Alexander Zverev dà forfait alle Finals di Milano

Pessime notizie per le finali Next Gen: il n.5 del mondo ha scelto le big Finals di Londra e Milano dovrà accontentarsi della sua presenza solo all'inaugurazione del torneo

Alexander Zverev dà forfait alle Finals di Milano

Come era prevedibile Alexander Zverev non prenderà parte alle NextGen Finals di Milano. Non si può di certo biasimare il giovane tedesco, attualmente numero 5 del mondo, terzo nella race per Londra e primo incontrastato nella race per Milano, con un divario di ben 3271 punti dal secondo, Andrey Rublev. Il 2017, grazie anche alle vittorie nei Masters 1000 di Roma e Montreal, ha sancito l’entrata nel mondo dei big per il ventenne dai lunghi capelli biondi, che se prima era una promessa del tennis, ora è diventato l’avversario da battere insieme ai nomi più noti del circuito.

“Mi sono consultato con il mio team e al fine di preparare nel miglior modo possibile le Finals di Londra, abbiamo deciso che è meglio non prendere parte all’evento che si giocherà a Milano la settimana precedente. Per questo motivo, con dispiacere, rinuncerò alle NextGen ATP Finals. Prevedo in ogni caso di fare un’apparizione all’inizio dell’evento per fornire tutto il mio supporto al torneo e mostrare il mio apprezzamento ai tifosi italiani, ha dichiarato Zverev.

 

Sascha non avrebbe potuto partecipare ad entrambe le Finals, dal momento che quelle under 21 cominceranno il sette novembre e si concluderanno l’undici, un giorno prima della tappa di Londra. Così il nuovo evento del capoluogo lombardo perde la sua punta di diamante e dovrà accontentarsi della presenza di Zverev soltanto durante il primo giorno del torneo, a cui il tedesco parteciperà durante l’inaugurazione dell’evento.

CATEGORIE
TAG
Condividi