Federer annuncia il forfait a Parigi-Bercy, obiettivo Londra

Gli organizzatori del torneo francese hanno confermato che il campione svizzero non ci sarà. Nadal può chiudere il discorso del N.1 ATP

Federer annuncia il forfait a Parigi-Bercy, obiettivo Londra

Come era prevedibile, Roger Federer ha annunciato che non giocherà il Masters 1000 di Parigi-Bercy dopo la battaglia nella finale vinta a Basilea contro Juan Martin del Potro. Il suo posto in tabellone verrà preso da Lucas Pouille, primo escluso dal novero delle teste di serie, che a sua volta verrà sostituito dal lucky loser Donskoy. Per Pouille quindi il posto di Federer, con relativo bye al primo turno, arriva proprio nel momento migliore dopo le fatiche di Vienna.

Lo svizzero ha comunicato agli organizzatori di aver bisogno di riposo per preparare l’ultimo grande obiettivo del 2017: le ATP Finals di Londra in programma dal 12 al 19 novembre. “Ho bisogno di una pausa, sono stanco e voglio andare a Londra nelle condizioni migliori. Ovviamente pensavo anche alla classifica, ma sono molto lontano nella Race. Quindi ho tolto questo fattore dall’equazione e ho pensato ‘e se il ranking non esistesse, cosa avrei fatto?’. Alla fine lo scenario era sempre lo stesso. Voglio rimanere in salute ed evitare gli infortuni. Non voglio spingermi troppo oltre e poi pagarne le conseguenze la settimana successiva”. La salute prima di tutto, con l’obiettivo di laurearsi ancora campione alle Finals. Ma il pensiero di agguantare Nadal c’era, e in parte ha contribuito alla decisione. “Se la distanza da Nadal fosse stata inferiore forse avrei deciso diversamente. È stata una settimana impegnativa e non posso rischiare di farmi male, a Londra voglio essere al 100% e devo pensare anche alla prossima stagione. Ho giocato cinque match in sei giorni e il mio corpo ha bisogno di riposo; mi dispiace per i tifosi francesi, spero capiscano”.

 

In questo modo a Rafael Nadal basterà vincere il suo match d’esordio a Bercy per essere sicuro di chiudere l’anno al N.1 della classifica mondiale per la quarta volta in carriera (2008, 2010, 2013). Federer invece giocherà alla O2 Arena per il suo settimo titolo nel torneo dei Maestri.

CATEGORIE
TAG
Condividi