La top 25 finale del circuito WTA. Capitombolo Kerber

Si delinea la classifica di fine stagione. Esultano Goerges e Vandeweghe, che raggiungono il best ranking. Kerber fuori dalle 20 dopo oltre 5 anni

La top 25 finale del circuito WTA. Capitombolo Kerber

Il circuito WTA, almeno per quanto riguarda la protagoniste principali, ha chiuso i battenti con la vittoria di Goerges a Zhuhai per dare appuntamento al 2018. È quindi definitiva la graduatoria delle prime 25 giocatrici del mondo, che cominceranno quindi la nuova stagione con la quasi certezza di ricevere una testa di serie all’Australian Open.

 
  • Il salto più notevole è quello di Julia Goerges, che vincendo in fila il Premier di Mosca e l’Elite Trophy di Zhuhai ha portato a casa la bellezza di 1170 punti e scalato ben 13 posizioni in classifica. La tedesca adesso non è soltanto la numero 1 nazionale (Kerber è precipitata alla 22esima posizione), ma da numero 14 può vantare il miglior piazzamento della sua carriera
  • Grande soddisfazione anche per Coco Vandeweghe, che con i 440 punti della finale di Zhuhai scavalca Kuznetsova e Mladenovic per entrare in top 10. È la sua prima volta
  • Angelique Kerber esce dalle prime 20 giocatrici del mondo dopo oltre 5 anni di permanenza. Dal 19 febbraio 2012 infatti, giorno in cui è entrata per la prima volta in top 20, la tedesca non ne era più uscita. Ha giocato 21 tornei in questo 2017 e raccolto appena 92 punti in più di Serena Williams, che in classifica le sta dietro di un posto con 2030 punti maturati in soli due tornei
  • Consistente il margine di Caroline Garcia (ottava) su Johanna Konta (nona): con ogni probabilità saranno proprio le attuali prime otto giocatrici del ranking a occupare i primi otto posti nel seeding di Melbourne

CATEGORIE
TAG
Condividi