Montecarlo, il programma del day 5: Fognini chiude sul centrale dopo Nadal. Cecchinato alle 11

Senza categoria

Montecarlo, il programma del day 5: Fognini chiude sul centrale dopo Nadal. Cecchinato alle 11

In campo tutti gli ottavi di finale. Sul centrale solo Fognini tra gli italiani, Cecchinato e Sonego uno dopo l’altro sul campo dei principi

Pubblicato

il

Marco Cecchinato - Buenos Aires 2019 (foto via Twitter, @ArgentinaOpen)

Scelte piuttosto obbligate per gli organizzatori nella quinta giornata del Masters 1000 di Montecarlo. Sul centrale vanno i primi tre giocatori del mondo, specie quando il terzo affronta Fognini – che da queste parti è parecchio amato – e Nadal che qui è il giocatore più vincente di sempre, si oppone a Dimitrov. Non che al bulgaro si possano concedere troppe chance, specie dopo la grande prova di forza di Rafa all’esordio. Ad aprire le danze sul Court Rainier III sarà però la sfida tra Medvedev e Tsitsipas, incrocio tutt’altro che banale tra i due under 23 che assieme a Zverev hanno trovato prima degli altri la via della continuità.

Campo dei principi molto italiano con Cecchinato alle 11 e Sonego a seguire, opposto a Norrie: il torinese può vincere. Thiem (contro Lajovic) e Coric (contro Herbert) chiudono il programma. Sul Court II si giocheranno solo incontri di doppio.

COURT RAINIER III – dalle 11.00 
[10] D. Medvedev vs [6] S. Tsitsipas
[1] N. Djokovic vs T. Fritz
G. Dimitrov vs [2] R. Nadal
[13] F. Fognini vs [3] A. Zverev

COURT DES PRINCES – dalle 11.00 
G. Pella vs [11] M. Cecchinato
C. Norrie vs [Q] L. Sonego
[4] D. Thiem vs D. Lajovic
P-H. Herbert vs [9] B. CoricC

 

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

Australian Open, Day 7 LIVE: sì Matteo! Berrettini batte Carreno Busta in tre set

Segui con noi in diretta la settima giornata dell’Australian Open 2022

Pubblicato

il

Rod Laver Arena - Australian Open 2022 (foto Twitter @AustralianOpen)

13.15 – Berrettini a Sam Groth nell’intervista a caldo: “Sono stati preciso col servizio, gli ho impedito di leggerlo bene. Quando il mio servizio funziona così bene, ho molte più energie per i game di risposta. Monfils? Ricordo bene il match dello US Open. Sarà una battaglia”.

13.14 – Vola lungo l’ultimo diritto di Carreno Busta e vince Matteo Berrettini! 7-5 7-6 6-4. L’italiano piazza la zampata che serviva e vola ai quarti di finale, dove incontrerà Gael Monfils. Nelle ultime quattro prove dello Slam, Berrettini sempre almeno ai quarti!

13.10 – Siamo 5-4 Berrettini e servizio Carreno nel terzo set

 

13.00 – Carreno Busta annulla una palla break che avrebbe potuto essere decisiva e sale 3-3

12.51 – Siamo 3-2 Berrettini senza break nel terzo set. Il quarto game è stato molto combattuto, ma Matteo non ha avuto palle break. Sul seguente turno di servizio, l’italiano ha invece tenuto il servizio a zero.

12.30 – Al terzo set point, prima di servizio sopra i 210 orari: Berrettini è due set a zero su Carreno

12.29 – Fuori il rovescio di Carreno Busta: 6-2, quattro set point

12.28 – Terzo aces nel tie-break da parte di Berrettini: 5-2 per il romano

12.26 – Si gira sul 4-2 Berrettini nel tie-break

12.24 – Si va al tie-break nel secondo set tra Berrettini e Carreno Busta

12.19 – Berrettini ha avuto una palla break nel nono game, ma non l’ha sfruttata. Carreno Busta ha tenuto il servizio e ora siamo 6-5 per lo spagnolo, l’italiano serve per arrivare al tie-break.

12.00 – Nel secondo set Berrettini e Carreno Busta sono sul 3-3, nessuno dei due giocatori ha concesso palle break dopo quelle del primo game.

11.52 – Berrettini sale 2-2, per ora non sta trovando il ritmo in risposta Carreno Busta.

11.48 – Carreno Busta conduce 2-1 su Berrettini nel secondo set, senza break. Matteo ha avuto tre occasioni di fare il break nel primo game, ma non è riuscito a concretizzarle.

11.34 – Primo set Matteo Berrettini: 7-5 su Carreno Busta!

11.30 – Fa il break Berrettini, con un (bel) pizzico di fortuna, due nastri a lui favorevoli lo aiutano a salire 6-5 e servizio nel primo set.

11.15 – Ha vinto Gael Monfils: tre set a zero a Kecmanovic (7-5 7-6 6-3). Il francese ai quarti, aspetta il vincente di Berrettini e Carreno Busta (la situazione: 4-3 per lo spagnolo senza break nel primo set.

11.10 – Avvio equilibrato tra Berrettini e Carreno Busta: 3-3 nel primo set.

10.55 – E’ iniziato sulla Rod Laver Arena il match tra Matteo Berrettini e Pablo Carreno Busta.

10.31 – Monfils ha vinto il secondo set al tie-break: 7-5 7-6 su Kecmanovic.

10.30 – Una grande partita di Ash Barty. L’australiana passa ai quarti di finale dell’Australian Open: battuta Anisimova 6-4 6-3. Il tennis vario della numero uno del mondo mette fuori causa anche la promettente americana, che comunque ha giocato un ottimo torneo.

10.00 – Barty e Anisimova sono 6-4 2-3 servizio Barty. Monfils conduce 7-5 6-5 (senza break) contro Kecmanovic.

09.50 – Ash Barty ha vinto il primo set contro Anisimova: 6-4.

09.15 – Via a Barty-Anisimova sulla Rod Laver Arena. Sono sul 5-5 Monfils e Kecmanovic. Intanto Zverev si è presentato in conferenza stampa dopo la sconfitta contro Shapovalov: “Non c’è molto da dire e niente da salvare. Ho giocato uno dei match peggiori da Wimbledon da oggi. Denis fantastico, ha meritato, è migliorato molto, ma se guardo a me stesso oggi sono stato pessimo”.

08.45 – Sono in campo Monfils e Kecmanovic sulla John Cain Arena per il loro ottavo di finale. A breve l’avvio della sessione serale sull’Arthur Ashe: prima Barty-Anisimova, poi Berrettini-Carreno Busta.

08.15 – Continua il torneo di Fabio Fognini e Simone Bolelli nel doppio. I due, dopo aver superato Dodig e Melo, vincono contro un’altra coppia di specialisti come Jamie Murray e Soares: 3-6 7-6 6-3 il risultato al termine di una rimonta importantissima per gli azzurri, che sbarcano ai quarti di finale.

07.56 – Eliminato Sascha Zverev: Denis Shapovalov lo batte 6-3 7-6 6-3 e passa ai quarti di finale!

07.52 – Zverev tiene il servizio a zero e sale 5-3, ma ora c’è il momento della verità, con Shapovalov che serve per il match

07.48 – Shapovalov riemerge da 15-30 e sale 5-2: potrà servire per il match, e per una delle vittorie più belle della sua carriera

07.35 – Shapovalov vola nel terzo set: è sopra 4-1 (servizio Zverev). Siamo vicinissimi a una sorpresa importante.

07:20 – Tie-break sulle montagne russe tra Shapovalov e Zverev. Il canadese si porta sul 5-1, Zverev accorcia le distanze sul 5-4, Shapovalov commette un doppio fallo sul primo set point a 6-4, ma concretizza il secondo il punto successivo e si porta in vantaggio due set a zero.

07:17Rafael Nadal chiude in tre set il suo match contro Adrian Mannarino 7-6(4), 6-2, 6-2 e conquista il suo quattordicesimo quarto di finale all’Australian Open.

06:57Zverev ritrova la calma dopo aver distrutto la sua racchetta e ribalta il risultato del set: dallo 0-2 riesce ad andare a servire per il set sul 5-3, ma Shapovalov ottiene il controbreak e andrà a servire per il 5-5.

06:35Nadal allunga sul 2 set a zero su Mannarino

06:18Nadal sembra aver preso il controllo della situazione sulla Rod Laver Arena. Dopo aver vinto il primo set conduce anche 4-1 pesante su Mannarino. Ipotesi di sorpresa invece sulla MC Arena: Denis Shapovalov si è aggiudicato il primo set su Sascha Zverev 6-3 ed è ora 2-0 nel secondo. Zverev furioso ha sfasciato la racchetta

05:33 – nel primo set la spunta Nadal 16-14 al tie-break e va avanti un set a zero.

05:10 – La terza “quarto finalista” del torneo e’ Jesse Pegula: 7-6(0) 6-3. Intanto Mannarimo e Nadal sono 5-5 al primo.

04:35 – Sulla Rod Laver Arena, comincia il match tutto mancino tra Rafael Nadal e Adrian Mannarino

04:26 – È Jesse Pegula a portare a casa il primo set del suo ottavo di finale contro Sakkari: 7-0 il punteggio del tie-break.

04:11 – Jesse Pegula serve per il set, ma non riesce a chiudere: Sakkari ottiene il contro-break e il punteggio è 5-5. Sulla RLA Azarenka, dopo aver salvato una palla per lo 0-3 pesante risale a 2-2, ma poi, menomata dall’infortunio al collo, concede i successivi quattro game e Barbora Krejcikova può celebrare l’accesso ai quarti di finale dell’Australian Open: 6-2, 6-2 in 1h24′.

03:36Krejcikova si prende un break di vantaggio anche all’inizio del secondo set. Azarenka chiede un medical timeout per farsi massaggiare il collo. Sulla MC Arena, Sakkari e Pegula hanno cominciato il loro incontro: Pegula è avanti 2-1 con break

03:27 – In 38 minuti Krejcikova si aggiudica il primo set per 6-2. Match a senso unico finora.

03:05 – Sono in campo le protagoniste del secondo ottavo di finale in programma sulla RLA. Vika Azarenka e Barbora Krejcikova hanno impiegato quasi 20 minuti per i primi tre game: Krajcikova è avanti di un break sul 2-1

02:23 – La prima giocatrice a qualificarsi per i quarti di finale è Madison Keys, che elimina la spagnola Paula Badosa per 6-3, 6-1 in soli 67 minuti. Keys torna nei quarti di uno Slam per la prima volta dal Roland Garros 2019; è la sua ottava apparizione a questo livello di un Major

01:48 – Primo set per Madison Keys, che contro pronostico si aggiudica la prima partita per 6-3

01:00 – Si chiude la prima settimana dell’Australian Open 2022 con gli ottavi di finale della parte alta dei tabelloni di singolare. Matteo Berrettini tenterà l’assalto all’unico quarto di finale Slam che ancora manca al suo palmares affrontando Pablo Carreno Busta nell’ultimo incontro della sessione serale sulla Rod Laver Arena. Si comincia alle 11 locali, le 01 in Italia, con l’incontro femminile tra Madison Keys e la testa di serie n. 6 Paula Badosa. Qui il programma completo.


TABELLONE MASCHILE

TABELLONE FEMMINILE



TABELLONE MASCHILE

TABELLONE FEMMINILE


La diretta Facebook

Gli articoli di oggi

EDITORIALE L’Italia del tennis sogna in grande con Berrettini e Sinner. L’obiettivo è uguagliare l’exploit di 49 anni fa. E di 62 anni fa no?

[VIDEO] L’opinione di Ubaldo Scanagatta: “Difficilmente Piatti sceglierà McEnroe per allenare Sinner

Australian Open, Sinner supera Daniel con qualche inciampo. Ottavi con De Minaur

Australian Open, Auger-Aliassime: “Il servizio e il gioco di Berrettini ti mettono pressione nei tie-break”

Australian Open 2022, Sinner: “Allenato da McEnroe? Sì, è una leggenda, vediamo” [VIDEO]

Australian Open, Sinner: “Devo imparare a tenere un certo livello per tante ore. Ho ancora margine”

Australian Open junior, al via il torneo con sette italiani

Australian Open, va alla grande la reunion di Fognini e Bolelli: battuti Dodig e Melo

Australian Open, Kyrgios e Kokkinakis battono i N.1 Mektic e Pavic: rissa sfiorata negli spogliatoi

Continua a leggere

Senza categoria

Australian Open 2022, Day 6 LIVE

Segui con noi la diretta della sesta giornata dell’Australian Open 2022

Pubblicato

il

KIA Arena - Australian Open 2022 (foto Facebook Australian Open)

13:45 – Marin Cilic si qualifica per gli ottavi sorprendendo Andrey Rublev con il punteggio di 7-5 7-6(3) 3-6 6-3; sfiderà Auger-Aliassime

13:33 – Sorana Cirstea elimina Pavlyuchenkova con il punteggio di 6-3 2-6 6-2: sfiderà Swiatek al quarto turno. Intanto Cilic ha un break di vantaggio nel quarto

13:12 – Cinque game di fila per Andrey Rublev, che si aggiudica il terzo parziale per 6-3 e si tiene a galla nel torneo

 

13:03 – Anastasia Pavlyuchenkova rimette in piedi il match con Cirstea vincendo il secondo set per 6-2, mentre Rublev recupera un break nel terzo a Cilic (3-3)

12:35 – Marin Cilic allunga contro Andrey Rublev facendo proprio il tie-break del secondo parziale per 7-3

12:24 – Rintuzzato lo svantaggio iniziale, Sorana Cirstea chiude il primo set sul 6-3 ai danni di Pavlyuchenkova

11:55 – Iniziato Pavlyuchenkova-Cirstea, ultimo incontro di giornata: break immediato per la finalista uscente del Roland Garros

11:51 – Marin Cilic porta a casa il primo set con Rublev per 7-5

11:38 – Alex De Minaur batte facilmente Pablo Andujar per 6-4 6-4 6-2

11:16 – Iniziato l’incontro fra Marin Cilic e Andrey Rublev: il punteggio è di 1-1

10:56 – Arriva la vittoria di Jannik Sinner: 6-4 1-6 6-3 6-1 a Taro Daniel; l’azzurro ha vinto nove degli ultimi dieci game e ora attende il vincente di De Minaur-Andujar

10:54 – Vittoria per Iga Swiatek: 6-2 6-3 a Kasatkina. Ipoteca De Minaur: doppio 6-4 ad Andujar

10:45 – Gli ottavi sono ormai vicini per Sinner: 4-1 e servizio nel quarto set

10:33 – Sinner conferma il break rapidamente: 2-0

10:30 – Break Sinner in apertura di quarto set: servirà avanti 1-0

10:23 – Jannik Sinner riesce a chiudere il terzo set contro Taro Daniel alla quarta occasione utile: conduce 6-4 1-6 6-3

10:16 – Alla quinta palla break del game Sinner riesce a passare: servirà per chiudere il terzo set sul 5-3

10:09 – Alex De Minaur fa suo il primo parziale ai danni di Pablo Andujar per 6-4

10:07 – Sinner continua a rimanere avanti nel terzo, ancorché senza break: ora conduce 4-3

09:58 – Swiatek conquista il primo set per 6-2 ai danni di Kasatkina, mentre Sinner sta servendo sul 2-2 nel terzo

09:49 – Sinner manca un’altra palla break: 1-1 nel terzo set

09:42 – Sinner tiene il primo game del terzo set

09:36 – Daniel chiude il secondo set sul 6-1: parità ristabilita

09:26 – Momento di forte confusione per Sinner, che perde di nuovo la battuta: Daniel serve avanti 4-0

09:21 – Sinner non sfrutta una palla break nemmeno nel terzo gioco: 3-0 Daniel. Iniziata De Minaur-Andujar

09:15 – Sinner perde la battuta dopo essere stato avanti 40-0: 2-0 Daniel. Nel frattempo è iniziato l’incontro fra Iga Swiatek e Daria Kasatkina

09:10 – Sinner non sfrutta una palla break in apertura di secondo set: servirà indietro 1-0

09:04 – Felix Auger-Aliassime liquida facilmente Dan Evans per 6-4 6-1 6-1; attende il vincente di Rublev-Cilic

08:59 – Jannik Sinner conquista un primo set non semplice ai danni di Taro Daniel con il punteggio di 6-4: finito in svantaggio 0-30, si è riavuto e ha chiuso il set alla seconda opportunità

08:54 – Maxime Cressy raggiunge gli ottavi di finale battendo il padrone di casa Chris O’Connell per 6-2 6-7(6) 6-3 6-2: sarà lo statunitense a sfidare Medvedev

08:45 – Sinner ri-strappa il servizio a Taro Daniel e servirà in vantaggio 4-3

08:44 – Vittoria non semplicissima per Stefanos Tsitsipas, che batte Benoit Paire con il punteggio di 6-3 7-5 6-7(2) 6-4. Troverà Taylor Fritz agli ottavi

08:42 – Daniel cancella anche il secondo break di svantaggio, e servirà sul 3-3 contro Sinner

08:34 – Era arrivato anche il secondo break per Sinner, che l’ha però immediatamente restituito: servirà avanti 3-2. Fuga Auger-Aliassime: 6-4 6-1 ad Evans

08:23 – Inizia con un rapido break l’incontro di Sinner, che tiene per il 2-0 rimontando da 0-30. Facile vittoria di Medvedev: 6-4 6-4 6-2 a Botic Van De Zandschulp

08:17 – Iniziata Sinner-Daniel con quest’ultimo al servizio. Cressy torna avanti: 6-2 6-7(6) 6-3 a O’Connell

08:11 – Benoit Paire riapre il match conquistando il tie-break del terzo per 7-2 contro Tsitsipas

08:00 – Auger-Aliassime si porta in vantaggio 6-4 su Evans

07:56 – Taylor Fritz si qualifica per gli ottavi di finale battendo Roberto Bautista Agut per 6-0 3-6 3-6 6-4 6-3

07:49 – Due set a zero anche per Medvedev: doppio 6-4 a Van De Zandschulp

07:40 – O’Connell si aggiudica il tie-break del secondo set per 8-6 e riequilibra il match con Cressy

07:21 – Anche il secondo set è di Tsitsipas: 6-3 7-5 a Paire. Al quinto Fritz e Bautista Agut: lo statunitense fa suo il quarto per 6-4

07:10 – Medvedev avanti 6-4 con Van De Zandschulp, mentre è iniziata Evans vs Auger-Aliassime

06:52 – Maxime Cressy avanti 6-2 su O’Connell

06:44 – Aryna Sabalenka batte Vondrousova 4-6 6-3 6-1. Tsitsipas è avanti 6-3 su Paire, mentre è iniziata Medvedev-Van De Zandschulp. Bautista è avanti due set a uno su Fritz, ma lo statunitense ha un break di vantaggio nel quarto

05:57 – Sembra avviata alla vittoria Aryna Sabalenka, avanti 4-1 e servizio su Vondrousova nel terzo set. Bautista Agut ha conquistato il secondo set 6-3 contro Fritz: ora la situazione è di un set pari. Si ferma al terzo turno l’avventura dell’australiana Maddison Inglis: dopo aver vinto il primo set contro Kanepi, l’estone si è aggiudicata gli altri due vincendo così 2-6, 6-2, 6-0.

05:31Taylor Fritz si è aggiudicato il primo set per 6-0 contro Roberto Bautista Agut, che che però conduce 4-2 e servizio nel secondo. Sabalenka ha pareggiato il conto con Vondrousova vincendo il secondo set per 6-3: il match va al terzo set.

04:52 – Primo set in favore di Marketa Vondrousova nei confronti della testa di serie n. 2 Sabalenka. 6-4 per la ceca, e solamente 4 doppi falli per Sabalenka, in un notevole passo avanti rispetto alle ultime prestazioni. Facile vittoria di Elise Mertens su Shuai Zheng, 6-2, 6-2. Sulla Rod Laver Arena, primo set per Inglis contro Kanepi, ma la estone è in vantaggio di un break nel secondo set.

03:55 – Sulla MC Arena, un doppio fallo di Tamara Zidansek conclude la partita: Alizé Cornet vince in rimonta 4-6, 6-4, 6-2 in 2h43′. La francese conquista l’accesso agli ottavi di finale dell’Australian Open nel giorno del suo 32° compleanno. È la seconda volta per lei, 13 anni dopo la prima (2009).

03:50 Danielle Collins piazza lo sprint vincente, strappa a zero la battuta a Tauson sul 6-5 nel terzo set e si aggiudica il match per 4-6, 6-4, 7-5 in 2h35′. Nel frattempo, sulla John Cain Arena, Simona Halep ha concluso la sua fatica in soli 64 minuti battendo Danka Kovinic per 6-1, 6-2.

03:40 – Con un coraggio leonino, Tauson salva tre match point sul 4-5 nel terzo set e si porta 5-5. Sulla MC Arena, Cornet ha capovolto la partita: vincendo nove game su 10 è risalita dall’1-4 pesante nel secondo set per andare in vantaggio 4-1 leggero nel terzo.

02:41 – Con uno splendido game di risposta, Collins conquista il secondo set 6-4 e trascina il match al terzo.

02:29Danielle Collins, con un’impennata d’orgoglio, risale da 2-4 nel secondo set e si porta sul 4-4, rimandando la duccia cui la sua avversaria Tauson sembrava volerla condannare dopo poco più di un’ora di gioco. Sulla MC Arena, Zidansek prosegue nella sua marcia verso la vittoria: 6-4, 4-2 sulla francese Cornet.

02:00 – Con una sequenza di cinque giochi consecutivi, Tauson rimonta l’1-4 iniziale e si aggiudica il primo set per 6-4, in 42 minuti. Zidansek mantiene il vantaggio su Cornet fino alla fine del set e lo vince 6-4.

01:41 – Partenza bruciante per Collins che vola subito 3-0 su Tauson, ma la giovane danese recupera il break e ora serve sul 3-4. Sulla MCA Zidansek avanti 4-2 su Cornet.

01:00 – Questa prima giornata del weekend di mezzo dell’Australian Open 2022 vede il completamento dei terzi turni dei tabelloni di singolare. Solamente un italiano in gara: Jannik Sinner affronterà Taro Daniel sulla Kia Arena non prima delle 17 locali (le 7 in Italia). Sulla Rod Laver Arena aprono il programma la stella nascente danese Clara Tauson e la semifinalista dell’Austalian Open 2019 Danielle Collins. Sulla MC Arena primo incontro in programma è quello tra Alizé Cornet e la semifinalista dell’ultimo Roland Garros Tamara Zidansek. Qui il programma completo della giornata.


TABELLONE MASCHILE

TABELLONE FEMMINILE


La diretta Facebook

Gli articoli di oggi

EDITORIALE Matteo Berrettini non smette di smentire i suoi detrattori. Non si vince di solo servizio. Ha coraggio da leone

Australian Open: non è ancora tempo per Alcaraz, agli ottavi vanno il cuore e la testa di Berrettini

Australian Open 2022, un grande Nadal supera un buon Khachanov: 15° ottavo a Melbourne

Australian Open, prestazione stellare di Anisimova: salva due match point ed elimina Osaka!

John McEnroe a Eurosport: “Sinner cerca un super coach? Disponibile ad allenarlo part-time” [VIDEO]

Australian Open, Alcaraz: “Ho dimostrato di essere al livello dei migliori”

Australian Open, Berrettini: “Ho vinto perché la volevo di più. Match preparato bene in tutti i sensi”

Australian Open, Osaka: “Non sono Dio, non posso vincere ogni partita”. E Anisimova la applaude

Berrettini, il re dei tie-break. Ne ha vinti quattro contro Djokovic e Medvedev: negli Slam fa paura

Australian Open, Giorgi: “Contenta di come ho iniziato l’anno. Credo molto in me stessa”

Andrey Rublev ancora positivo al Covid al suo ingresso in Australia

Continua a leggere

Senza categoria

Australian Open, il programma di domenica 23 gennaio: Nadal non prima delle 4, Berrettini intorno alle 11

Matteo Berrettini affronta Pablo Carreno Busta come ultimo incontro della sessione serale sulla Rod Laver Arena. Prima di lui Barty-Anisimova

Pubblicato

il

Rafael Nadal - Australian Open 2022 (foto Twitter @AustralianOpen)

Iniziano gli ottavi di finale nella “domenica di mezzo” dell’Australian Open. Dopo la maratona vittoriosa contro Alcaraz, Matteo Berrettini ritorna in campo contro Pablo Carreno Busta per cercare il primo quarto di finale in questo torneo. Il suo match è stato programmato come ultimo della sessione serale sulla Rod Laver Arena, quindi molto probabilmente verso le 21 locali, le 11 in Italia.

Nella sessione diurna sul campo principale ci saranno due match femminili (Keys-Badosa e Krejcikova-Azarenka) e la partita tra Rafael Nadal e Adrian Mannarino, programmata non prima delle 14 locali (le 4 in Italia).

Interessante anche Zverev-Shapovalov, programmata sulla MC Arena non prima delle 15 locali (le 05 in Italia).

 

Di seguito gli orari completi (NOTA: basta scorrere il file per vedere tutti i match con l’orario locale, ricordando che Melbourne è 10 ore avanti rispetto all’Italia, quindi “11:00 AM” significa le 01 della notte italiana, “7:00 PM” significa 09 di mattina e così via):

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement