Belinda Bencic trionfa ancora a Hua Hin

Dopo il successo a San Pietroburgo, prosegue in Tailandia la risalita della giovane elvetica

Belinda Bencic trionfa ancora a Hua Hin

Dopo un pessimo inizio di stagione e un’operazione al polso che l’ha tenuta fuori per 6 mesi, Belinda Bencic sta ritrovando la strada della vittoria. La 20enne tennista svizzera ha infatti conquistato il suo secondo titolo nel giro di poche settimane nel torneo WTA da 125mila dollari di Hua Hin, in Tailandia. Durante il suo percorso nella competizione Bencic ha perso un solo set: il primo nei quarti di finale contro la russa Vitalia Diatchenko per 6-0. In finale la giovane elvetica ha sconfitto la 32enne cinese di Taipei Su Wei Hsieh, testa di serie n.4 del seeding ed ex n.23 della classifica mondiale, con il punteggio di 6-3 6-4 in un’ora e 37 minuti di gioco. Grazie a questo successo Bencic scalerà ben 45 posizioni nella classifica mondiale, passando dalla n.165 attuale alla n.140. Siamo ben lontani dalla Top 10 raggiunta all’inizio del febbraio 2016 (per la precisione il suo best ranking è di n.7) ma i segnali verso un rapido ritorno nel tennis che conta sono incoraggianti. La prossima settimana Belinda, grazie ad una wild card, giocherà ancora in Asia, a Taipei, in un altro torneo della stessa categoria. Vedremo se allungherà ulteriormente la sua striscia vincente di 12 vittorie e una sola sconfitta da quando è rientrata alle competizioni

CATEGORIE
TAG
Condividi