo dal punto di vista privilegiato di chi può osservare lo sport americano da vicino, Marco e Vanni faranno le loro valutazioni rispondendo alle eventuali domande degli ascoltatori.

Per partecipare al Twitter Space di Ubitennis bisogna avere un proprio profilo Twitter ed essere folllower di Ubitennis (@Ubitennis). Quando lo spazio verrà aperto, mercoledì 27 luglio alle 20 circa riceverete una notifica che vi permetterà di entrare nello spazio di discussione. Sarà necessario collegarsi con uno smartphone o con un tablet per poter partecipare alla sessione.

 

Continua a leggere

Flash

Ubaldo Scanagatta a Radio Sportiva: “Ci sono tre italiani in corsa per le ATP Finals di Torino”

Il Direttore Scanagatta in diretta radio parla del trionfo di Musetti, di Alcaraz battuto da tre italiani quest’anno e della situazione in classifica degli azzurri

Pubblicato

il

Lorenzo Musetti - Amburgo 2022 (foto Twitter @ATPTour_ES)

Dopo la splendida vittoria di Lorenzo Musetti al Hamburg European Open di Amburgo, il Direttore di Ubitennis Ubaldo Scanagatta parla della giornata del tennis italiano parlando anche delle partite di Matteo Berrettini a Gstaad e Lucia Bronzetti a Palermo.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement