Nadal eliminato? Niente paura, le ATP Finals continuano su NOW TV

Senza Rafael Nadal, ritiratosi dopo la sconfitta contro Goffin, le Finals sembrano avere un solo padrone. Ma attenzione alle sorprese di fine anno... Segui il Masters su NowTV di SKY, con i pacchetti da 6,99, 10,99 o 29,99 euro

Nadal eliminato? Niente paura, le ATP Finals continuano su NOW TV
David Goffin e Rafa Nadal - ATP Finals 2017 (foto Alberto Pezzali/Ubitennis)

Si sono dati battaglia per tutto il 2017 in cinque continenti i migliori professionisti della racchetta, e gli otto che hanno fatto più punti ATP sono tutti presenti all’O2 Arena di Londra per la tradizionale rassegna di fine anno, come accade ormai dal 1970 a oggi per quello che si è sempre chiamato Masters, il torneo dei “Maestri”. Avrebbe continuato a chiamarsi così se non ci fossero stati problemi di copyright e minacce di azioni legali da parte dei primi detentori di quel copyright.

Il torneo è cominciato lunedì, con le vittorie di Roger Federer e Sascha Zverev, ma il vero scossone l’ha subito nella seconda giornata con il ritiro di Rafael Nadal a margine della sconfitta subita contro David Goffin. Lo spagnolo verrà sostituito nel gruppo Sampras dal connazionale Carreno Busta, rimasto fuori dalla corsa alle Finals proprio all’ultimo respiro a seguito della qualificazione di Jack Sock. Carreno, che dopo l’uscita prematura da Bercy ha potuto beneficiare di un periodo di riposo, potrebbe trasformarsi nella mina vagante del girone: con due partite a disposizione infatti le chance di qualificazione sono assolutamente reali, anche alla luce delle incertezze palesate da Thiem (soprattutto) e Dimitrov nell’incontro inaugurale. Il torneo perde una stella, ma potrebbe guadagnarne in spettacolo e interesse.
I biglietti infatti sono quasi tutti venduti, perché le finali mondiali ATP garantiscono per via della sua formula con i gironi all’italiana di vedere almeno tre volte tutti i giocatori più apprezzati, da domenica a venerdì, anche se non dovessero farcela a qualificarsi per le semifinali.

 

COSA DEVE FARE L’APPASSIONATO CHE NON SI VUOLE PERDERE NEPPURE UN INCONTRO DEL MASTERS?

I diritti tv appartengono a Sky, ma se un appassionato non fosse abbonato e non volesse perdersi i duelli incrociati fra gli otto “Maestri” – Carreno Busta (che ha sostituto Nadal), Thiem, Dimitrov e Goffin nel Gruppo Sampras e Federer, Zverev, Cilic e Sock nel gruppo Becker – ha un’altra interessante opzione per seguirli in diretta streaming su NOW TV, la internet tv di Sky.

Non c’è bisogno di abbonarsi, senza vincoli e senza contratto infatti, grazie a un’offerta che ha il pregio di garantire la massima flessibilità. Si può scegliere tra un:

  • Pass Giornaliero
  • Pass settimanale
  • Ticket Mensile



Per seguire in diretta tutti gli ATP Finals, l’offerta più adatta all’appassionato che non vuol perdersi neppure un incontro è il PASS Settimanale a soli €10,99. Basta andare su nowtv.it, registrarsi e godersi lo spettacolo dei Maestri del tennis sul dispositivo preferito. Non ci sarà la resa dei conti tra Federer e Nadal, ma i motivi d’interesse sono molteplici: al posto dello spagnolo in finale potrebbe arrivarci davvero chiunque. Chi la spunterà?

CATEGORIE
TAG
Condividi