Qualificazioni WTA: Paolini, che lezione da Zvonareva!

Nel secondo turno delle qualificazioni a Tashkent la 21enne toscana ha raccolto solo due giochi contro la russa che accede al primo main draw in un torneo WTA dopo più di due anni

Qualificazioni WTA: Paolini, che lezione da Zvonareva!

Si sapeva che per Jasmine Paolini la sfida di secondo turno nelle qualificazioni del WTA di Tashkent contro la rientrante ex n.2 al mondo Vera Zvonareva era abbastanza proibitiva. Magari forse però ci si attendeva lecito attendersi che l’azzurra opponesse più resistenza alla sua ben più celebre avversaria, la quale è tornata all’attività agonistica solo nel mese si giugno, dopo ben due anni di stop. E invece sul cemento della capitale uzbeka, Zvonareva ha annichilito Paolini con un perentorio 6-0 6-2 in 55 minuti di gioco. La finalista di Wimbledon e US Open accede così al primo main draw dal rientro all’attività agonistica.

CATEGORIE
TAG
Condividi