Serena Williams tornerà in campo ad Abu Dhabi

La campionessa di 23 Slam sarà la prima donna a giocare nel torneo degli Emirati Arabi. Match previsto il 30 dicembre contro Jelena Ostapenko, vincitrice del Roland Garros 2017

Serena Williams tornerà in campo ad Abu Dhabi

In molti attendevano con ansia questa notizia: Serena Williams rientrerà nel circuito WTA, partendo dal torneo di esibizione di Abu Dhabi. La 23 volte campionessa Slam torna contro ogni aspettativa, da vera guerriera mai paga dei traguardi raggiunti. Serena è uscita di scena quasi un anno fa dopo aver vinto gli Australian Open. Quest’anno è stato straordinario per la tennista a stelle e strisce, non solo per aver superato il record di Major vinti da Steffi Graf, ma soprattutto per il dono della piccola Alexis Olympia. Così, dopo il suo matrimonio da favola, la minore delle Williams ha deciso di impugnare ancora una volta la racchetta per rimpolpare la propria bacheca. Serena giocherà il 30 dicembre alle ore 17.00 al Mubadala Champioships, torneo d’esibizione che prenderà il via il 28 dicembre e si concluderà due giorni dopo. Anche Rafael Nadal avrebbe dovuto giocare negli Emiati Arabi, ma purtroppo il suo ginocchio non glielo consente. Anche Stan Wawrinka e Milos Raonic hanno preferito saltare l’esibizione, così i tre ritirati sono stati sostituiti da Roberto Bautista Agut, Kevin Anderson e Andrey Rublev. La grande novità è proprio la partecipazione di Serena: infatti per la prima volta nella storia di questo evento una donna giocherà nel torneo e a sfidarla sarà la vincitrice del Roland Garros, Jelena Ostapenko, per un match inedito.

CATEGORIE
TAG
Condividi