Il LIVE da Montecarlo: la seconda giornata

Senza categoria

Il LIVE da Montecarlo: la seconda giornata

Risultati, dichiarazioni e aggiornamenti di ogni genere. La nostra diretta dal Principato per il Montecarlo Rolex Masters

Pubblicato

il

L’ordine di gioco, i campi e gli orari del DAY 2
Il LIVESCORE di lunedì 16 aprile (DAY 2)
IL TABELLONE COMPLETO

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

 

18:25 – Si chiude anche l’ultimo match di giornata, Paolo Lorenzi si arrende al francese Herbert per 7-6(7) 6-4 dopo 1h47. Il transalpino affronterà domani Grigor Dimitrov

17:55 – Sarà lo sloveno Bedene l’avversario di Rafael Nadal al secondo turno. Battuto il bosniaco Basic in due set

17:45 – Tsitsipas chiude 6-3 6-4 su Shapovalov, Paolo Lorenzi cede il primo set al tie-break contro Herbert per 9 punti a 7

17:00 – Stefanos Tsistipas gioca un ottimo primo set e lo porta a casa per 6-3 nei confronti di Denis Shapovalov

16:25 – Iniziato sul Centrale l’ultimo match in programma oggi: sfida del futuro tra Denis Shapovalov e Stefanos Tsitsipas. Tra poco sul Campo dei Principi il nostro Paolo Lorenzi contro il francese Herbert

16:20 – Anche Milos Raonic avanza al secondo turno dopo aver recuperato un set di svantaggio al giocatore locale Catarina. Troverà il vincente di Dzumhur-Cecchinato…

16:08 – Novak Djokovic inizia nel migliore dei modi il suo torneo nel principato: un solo game concesso a Lajovic e prima vittoria dopo quasi 3 mesi di digiuno. Affronterà Borna Coric al secondo turno

15:40 – Milos Raonic vince il secondo set sul monegasco Lucas Catarina, il primo giocatore del Principato a vincere un set in questo torneo dal 2013

15:32 – Primo set sul velluto per Djokovic che rifila un perentorio 6-0 a Lajovic. Un confortante segnale per il serbo…

15:10 – Novak Djokovic è in campo sul Centrale di Montecarlo: affronta il suo connazionale Dusan Lajovic proveniente dalle qualificazioni. Nole non vince un match dallo scorso gennaio all’Australian Open

14:52 – Senza storia il terzo set: Kei Nishikori supera Tomas Berdych col punteggio di 4-6 6-2 6-1 e inizia alla grande la sua stagione sul rosso

14:30 – Nishikori porta a casa il secondo set (6-2)! Il giapponese ha decisamente ingranato, nonostante un intervento del trainer per trattare il polso che ha generato un po’ di preoccupazione. Adesso si profila un terzo set davvero molto interessante.

14:05 – Entrano in campo Raonic e la wild card monegasca Lucas Catarina. In campo anche i fratelli Zverev per il loro incontro di doppio contro Molteni/Schwartzman.

13:50 – Rublev la spunta al terzo set! Break chirurgico del russo che lascia al palo Haase e si qualifica per il secondo turno. Dominio assoluto anche per Borna Coric contro Benneteau (6-2 6-3), mentre Berdych si aggiudica il primo set contro Nishikori (6-4).

Intanto… QUESTO è finora il punto di giornata

13:05 – Si sono conclusi già due incontri: gli spagnoli Ramos-Vinolas (finalista in carica) e Bautista Agut superano senza eccessivi patemi Donaldson e Gojowczyk. Gran tennis tra Rublev e Haase (un set pari), sono scesi in campo da pochi minuti anche Coric-Benneteau e Nishikori-Berdych: al termine di quest’ultima sfida scenderà in campo Novak Djokovic.

13:00 – Partono le dirette di Ubitennis anche dal Principato, con i nostri tre inviati Laura Guidobaldi, Carlo Carnevale e Lorenzo Colle. Buona terra battuta a tutti!


SCELTI DALLA REDAZIONE: i match da NON perdere del day 2

Shapovalov vs Tsitsipas (ore 17 circa): sì, la sensazione è sempre che il greco debba ancora salire uno scalino per arrivare al livello del canadese. Ma è tecnicamente impossibile non sognare una brillante rivalità futura ogni volta che vediamo affrontarsi questi due ragazzi

F. Mayer vs Muller (ore 15 circa): qui siamo al cospetto di due stili unici, pressoché inimitabili. Lo stiletto di Florian, in tabellone come lucky loser, e gli attacchi all’arma bianca del lussemburghese che però qui gioca su una superficie che non ama. Il tedesco può fargli lo scherzetto

Djokovic vs Lajovic (ore 15 circa): eh sì, la situazione non è cambiata. È cambiato l’allenatore, o meglio è tornato quello che vecchio, ma siamo ancora qui a chiederci: Nole, hai intenzione di riprovarci davvero?


Dai nostri inviati a Montecarlo

CRONACHE DAL DAY 1

INTERVISTE

APPROFONDIMENTI

Continua a leggere
Advertisement
Commenti

Senza categoria

Coppa Davis, finale LIVE: 2-1 Croazia, la Francia prova Pouille

È l’ultimo giorno della “vecchia” Davis. Gli ospiti possono già chiudere al primo singolare. Noah rischia coi cambi per darsi una speranza: fuori Chardy e dentro Pouille contro Cilic. Segui la diretta con noi

Pubblicato

il

COSA È SUCCESSO NELLA PRIMA GIORNATA

COSA È SUCCESSO NELLA SECONDA GIORNATA

 

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)


15:25 – Cilic gioca braccio sciolto l’ultimo game di risposta e con un ottimo pallonetto sigla il break che chiude la partita. La Croazia vince l’ultima Coppa Davis nel formato originale, la seconda della sua storia

15:13 – Break Cilic anche nel terzo set. 3-2 e Davis sempre più vicina

15:04 – Cilic superiore, ma un po’ sprecone. 2-1 in favore di Pouille

14:50 – Cilic freddo nel chiudere il secondo set. 7-6 6-3 dopo un’ora e quaranta di gioco

14:45 – Pouille annulla quattro set point sul proprio servizio. 5-3 per Cilic che ora servirà per il secondo set.

14:32 – Break Cilic, che si porta sul 4-2. Sulla panchina francese presenti Mahut, Paire, Gasquet, Mannarino, Benneteau e Tsonga, mentre manca il solo Herbert. Dovrebbe essere lui il prescelto per l’eventuale quinto incontro, che però ora appare più lontano

14:28 – Pouille soffre ma rimane attaccato al match. 3-2 per Cilic, senza palle break da nessuna delle due parti.

14:06 – Tie-break imperioso di Cilic, che strappa tre punti sul servizio di Pouille e vince per 7-3. Appena sei i punti persi al servizio dal croato in questo primo set

13:58 – Nessun brivido in questi ultimi game che portano al 6-6. Servirà il tie-break per decidere il primo set

13:48 – Seconda palla break annullata da Pouille, stavolta grazie a uno splendido dropshot. 5-4 Francia, Cilic servirà per rimanere nel set

13:41 – Turni di servizio che ora scivolano rapidi, 4-4 nel primo set. Giusto qualche rischio per Cilic nell’ultimo game

13:21 – Pouille salva una palla break, o meglio la spreca Cilic con una brutta risposta su una seconda di servizio. 2-1 per il francese, ancora senza break

13:10 – Al servizio per primo Pouille, che ha perso l’unico precedente contro Cilic (anch’esso disputato in Davis, la semifinale in Croazia nel 2016)

12:45 – Francia e Croazia di nuovo in campo sulla terra dello stadio Pierre Mauroy di Lille per il quarto rubber della finale della Coppa Davis 2018, l’ultima con il formato classico. Gli ospiti, avanti 2-1, schierano di nuovo il loro numero uno Marin Cilic per provare a chiudere i conti. Yannick Noah cambia e si affida a Lucas Pouille, inizialmente relegato al ruolo di riserva


I NOSTRI APPROFONDIMENTI SULLA FINALE DI COPPA DAVIS

Continua a leggere

Senza categoria

Finale Davis LIVE: Francia vs Croazia 0-2, ora il doppio

Risultati, dichiarazioni e aggiornamenti di ogni genere. La nostra diretta della finale di Coppa Davis. La Francia si affida ad Herbert/Mahut, la Croazia schiera Dodig/Pavic

Pubblicato

il

COSA È SUCCESSO NELLA PRIMA GIORNATA

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

 

17:50 – La Francia è ancora viva! Tie-break perfetto di Herbert e Mahut, che battono Dodig e Pavic 6-4 6-4 3-6 7-6(3) al primo match point dopo tre ore e trentotto minuti di gioco. Padroni di casa sull’1-2, la finale verrà decisa dai singolari di domenica

17:41 – Sei pari, si va al primo tie-break di questa finale di Coppa Davis

17:37 – Francia che tiene la battuta a zero e costringe la Croazia a servire di nuovo per rimanere nel match, stavolta con Dodig

17:35 – Il doppio croato si salva! In battuta sul 4-5 Pavic si trova sotto 0-40 e quindi a fronteggiare tre match point consecutivi. Prima litiga con il pubblico, che lo fischia e si infervora al punto da richiedere un intervento calmante prima di Mahut e poi del giudice di sedia James Keothavong, ma poi li cancella col servizio e tiene il game

17:15 – Equilibrio dopo le tre palle break salvate dalla Francia nel primo game. 4-3 e al servizio gli ospiti. Herbert e Pavic ora sembrano i più stanchi, stanno iniziando a sbagliare tanto

16:38 – La Croazia accorcia le distanze, rimontando dalla palla del doppio break fino al 6-3. Si va al quarto set

16:35 – Si è invertita l’inerzia dell’incontro: Dodig e Pavic breakkano ancora, salendo 5-3 e servizio. Mahut e Herbert sembrano entrati in confusione

16:21 – A sorpresa il contro-break croato, tre pari nel terzo set!

16:08 – Croazia che scampa per quattro volte al 3-0 pesante, in un game da un quarto d’ora e quasi venti punti. Siamo alla soglia della terza ora di gioco

15:51 – Il toilet break non rinvigorisce i croati, che anzi perdono subito il servizio in avvio di terzo set, questa volta con Pavic: doppio fallo, gran risposta vincente di Mahut e poi volée lunga. Adesso alla Francia basta continuare a difendere i turni di battuta per aggiudicarsi il punto dell’1-2 nella finale

15:40 – Mahut non trema, è 6-4 6-4. I padroni di casa ora sono a un solo set dal prolungare la finale ai singolari della domenica

15:35 – Come nel parziale d’apertura, les Bleus salvano una palla break e poi strappano il servizio a Dodig (che commette due doppi falli). Noah carica i suoi, che dopo il cambio campo serviranno per andare in vantaggio di due set

14:53 – Avanti uno a zero la Francia, che vince il primo set della sua finale per 6-4

14:49 – 5-4 per i padroni di casa, con Herbert alla battuta per chiudere il primo set

14:42 – Break francese, il primo della finale per loro! Herbert se la guadagna con una gran risposta lungolinea di dritto in allungo sul servizio di Dodig, poi la converte a rete grazie al nastro. 4-2 per i ragazzi di Yannick Noah

14:27 – Mahut salva la prima palla break dell’incontro con una buona prima. 2-2 e ora al servizio la Croazia. Finora pochi punti sui quali si riesce a scambiare

13:45 – Tutto pronto allo stadio Pierre Mauroy di Lille per la seconda giornata della 106esima finale di Coppa Davis, l’ultima della storia nella tradizionale versione. Formazioni confermate: la Francia si aggrappa alla coppia “da tour” formata da Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut, mentre la Croazia va a caccia del punto decisivo unendo Ivan Dodig e Mate Pavic


I NOSTRI APPROFONDIMENTI SULLA FINALE DI COPPA DAVIS


IL COMMENTO DEL DIRETTORE DOPO LA PRIMA GIORNATA

Continua a leggere

Senza categoria

Finale Coppa Davis LIVE: prima giornata, Francia 0 – Croazia 2

Risultati, dichiarazioni e aggiornamenti di ogni genere. La nostra diretta della finale di Coppa Davis tra Francia e Croazia. Alle 14 Chardy-Coric, a seguire Tsonga vs Cilic

Pubblicato

il

La guida alla finale: come arrivano Francia e Croazia, i precedenti, il sorteggio, TV

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

 

19:35 – Appuntamento alle ore 14 di domani per il doppio. Herbert e Mahut proveranno a piegare Dodig e Pavic per rimandare la festa croata

19:30 – Tsonga in lacrime al termine del match, per lui anche un problema fisico da gestire dal 3-2 del terzo in avanti. Le scelte del suo capitano non hanno pagato in questa prima giornata di finale Davis

19:26 – 2-0 CROAZIA! Altra vittoria in tre set per la squadra di Krajan, Cilic batte Tsonga 6-3 7-5 6-4 e manda a dormire i suoi col doppio vantaggio

19:20 – Cilic serve per il match sul 5-4, 2 ore e 18 minuti

19:04 – Tsonga rientra lentamente in campo. Ora il pubblico francese appare ridimensionato

18:56 – Come Coric prima, anche Tsonga chiede un MTO fuori dal campo. Croazia a un passo dal 2-0

18:55 – Tsonga si consegna a Cilic. Doppio fallo sul break point, il croato servirà in vantaggio 3-2

18:51 – Reazione francese a inizio terzo set. Tsonga infiamma il Pierre Mauroy portandosi sul 15-40, ma Cilic è ancora impeccabile col servizio e spegne ancora l’entusiasmo francese, 2-2

18:32 – Due set a zero Croazia! Cilic trova il break nell’undicesimo gioco e chiude anche la seconda frazione, 7-5. Andamento quasi identico alla sfida Coric-Chardy

18:16 – Cilic gestisce bene il primo momento di sbandamento della sua (sinora ottima) partita. Recupera da 15-40 e agguanta il 4-4

17:39 – 6-3 Cilic, 37 minuti. Tsonga ci prova, ma Marin è una macchina al servizio, un solo punto perso nei suoi turni

17:23 – Cilic trova il break, conduce 4-2 e servizio. Buon atteggiamento offensivo del croato

17:03 – Inizia il match, serve Cilic

17:00 – Riflettori puntati sul francese, che ha il compito di rinvigorire le speranze dei galletti. Sono solo undici gli incontri giocati nel 2018 da Tsonga, ma Noah ha voluto puntare comunque sui suoi muscoli e sulla sua esperienza per questa finale. Il suo azzardo pagherà?

16:58 – Ottava sfida tra i due, conduce Cilic 5-2. Non si sfidano dal 2017, quando a Rotterdam vinse Jo in due tie-break. Il croato ha vinto l’unico scontro su terra battuta (Montecarlo 2015)

16:52 – Ora in campo Jo-Wilfried Tsonga e Marin Cilic, secondo incontro della prima giornata

16:28 – 1-0 CROAZIA! Borna Coric supera facilmente uno spento Chardy 6-2 7-5 6-4 e regala il primo punto della finale ai croati

16:23 – Due ore e 15, Coric serve per il match sul 5-4

16:18 – Riprende il match dopo il Medical Time Out croato. Ora il pubblico francese prova a spingere Chardy…

16:12 – MTO Coric! Il croato, sinora in totale controllo della sfida, lascia il campo sul 4-3 in suo favore per un trattamento all’inguine

16:03 – Coric avanti di un break anche nel terzo, quasi due ore di gioco

15:43 – Due set a zero Croazia! Quattro prime vincenti per Coric, glaciale nel chiudere anche il secondo parziale

15:40 – Break! Coric toglie il servizio a Chardy nell’undicesimo gioco

15:23 – Dopo un netto 6-2 per Coric, Chardy conduce 4-3 senza break al giro di boa del secondo set. Pessimo settimo game in risposta del croato: tre risposte sbagliate di fila dal 15-40. Due game prima doppio break point mancato anche per la Francia

14:30 – Inizio drammatico per Chardy, Coric conduce 4-0 nel primo set

14:10 – Inizia l’ultima finale della storia della Coppa Davis! Chardy è il primo e servire

13:45 – Tutto pronto allo stadio Pierre Mauroy di Lille per la 106esima finale di Coppa Davis, l’ultima della storia nella tradizionale versione. La Francia va a caccia di uno storico bis, la Croazia cerca l’impresa nel fortino francese. Ad aprire le ostilità saranno Chardy e Coric, a seguire sarà la volta di Tsonga e Cilic


I NOSTRI APPROFONDIMENTI SULLA FINALE DI COPPA DAVIS


IL DIRETTORE PRESENTA LA FINALE

Continua a leggere