Mondo Futures: ancora Collarini

Collarini e l’Italia stanno instaurando un feeling speciale: l'argentino è al suo terzo successo in singolare, quarto con il doppio della scorsa settimana a Padova. Continua l’ottimo stato di forma di Nguyen e Dellien, vittoriosi nei $25.000 di Taipei e Istanbul

Mondo Futures: ancora Collarini
Andrea Collarini (credit Antonio Milesi)

Taipei, Cina Taipei F1 ($25.000) – Prosegue il buon momento di forma dello statunitense Daniel Nguyen (tds numero 4) che vince a Taipei il suo terzo Futures stagionale. Il numero 365 del ranking ha superato in finale Yosuke Watanuki: combattuto il primo set, vinto da Nguyen 10-8 al tie-break, poi il diciannovenne giapponese crolla nel secondo parziale perdendo nettamente 6-1.

Risultato finale: [4] D. Nguyen b. Y. Watanuki 7-6(8) 6-1

 

Gyulia, Ungheria F4 ($25.000) – Il numero 1 del seeding Constant Lestienne vince a Gyulia battendo in finale l’argentino Facundo Mena (tds numero 4) con il punteggio di 7-5 6-4. Il francese ha perso il suo unico set del torneo nella semifinale contro Juan Pablo Paz (tds numero 3), nell’occasione Lestienne ha ribaltato il match vinto 3-6 6-3 6-3.

Risultato finale: [1] C. Lestienne b. [4] F. Mena 7-5 6-4

Istanbul, Turchia F23 ($25.000) – Seconda vittoria consecutiva di Hugo Dellien in Turchia, quarta stagionale. Il boliviano vince a Istanbul senza perdere neanche un set e superando in finale il francese Antoine Hoang 6-3 6-2. Eliminate al primo turno le prime due teste di serie Marsel Ilhan e Yannick Mertens rispettivamente da Federico Zeballos e da Hoang.

Risultato finale: H. Dellien b. A. Hoang 6-3 6-2

Winston-Salem, Stati Uniti F17 ($25.000) – Christopher Eubanks vince a ventuno anni il suo primo Futures in carriera battendo in finale Kevin King con il punteggio di 7-5 2-6 7-6(6). Il 6-2 subito nel secondo set della finale è stato l’unico set perso da Eubanks nel corso dei cinque incontri disputati dallo statunitense. Perde al primo turno il favorito del torneo Filip Peliwo (tds numero 1), 6-3 7-6(6) contro Henry Craig.

Risultato finale: C. Eubanks b. K. King 7-5 2-6 7-6(6)

Cordoba, Argentina F2 ($15.000) – Come lo scorso anno, Hernan Casanova (tds numero 3) vince il secondo Futures argentino della stagione. Il ventitreenne argentino ha fatto percorso netto vincendo tutti i match in due set e superando in finale il connazionale e coetaneo Juan Ignacio Galarza (tds numero 8) per 7-5 6-2.

Risultato finale: [3] H. Casanova b. [8] J. Galarza 7-5 6-2

Kiryat Shmona, Israele F10 ($15.000) – A Kiryat Shmona arrivano in fondo le prime due teste di serie in tabellone Albano Olivetti e David Guez. I due hanno eliminato in semifinale rispettivamente i “padroni di casa” Dekel Bar 4-6 6-1 6-4 e Mor Bulis 7-5 6-2. Tra i due francesi la spunta lo spilungone Olivetti con il punteggio di 6-3 7-5, per lui si tratta del secondo Futures in stagione.

Risultato finale: [1] A. Olivetti b. [2] D. Guez 6-3 7-5

Bergamo, Italia F17 ($15.000) – Ancora Andrea Collarini (tds numero 1) vittorioso nel Futures italiano. Si tratta del terzo in stagione, quarto contando anche il doppio della scorsa settimana. A Bergamo l’argentino ha rischiato solo in semifinale contro Andrea Pellegrino, battuto al tie-break del terzo 7-2. In finale contro il croato Viktor Galovic, Collarini ha vinto nettamente 6-2 6-4. Nel doppio Walter Trusendi e Andrea Vavassori (tds numero 3) hanno vinto il torneo superando in finale Franco Agamenone e Fernando Romboli (tds numero 2) 6-1 3-6 13-11.

Risultato finale: [1] A. Collarini b. V. Galovic 6-2 6-4

Akishima, Giappone F8 ($15.000) – Ad Akishima mancano i soliti protagonisti dei Futures giapponesi e così c’è stato ampio spazio per le sorprese. Basta leggere i nomi dei due finalisti: Sora Fukuda (tds numero 5) e Yusuke Watanuki (tds numero 4), rispettivamente numero 656 e 709 del ranking mondiale. Tra i due giapponesi vince il diciannovenne Fukuda in due set, 6-2 6-3; per lui si tratta della prima vittoria stagionale.

Risultato finale: [5] S. Fukuda b. [4] Y. Watanuki 6-2 6-3

Gimcheon, Sud Corea F3 ($15.000) – Il numero 1498 del ranking mondiale Tae-Woo Lee sfiora la sua prima vittoria in carriera nel Futures di Gimcheon. Il venticinquenne sud coreano ha perso la finale contro il connazionale Cheong-Eui Kim (tds numero 1) 7-6(6) 6-4. Kim torna così al successo in singolare a distanza di due anni.

Risultato finale: [1] C. Kim b. [Q] T. Lee 7-6(6) 6-4

Sopot, Polonia F1 ($15.000) – Dopo varie finale Zdenek Kolar (tds numero 2) vince il suo primo Futures stagionale superando Kamil Majchrzak (tds numero 1) 6-3 6-2. Per capire la facilità delle vittorie del ceco basta dire che il match più combattuto è stato il primo turno vinto 6-4 6-3 contro Jan Zielinski.

Risultato finale: [2] Z. Kolar b. [1] K. Majchrzak 6-3 6-2

Arad, Romania F3 ($15.000) – Seconda vittoria in Romania sui tre Futures fin qui giocati per il diciannovenne Nicolae Frunza (tds numero 4). Ad Arad Frunza perde un solo set (in semifinale contro Alessandro Petrone), in finale supera con un facile 6-3 6-4 il connazionale Petru-Alexandru Luncanu (tds numero 7).

Risultato finale: [4] N. Frunza b. [7] P. Luncanu 6-3 6-4

Martos, Spagna F17 ($15.000) – Doppia sconfitta in finale per JC Aragone, lo statunitense infatti a perso a Martos sia il singolare che il doppio. Contro Carlos Gomez-Herrera (tds numero 8) lo statunitense ha perso in tre set con il punteggio di 7-5 4-6 7-5, mentre nel doppio in coppia con Daniel Nolan è stato sconfitto con un doppio 6-4 da Robert Galloway e Evan King.

Risultato finale: [8] C. Gomez-Herrera b. JC Aragone 7-5 4-6 7-5

Hua Hin, Tailandia F2 ($15.000) – Quarta vittoria stagionale per Ti Chen (tds numero 1), la prima fuori dall’Indonesia. Il taiwanese ha superato in semifinale Yannick Jankovits (tds numero 3) 2-6 6-1 6-4 e in una finale tiratissima Dayne Kelly (tds numero 2) 6-3 4-6 6-4.

Risultato finale: [1] T. Chen b. [2] D. Kelly 6-3 4-6 6-4

Hammamet, Tunisia F23 ($15.000) – Per la prima volta quest’anno un tunisino vince il Futures di Hammamet. A riuscire nell’impresa è stato Moez Echargui, ventiquattrenne numero 593 del ranking. In finale Echargui ha superato lo spagnolo Eduard Esteve Lobato 7-6(2) 6-3.

Risultato finale: M. Echargui b. E. Esteve Lobato 7-6(2) 6-3

Buffalo, Stati Uniti F18 ($15.000) – Vittoria in rimonta per il ventenne Alex Rybakov su Naoki Nakagawa (tds numero 4). Il giovane russo ha perso 6-4 il primo parziale, poi ha lasciato al giapponese appena un game nei due set successivi. Per Rybakov è la prima vittoria in un singolare.

Risultato finale: A. Rybakov b. [4] N. Nakagawa 4-6 6-0 6-1

Harare, Zimbabwe F1 ($15.000) – Il primo Futures dello Zimbabwe lo vince il favorito della vigilia Nicolaas Scholtz (tds numero 1). Il sudafricano ha dovuto sudare più del previsto dato che in ben quattro match su cinque è stato costretto al terzo set. In particolare è stato complicato il quarto contro Tyler Hochwalt, Scholtz infatti ha vinto i suoi due set al tie-break (7-3 e 7-1). In finale contro Lucas Catarina (tds numero 7) il sudafricano ha vinto in rimonta 2-6 6-3 6-0.

Risultato finale: [1] N. Scholtz b. [7] L. Catarina 2-6 6-3 6-0

CATEGORIE
TAG
Condividi