WTA Lussemburgo: Kvitova a caccia del titolo contro Niculescu

Non brilla Petra Kvitova ma conquista la seconda finale del 2016 (vittoria a Wuhan). Battuta Davis 7-5 6-3. Ultimo atto contro Monica Niculescu. La rumena ha sorpreso Bertens in due set

WTA Lussemburgo: Kvitova a caccia del titolo contro Niculescu

La finale del WTA Lussemburgo sarà dunque tra Monica Niculescu e Petra Kvitova. Tra le due giocatrici prevale nei confronti diretti Kvitova per 2 a 1, ultima vittoria quest’anno a Stoccarda, mentre la rumena ha prevalso solo nella Fed Cup del 2015.

Monica Niculescu, numero 51 della WTA, sbarca in finale a Lussemburgo, battendo in due set Kiki Bertens, numero 22 del mondo e 3 del tabellone. Niculescu che vantava un precedente vittorioso sull’olandese. Primo set e inizio molto confusionario da parte di entrambe, break iniziale ai danni di Niculescu, che poi però ribatte all’avversaria strappandole la battuta a zero. Ancora però Bertens a brekkare l’avversaria nel game successivo, davvero troppo fallosa la giocatrice rumena nei primi game. Quando Bertens passa indenne le due palle break del quarto game sembra avere la strada spianata per il set, ma s’inceppa. Break nel sesto e ottavo game di Niculescu che si gioca un incredibile nono game, con il servizio per chiudere il set. Scende fino a 15-40, concede ben sei palle break all’olandese si difende con i denti e porta a casa il set. Nel secondo set Bertens cede ancora due game, brekkata nel quinto e settimo game, poi è Niculescu ad avere il braccino nell’ottavo game, dove si gioca due match point sul 40-15, con il servizio, falliti entrambi e anzi break dell’olandese ai vantaggi. Oggi però Bertens poco incisiva e tanto imprecisa da fondo per approfittarne. Nel nono game altre palle break per Niculescu, 3 per la precisione, e ai vantaggi la giocatrice rumena chiude e porta a casa la finale.

 

Kvitova vince invece in due set contro Lauren Davis, numero 85 del mondo. Primo set che vede Kvitova sotto nel quinto game, dove subisce un break alla terza palla break. Game decisivo del set e forse dell’incontro il decimo dove Davis serve per chiudere il set, sale 40 a 15, sbaglia due match point, e ai vantaggi ha altri due match point per chiudere. Tutti falliti. Break Kvitova alla fine, e la giocatrice ceca tiene bene il servizio nel game successivo, a zero e poi chiude con un altro break, con una Davis totalmente in bambola. Parte bene di nuovo nel secondo set l’americana, si prende un break nel terzo game e pare davvero rinfrancata. Ma Kvitova ha deciso di cedere sempre un break prima di giocare davvero, quindi si riprende il break di svantaggio nel sesto e ottavo game, costringendo l’avversaria a un ritmo davvero difficile da sostenere. Si chiude 6 a 3 con il servizio della Kvitova. Petra Kvitova apparsa un po’ distratta, in difficoltà soprattutto nel primo set, ma ora grande favorita per la finale. 

Risultati:

M. Niculescu b. [3] K. Bertens 6-3 6-3
[1] P. Kvitova b. L. Davis  7-5 6-3

CATEGORIE
TAG
Condividi