Nuovo infortunio per Stefano Travaglia, che dice addio al Masters 1000 di Roma

Nuovo infortunio per Stefano Travaglia, che dice addio al Masters 1000 di Roma

Brutta notizia per Stefano Travaglia: il tennista piceno si è fratturato lo scafoide della mano sinistra

Ancora problemi per Stefano Travaglia; da poco ripresosi in seguito a problemi fisici, il nativo di Ascoli ha riportato la frattura dello scafoide della mano sinistra, in allenamento. La prognosi, per il top-200 azzurro, è di 45 giorni lontano dai campi, il che significa assenza forzata al Masters 1000 di Roma, dove l’anno scorso fece una splendida figura contro Bolelli; una passeggiata, in confronto al calvario che “Steto” ha dovuto affrontare due anni fa, quando in seguito ad un banale incidente casalingo rischiò addirittura l’amputazione del braccio.

 

Un grande in bocca al lupo a Stefano, sperando di rivederlo presto calcare i campi.

CATEGORIE
TAG
Condividi