50 anni di US Open, i campioni del passato: 2004-07

Roger Federer trionfa in quattro edizioni consecutive, mentre Andre Agassi si ritira tra gli applausi di Flushing Meadows. Il torneo femminile cambia padrona ogni anno

50 anni di US Open, i campioni del passato: 2004-07

50 anni di US Open, i campioni del passato

Roger Federer piazza un poker di titoli straordinario, mentre si accende la stella di Maria Sharapova. 

 

US OPEN 2004

  • Roger Federer b. Lleyton Hewitt  6-0 7-6(3) 6-0
  • Svetlana Kuznetsova b. Elena Dementieva 6-3 7-5

A Flushing Meadows arriva il terzo Slam stagionale di Roger Federer, che aveva già sollevato il trofeo a Melbourne e a Londra. In finale batte Lleyton Hewitt, ma resta negli annali la sfida dei quarti contro Andre Agassi durata due giorni a causa della pioggia. Svetlana Kuznetsova diventa la prima giocatrice russa a vincere gli US Open, superando la connazionale Elena Dementieva. La finale femminile si disputa l’11 settembre ed entrambe le giocatrici, nell’anniversario della tragedia, indossano all’ingresso in campo un cappello per rendere omaggio ai vigili del fuoco e alla polizia di New York.

US OPEN 2005

  • Roger Federer b. Andre Agassi  6-3 2-6 7-6(1) 6-1
  • Kim Cljisters b.Mary Pierce 6-3 6-1

Debuttano i campi blu e Roger Federer la spunta in finale sul trentacinquenne Agassi, diventando così il primo campione dell’era Open a riuscire nella difesa del titolo sia a Wimbledon sia a New York. Kim Cljisters conquista il primo Slam della sua carriera: la finale contro Mary Pierce è una formalità, ma ha dovuto sudare per superare Venus Williams ai quarti e Maria Sharapova nel penultimo atto. Con la presenza di 659mila spettatori si stabilisce un nuovo record di pubblico

US OPEN 2006

  • Roger Federer b. Andy Roddick  6-2 4-6 7-5 6-1
  • Maria Sharapova b. Justin Henin 6-4 6-4

Una tappa fondamentale nella costruzione della leggenda: Roger Federer diventa il primo nella storia a vincere insieme, per tre anni di fila, Wimbledon e US Open. Andre Agassi saluta dopo 21 partecipazioni: saluta in lacrime, travolto dagli applausi, dopo aver perso al terzo turno dal tedesco Benjamin Becker. Maria Sharapova, che si era fermata in semifinale un anno prima, questa volta arriva fino in fondo e solleva il trofeo con un doppio 6-4 su Justin Henin.

US OPEN 2007

  • Roger Federer b. Novak Djokovic 7-6(4) 7-6(2) 6-4
  • Justin Henin b. Svetlana Kuznetsova 6-1 6-3

Il re svizzero piazza il poker battendo Djokovic, mentre Justin Henin vince il suo secondo trofeo (dopo il 2003) e questa volta non perde nemmeno un set. Solo cinque volte nella storia si è verificata la totale assenza di tennisti statunitensi in entrambe le finali di singolare.

CATEGORIE
TAG
Condividi