Bencic non riparte: out anche a Praga, Madrid e Roma

La frattura da stress al piede frena la svizzera, che non vede il campo da Indian Wells. È ancora presente nella entry list del Roland Garros, suo obiettivo per il rientro

Bencic non riparte: out anche a Praga, Madrid e Roma
Belinda Bencic (foto via Twitter, @BNPPARIBASOPEN)

Per Belinda Bencic la prima metà di stagione rischia di scivolare nel completo anonimato. La svizzera, 71 WTA, ha annunciato il forfait ai tornei di Praga, Madrid e Roma. Risulta ancora presente nella entry list del Roland Garros, ma bisognerà a quel punto capire a che punto sarà il recupero della frattura da stress al piede che l’ha messa ko. Bencic nelle scorse settimane, senza fornire particolari indicazioni sul suo stato di salute, aveva marcato visita anche nel torneo di casa a Lugano presentandosi solo per incontrare i fan. In sostanza non la vediamo con in mano una racchetta da oltre un mese: ultima apparizione a Indian Wells dove ha perso al secondo turno da Ostapenko.

Una frenata brusca rispetto all’ottimo sprint finale del 2017, quando ha inanellato successi tra 125 e ITF mettendosi alle spalle i precedenti guai al polso. Le copertine sono tornate a occuparsi di lei a gennaio dopo il successo in doppio alla Hopman Cup, conquistato insieme a Roger Federer. Sembrava aver ricevuto così una sorta di benedizione, dal connazionale più illustre, per provare a tornare su livelli consoni al suo recente passato (nel 2016, a soli 18 anni, si era arrampicata fino al numero 7 del ranking). L’effetto benefico della vicinanza di Roger, evidentemente, non si è ancora manifestato.

 

CATEGORIE
TAG
Condividi