Challenger Ismaning: derby azzurro in semifinale tra Donati e Sonego

Ad una settimana di distanza dalla sfida di Ortisei, i due giovani piemontesi si ritrovano di nuovo faccia a faccia in Germania, di nuovo con in palio un posto in finale

Challenger Ismaning: derby azzurro in semifinale tra Donati e Sonego

Matteo Donati contro Lorenzo Sonego, atto secondo. Dopo il loro primo scontro in un match professionistico ad Ortisei lo scorso fine settimana, i due piemontesi classe 1995 si sfideranno sul cemento indoor del Challenger di Ismaning, un sobborgo di Monaco di Baviera. Chissà se Donati riuscirà a prendersi la rivincita o Sonego avrà ancora la meglio. Curiosamente, come in Val Gardena, anche in Germania l’alessandrino e il torinese si affronteranno in semifinale. Donati si è conquistato questo rematch superando in un altro derby azzurro il 24enne siciliano Salvatore Caruso, testa di serie n.5 del seeding, con il punteggio di 7-5 6-3. Nel suo quarto di finale Sonego ha invece sconfitto in rimonta il 22enne teutonico Daniel Masur per 3-6 6-4 6-4. Per entrambi si tratta della seconda semifinale della stagione dopo quella ottenuta ad Ortisei. Per Donati è la settima in carriera mentre per Sonego la terza. Nell’altra semifinale del Wolfrann Open, l’estroso tedesco di origini giamaicane Dustin Brown, testa di serie n.2, se la vedrà con il connazionale Yannick Hanfmann, testa di serie n.3. Nei quarti di finale Brown e Hanfmann si sono sbarazzati rispettivamente del qualificato polacco Hubert Hurkacz (6-4 6-3) e del francese Tristan Lamasine (6-1 6-2).

CATEGORIE
TAG
Condividi