Entry List ATP: tanta Italia ad Antalya, torneo 'di servizio' a Delray Beach

Entry List

Entry List ATP: tanta Italia ad Antalya, torneo ‘di servizio’ a Delray Beach

Ecco le entry list dei tornei che si giocheranno nella prima settimana della nuova stagione. Ben sei azzurri presenti nell’ATP 250 turco, tra cui Matteo Berrettini, Fabio Fognini e Jannik Sinner. In Florida Raonic guarda tutti dall’alto

Pubblicato

il

Matteo Berrettini - US Open 2020 (photo by Pete Staples/USTA)
 
 

ATP 250 ANTALYA – cemento

Dopo un anno di assenza la città di Adalia (in turco Antalya) torna ad occupare un posto nel calendario ufficiale ATP, e questa volta sarà addirittura l’evento inaugurale della stagione. Per organizzare il torneo in questo periodo dell’anno si è reso necessario un cambio di superficie, e quindi dal 7 al 13 gennaio si giocherà sul cemento anziché l’erba che ci aveva accompagnato nel triennio 2017-19. L’ultima edizione fu vinta da Lorenzo Sonego, primo e finora unico titolo vinto dal tennista italiano, e anche per questa edizione le chance che a trionfare sia un giocatore nostrano sono parecchie. A guidare il tabellone principale infatti è il n. 10 del mondo Matteo Berrettini (unico top 10 in campo nella prima settimana dell’anno), seguito da altri due top 20 come David Goffin e Fabio Fognini.

La lista dei partecipanti è arricchita anche da numerosi giovani interessanti tra i quali ci sono Alex De Minaur, Borna Coric, Aleksandr Bublik e ovviamente Jannik Sinner. Ricordiamo che l’altoatesino ha concluso la stagione 2020 vincendo il suo primo titolo a Sofia e dunque inizierà questo 2021 con una striscia aperta di cinque vittorie consecutive. Saranno complessivamente sei gli azzurri al via: oltre ai già citati Berrettini, Fognini e Sinner, sono presenti nell’entry lista anche Stefano Travaglia, Salvatore Caruso (al quale recentemente abbiamo dedicato un articolo in occasione del suo compleanno) e Marco Cecchinato.

(clicca per ingrandire)

ATP 250 DELRAY BEACH – cemento

Evento molto più datato è invece quello di Delray Beach, la cui prima edizione risale al 1993, tuttavia per rendere possibile la disputa dell’evento anche quest’anno si è reso necessario uno spostamento temporale, dagli inizi della primavera all’inverno inoltrato. Scorrendo i nomi dei partecipanti si direbbe proprio che in Florida il torneo sarà appannaggio dei big server: la prima testa di serie infatti è Milos Raonic, mentre la terza è John Isner. Altri tennisti presenti che fanno della battuta la loro arma principale sono Reilly Opelka (vincitore della passata edizione) e Sam Querrey (vincitore nel 2017).

 

A cercare invece di portare un po’ più di fantasia e maggiori geometrie in campo ci penseranno altri due ex vincitori di Delray Beach: Francis Tiafoe (nel 2018) e Kei Nishikori (nel 2008), quest’ultimo da poco convolato a nozze. Un altro tennista per il quale ci sarà sicuramente attesa è il 24enne Cristian Garin; per il cileno questo sarà il primo evento ufficiale giocato sotto la guida del suo nuovo allenatore Franco Davin. Così come per il torneo di Antalya, ancora non si conoscono né i nomi dei tennisti che si contenderanno i quattro posti per le qualificazioni, né i tre scelti dagli organizzatori per ricevere le wild card.

(clicca per ingrandire)

Le entry list aggiornate della prima settimana del 2021

Continua a leggere
Commenti

Entry List

Indian Wells 2022, entry list femminile: guida Barty, ecco Giorgi e Paolini per l’Italia

Due tenniste azzurre nella lista provvisoria del Master 1000 californiano, guidato dalla campionessa australiana

Pubblicato

il

Indian Wells Tennis Garden - Indian Wells 2021 (foto @Twitter @BNPParibasOpen)

E’ tempo di pensare a Indian Wells. Il Master 1000 californiano, ufficialmente BNP Paribas Open, al via dal 9 al 20 marzo, ha diramato le entry list per questa edizione 2022. Dopo quella maschile, è stata resa nota anche la lista provvisoria delle partecipanti alla competizione femminile, votata la scorsa stagione per ATP e WTA come torneo 1000 preferito dai giocatori.

La lista, basata su un’assegnazione automatica a seconda della classifica essendo uno dei tornei obbligatori dell’anno, è guidata dalla n.1 del mondo Ashleigh Barty, che cerca il primo titolo sul cemento outdoor dell’Indian Wells Tennis Garden dopo aver rinunciato a partecipare nel 2021. L’ultima vincitrice degli Australian Open precede Aryna Sabalenka e Barbora Krejcikova. Presente la campionessa in carica del torneo Paula Badosa, così come l’altra finalista della scorsa edizione Victoria Azarenka.

A rappresentare l’Italia nella lista provvisoria del torneo, ci sono Camila Giorgi e Jasmine Paolini, al suo best ranking in carriera. Per i posti rimanenti nel tabellone principale, bisognerà aspettare il torneo di qualificazioni (dal 7 al 9 marzo) e le wild card che verranno assegnate nelle prossime settimane.

 

Questa la lista provvisoria del torneo femminile:

  1. Ashleigh Barty
  2. Aryna Sabalenka
  3. Barbora Krejcikova
  4. Karolina Pliskova
  5. Paula Badosa
  6. Garbiñe Muguruza
  7. Maria Sakkari
  8. Iga Swiatek
  9. Anett Kontaveit
  10. Ons Jabeur
  11. Danielle Collins
  12. Elena Rybakina
  13. Emma Raducanu
  14. Anastasia Pavlyuchenkova
  15. Elina Svitolina
  16. Jessica Pegula
  17. Victoria Azarenka
  18. Angelique Kerber
  19. Leylah Fernandez
  20. Cori Gauff
  21. Daria Kasatkina
  22. Simona Halep
  23. Petra Kvitova
  24. Belinda Bencic
  25. Jelena Ostapenko
  26. Elise Mertens
  27. Tamara Zidansek
  28. Madison Keys
  29. Veronika Kudermetova
  30. Camila Giorgi
  31. Sorana Cirstea
  32. Sara Sorribes Tormo
  33. Clara Tauson
  34. Liudmila Samsonova
  35. Jil Teichmann
  36. Viktorija Golubic
  37. Alizé Cornet
  38. Marketa Vondrousova
  39. Ajla Tomljanovic
  40. Amanda Anisimova
  41. Yulia Putintseva
  42. Tereza Martincova
  43. Ekaterina Alexandrova
  44. Katerina Siniakova
  45. Magda Linette
  46. Shelby Rogers
  47. Jasmine Paolini
  48. Camila Osorio
  49. Nuria Parrizas
  50. Marta Kostyuk
  51. Alison Van Uytvanck
  52. Anhelina Kalinina
  53. Ana Konjuh
  54. Alison Riske
  55. Irina-Camelia Begu
  56. Sloane Stephens
  57. Jaqueline Cristian
  58. Madison Brengle
  59. Ann Li
  60. Elena-Gabriela Ruse
  61. Kaia Kanepi
  62. Arantxa Rus
  63. Karolina Muchova
  64. Andrea Petkovic
  65. Mayar Sherif
  66. Shuai Zhang
  67. Maryna Zanevska
  68. Caroline Garcia
  69. Petra Martic
  70. Aliaksandra Sasnovich
  71. Danka Kovinic
  72. Beatriz Haddad
  73. Rebecca Peterson
  74. Anastasia Potapova
  75. Misaki Doi
  76. Clara Burel

Continua a leggere

Entry List

ATP Sydney, al via Thiem, Fognini e Sonego. Musetti alternate ad Adelaide 2

Pubblicate le entry list della seconda settimana della stagione: Mager ha buone chance di entrare in tabellone in uno dei due tornei

Pubblicato

il

Lorenzo Sonego - Indian Wells 2021 (foto Vanni Gibertini)

Da tradizione, i big del circuito stanno per la maggior parte a riposo nella settimana precedente all’inizio dello Slam di turno. Lo stesso accadrà, con poche eccezioni, per i due ATP 250 che faranno da ultimo pit stop prima dell’Australian Open 2022, vale a dire Sydney e Adelaide 2. Di seguito la lista degli iscritti.

ATP SYDNEY

L’eccezione di cui sopra si concretizza nella persona di Dominic Thiem, che dovrebbe ricoprire il ruolo di primo favorito. Reduce da un anno travagliato e da sei mesi di stop (nonché dalla rinuncia a suo dire quasi programmata al Mubadala WTC), the Dominator cercherà di trovare la condizione giocando tutte le settimane Down Under, e in questo senso sarà imitato da tanti dei giocatori alle sue spalle.

Il novero degli iscritti dalla classifica più alta, infatti, è composto quasi esclusivamente da tennisti che la settimana precedente saranno impegnati nella ATP Cup, a sua volta in programma a Sydney: di questa lista fanno parte, fra gli altri, Cristian Garin, Aslan Karatsev, Roberto Bautista Agut, Nikoloz Basilashvili e due italiani, vale a dire Lorenzo Sonego e Fabio Fognini.

 

Il torinese e il ligure giocheranno la competizione a squadre da riserve, ed è quindi possibile che finiscano per non disputare match di singolare (lo stesso vale per Karatsev): ha quindi senso per loro iscriversi ad un ulteriore torneo, con in aggiunta il bonus di non doversi spostare. Iscritto anche Gianluca Mager, al momento quarto alternate e quindi con discrete chance di entrare.

Questa la lista completa, con ritorni di rilievo come quelli di Kei Nishikori e David Goffin:

ATP ADELAIDE 2

Mentre il torneo di Sydney ospiterà tanti reduci della ATP Cup, il torneo di Adelaide 2 farà lo stesso con quelli di…Adelaide 1, ça va sans dire. Le due entry list sono infatti molto simili, con Monfils da tds N.1 e sette dei primi dieci iscritti che collimano (Khachanov, Cilic, Tiafoe, Fucsovics, Korda e Paul gli altri).

Al momento nessun italiano in tabellone, ma alte probabilità per Lorenzo Musetti e Gianluca Mager (iscritto ad entrambi i tornei, come tanti giocatori di quella fascia), rispettivamente secondo e terzo fra gli alternates.

Ecco la entry list:

Qui le entry list degli ATP di Sydney ed Adelaide 2, nonché degli altri tornei della seconda settimana del 2022

Continua a leggere

Entry List

WTA Melbourne 1 e 2, le entry list: tornano in campo Osaka, Halep e Raducanu

Elenco unico per i due tornei che disputano nella città dell’Australian Open. Presenti anche Camila Giorgi e Jasmine Paolini

Pubblicato

il

Naomi Osaka alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (Credit: @ITFTennis on Twitter)

Melbourne ospiterà due tornei di categoria WTA 250 durante la prima settimana dell’anno, vale a dire il Gippsland Trophy e lo Yarra Valley Classic. Per farlo, proseguirà una “tradizione” inaugurata nel 2021: come forse alcuni lettori ricorderanno, i due WTA 500 organizzati nella capitale del Victoria all’inizio dell’anno avevano una sola entry list. Le atlete che lo componevano erano state quindi suddivise in coppie (1-2, 3-4, 5-6, e così via) e distribuite all’interno dei due tabelloni con un sorteggio per garantire l’equilibrio competitivo dei due eventi.

Le medesima scelta è stata fatta per i due tornei in programma ad inizio 2022, e di talento da distribuire ce ne sarà parecchio: risultano infatti iscritte le vincitrici degli ultimi tre Slam giocati sul cemento, vale a dire Naomi Osaka (che si sta allenando intensamente e sembra essersi lasciata alle spalle i problemi psicologici accusati negli ultimi mesi) ed Emma Raducanu, nonché una ex-N.1 WTA come Simona Halep, ancora alla ricerca della forma migliore in seguito all’infortunio patito agli scorsi Internazionali d’Italia. Le tre sono peraltro in coppie diverse: questo significa che, se venisse seguito lo stesso metodo del 2021, potrebbero anche finire nel medesimo torneo – le fortune televisive dell’altro sarebbero eufemisticamente ridimensionate.

Iscritte al listone anche due italiane, vale a dire Camila Giorgi e Jasmine Paolini. La prima dovrebbe partire con il quinto seed in uno dei due eventi, mentre la seconda non sarà testa di serie ma può comunque beneficiare dell’enorme crescita maturata nel 2021 – potrà infatti giocare quasi tutti i grandi tornei senza dover passare dalle qualificazioni.

 

Di seguito l’entry list unificata:

Qui l’entry list del Gippsland Trophy, dello Yarra Valley Classic e degli altri tornei della prima settimana del 2022

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement