Australian Open 2020 LIVE, day 12: Thiem raggiunge Djokovic in finale

Senza categoria

Australian Open 2020 LIVE, day 12: Thiem raggiunge Djokovic in finale

Dodicesima giornata in diretta da Melbourne. Alle 09:30 si gioca la seconda semifinale maschile, che stabilirà il nome dell’avversario di Novak Djokovic

Pubblicato

il

La preview di Zverev-Thiem
I tabelloni aggiornati con tutti i risultati
: maschile – femminile

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

13:30 – Altro tie-break vinto da Thiem: è lui il secondo finalista

 

12:28 – Tie-break eccezionale di Thiem vinto 7 punti a 3. L’austriaco conduce due set a uno

12:12 – Thiem salva due set point sul 4-5: lotta selvaggia per il terzo set

11:12 – Si è spento un riflettore: partita sospesa sull’1-0 Zverev nel terzo set senza break

11:07 – Dopo un game lottatissimo Thiem chiude il secondo set: 6-4

10:52 – Altra serie di break e controbreak: Thiem conduce 4-3 e servizio

10:40 – Passaggio a vuoto di Zverev al servizio: Thiem 3-1 nel secondo

10:26 – Zverev infila un parziale di 4 giochi consecutivi, è suo il primo set: 6-3

10:18 – Zverev riprende un break di vantaggio nel primo set: 4-3 e servizio

10:05 – Siamo ancora nelle fasi iniziali con break e contro break di Thiem a Zverev. Improvvisamente nonostante una temperatura altissima (35°) inizia a piovere. Sarà chiuso il tetto sulla Rod Laver Arena

09:30 – Dominic Thiem e Sascha Zverev scendono in campo sulla Rod Laver Arena per la seconda semifinale dell’Australian Open. Otto i precedenti tra i due, 6-2 in favore dell’austriaco

CRONACHE, APPROFONDIMENTI E INTERVISTE DAL DAY 11

LA DIRETTA FACEBOOK DEI NOSTRI INVIATI

Australian Open 2020 day 11: le ragazze in forno, Federer cotto

Pubblicato da Ubitennis su Giovedì 30 gennaio 2020

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

WTA Ostrava: Sakkari sfiderà Azarenka in semi. Brady è una nuova realtà

La finalista dello US Open ha faticato solo nel primo set contro Mertens e sfiderà la giocatrice greca per un posto in finale. Brady continua la sua strana alternanza: contro Sabalenka in semi

Pubblicato

il

Vika Azarenka - Ostrava 2020 (via Twitter, @wta)

Non inganni il punteggio (6-4 6-1). Quella tra Victoria Azarenka ed Elise Mertens è stata una partita di buonissima qualità, almeno nel primo set, rimasto in bilico fino al decimo gioco. Alla fine è stata la bielorussa, finalista a Flushing Meadows due mesi fa, a trovare la strada per raggiungere la semifinale, la terza negli ultimi cinque tornei disputati. Il match era la rivincita dei quarti di finale dello US Open, quando la bielorussa tirò fuori il meglio di sé e concesse un solo game a Elise. A Ostrava, sempre nei quarti, la belga è partita subito forte per scongiurare il rischio di un’altra scoppola. Ha mantenuto un break di vantaggio fino al 4-2, quando Azarenka ha aperto un parziale di 10 game a 2 per vincere la partita in un’ora e mezza di gioco.

Ad attendere Vika in semifinale c’è Maria Sakkari: sarà la loro prima sfida nel Tour. Sakkari era impegnata in un quarto di finale senza teste di serie contro Ons Jabeur e si è trovata in grandissima difficoltà nelle prime fasi della partita. La tunisina si è portata avanti di un set (6-3) e di un break nel secondo set, ma, come accaduto a Mertens, è stata travolta da un maxi-parziale che nel caso della greca consiste in un 12-2 nel conto degli ultimi game del match. Sarà la seconda semifinale del 2020 per la greca, mentre Ons (che giocava il suo quinto quarto di finale in stagione) deve ancora rimandare l’appuntamento con una ‘semi’ WTA quest’anno.

Nella parte bassa del tabellone emerge ancora Jennifer Brady, che conferma una curiosa tendenza in questa seconda parte del 2020: fa benissimo in un torneo, si riposa nel successivo e poi torna a far bene. Ha vinto l’International di Lexington, a Cincinnati/New York è stata eliminata al primo turno e poi allo US Open si è spinta fino in semifinale; al Roland Garros ha perso all’esordio contro Clara Tauson e qui a Ostrava tornerà in semifinale grazie alla rimonta vincente sulla qualificata Kudermetova. Con questi dritto e servizio (83% di punti vinti con la prima) sempre devastanti, non sarà certo facile per Sabalenka fermare la corsa della statunitense. La giocatrice bielorussa ha rimediato a una partenza falsa contro Sorribes Tormo (bagel nel primo set) completando la rimonta con un parziale di 12-4 – con tanto di bagel restituito nel parziale decisivo.

 

Risultati:

M. Sakkari b. O. Jabeur 3-6 6-3 6-1
[4] V. Azarenka b. [7] E. Mertens 6-4 6-1
J. Brady b. [Q] V. Kudermetova 6-7(5) 6-3 6-1
[3] A. Sabalenka b. [Q] S. Sorribes Tormo 0-6 6-4 6-0

Il tabellone completo

Continua a leggere

Senza categoria

Oggi esordio ATP per Nardi, in campo anche Sinner e Caruso

All’ora di pranzo esordio ATP per il 17enne Luca Nardi ad Anversa, per Sinner a Colonia bisogna attendere il tardo pomeriggio

Pubblicato

il

Jannik Sinner - Rotterdam 2020 (via Twitter, @abnamrowtt)

ATP 250 ANVERSA – cemento indoor (€472.590)

Il Belgio, storicamente paese di emigrati italiani, anche nel tennis mantiene questa tradizione e nella giornata odierna scenderanno in campo i due giocatori azzurri presenti nel tabellone principale. Gli organizzatori dell’ATP 250 di Anversa hanno voluto beneficiare con una wild card il 17enne Luca Nardi, attualmente numero 917 del mondo e il sorteggio gli ha posto davanti un giocatore proveniente dalle qualificazioni. Nel suo primo incontro ATP, che inizierà attorno alle 14:00, affronterà lo statunitense Marcos Giron (27 anni, n. 94), e ci si augura che andrà a finire come il suo primo incontro ITF, giocato due mesi fa a Trieste. In quell’occasione è stato intervistato da Ubitennis e la mentalità è sembrata quella giusta. Purtroppo questo incontro andrà in scena sul campo 1 che al momento è sprovvisto di copertura televisiva.

Ad aprire il programma sul centrale invece, alle 12:30, ci penserà Salvatore Caruso. Il tennista siciliano ha superato ieri l’ultimo turno di qualificazione rispettando il pronostico contro il giapponese Yuichi Sugita (battuto 6-3 6-4), e oggi avrà un bel da fare contro il britannico Daniel Evans. L’unico precedente, giocato sul cemento del Challenger di St. Brieuc andò in favore dell’attuale n. 35 del mondo, e se oggi Caruso vorrà evitare un esito simile dovrà dare il massimo. L’ultimo italiano che scenderà in campo è Simone Bolelli, il quale prende parte al torneo di doppio al fianco dell’argentino Maximo Gonzalez, e i due affronteranno la coppia Frederik Nielsen/Tim Puetz.

Il tabellone completo

 

ATP COLONIA 2 – cemento indoor (€271.345)

Bisognerà attendere invece il tardo pomeriggio per rivedere in campo Jannik Sinner. L’altoatesino infatti, che ha scelto il torneo ATP 250 di Colonia per riaffacciarsi sui campi da tennis dopo l’ottima esperienza al Roland Garros, scenderà in campo non prima delle 18:00, anche lui grazie ad una wild card offertagli dagli organizzatori. Il suo avversario sarà il ripescato australiano James Duckworth (28 anni, n.97) e si tratta di una sfida inedita.

Il tabellone completo

Continua a leggere

Roland Garros

Roland Garros 2020, la finale maschile LIVE: Nadal ancora campione a Parigi

Il momento è arrivato: Novak Djokovic e Rafael Nadal si contendono il trofeo del Roland Garros 2020. Rafa farà 20 o sarà il 18° Slam di Nole?

Pubblicato

il

I tabelloni con i risultati aggiornati in tempo reale: maschile – femminile

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

16:45 – Dominato anche il secondo set dallo spagnolo: 6-0 6-2 in 1h35 senza Storia

16:00Nadal vince il primo set addirittura per 6-0 in 45 minuti. Molti game ai vantaggi, ma spagnolo pressoché perfetto…

15:30 – Inizio super per Nadal che si trova avanti 3-0 con due break di vantaggio. Malissimo Djokovic al servizio (4 prime su 14 in campo)

14:55 – Ultima giornata di gioco al Roland Garros, tutto pronto per il match che assegna il titolo maschile. Si affrontano Novak Djokovic e Rafa Nadal: è la 56esima sfida tra i due, Nole conduce 29-26. Sono setti i match giocati tra i due al Roland Garros, sei dei quali vinti da Rafa

APPROFONDIMENTI E INTERVISTE

LA DIRETTA FACEBOOK DI VANNI & LUCA

Diretta Parigi – Swiatek regina, Djokovic-Nadal LVI

Pubblicato da Ubitennis su Domenica 11 ottobre 2020

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement