WTA 125K Taipei: torna Sara Errani

Sarita torna in campo dopo tre settimane dal ritiro per infortunio nel 60K di Liuzhou. In tabellone anche Belinda Bencic e la finalista di Fed Cup Sabalenka

WTA 125K Taipei: torna Sara Errani

Prosegue il mini-circuito di tre settimane dei WTA $125k. Questa volta è il turno di Taipei, dove nel 2012 ebbe inizio il progetto dei $125k, posizionati nel montepremi e nelle intenzioni a metà tra un ITF di buon livello e un WTA International. Taipei annovera buone vincitrici nel suo albo d’oro: c’è l’attuale top 10, Kristina Mladenovic, che alzò il trofeo nel 2012; la forte e imprevedibile ungherese Timea Babos nel 2015; e le russe Rodina e Diatchenko.

Quest’anno nel tabellone ci sarà anche una presenza italiana: Sara Errani, che è ancora in attesa di conoscere il suo destino in seguito al ricorso della Nado al Tas, torna infatti a calcare i campi di gioco dopo il ritiro nel $60k di Liuzhou di qualche settimana fa. Il primo turno la vedrà opposta, in un incontro inedito, alla diciannovenne australiana Lizette Cabrera, numero 135 WTA. In caso di vittoria, al secondo turno si prospetta una sfida contro la seconda testa di serie, e campionessa in carica, Evgeniya Rodina, 83 WTA. A dominare la parte alta del quarto di finale c’è la quinta testa di serie, Yanina Wickmayer.

 

La prima testa di serie è la bielorussa Aryna Sabalenka, numero 78 WTA e vincitrice ieri contro Sloane Stephens nella giornata d’apertura della finale di Fed Cup. Il primo turno contro la giapponese Misaki Doi, nel caso in cui la bielorussa si presentasse a Taipei, non è dei più semplici. Presente in tabellone con una wildcard anche Belinda Bencic, impegnata oggi nella finale di Hua Hin. La teenager svizzera sarà opposta alla terza testa di serie, la cinese Ying-Yang Duan, numero 95 WTA. Le altre teste di serie in tabellone sono Risa Ozaki (6) e Elena Bogdan (7) nella parte alta, e Arina Rodionova (8) e Lin Zhu (4), famosa in Italia per lo più per la poca sportività di qualche anno fa ad Indian Wells contro Schiavone, nella parte bassa.

CATEGORIE
TAG
Condividi