WTA Birmingham: Strycova fa fuori Muguruza. Bene Kvitova

La numero 3 del mondo viene eliminata in due set dalla ceca. Impressiona Kvitova che lascia solo 4 giochi a Daria Gavrilova. Barty eliminata

WTA Birmingham: Strycova fa fuori Muguruza. Bene Kvitova

FUORI MUGURUZA –  Il programma della quarta giornata del Nature Valley Classic di Birmingham prevedeva gli ultimi match di ottavi di finale, con in campo due delle principali favorite del torneo: Garbine Muguruza e Petra Kvitova. La spagnola aveva destato buone impressioni nel primo match della stagione erbivora contro Anastasia Pavlyuchenkova e quest’oggi partiva con i favori del pronostico contro Barbora Strycova, finalista di questo torneo nel 2014 e nel 2016. Fin dalle prime battute dell’incontro si sono palesate le difficoltà di Muguruza, fallosa e poco continua; l’inizio in sordina della spagnola coincide con la partenza perfetta della ceca, che domina la prima frazione per 6-2. Nel secondo set la campionessa in carica di Wimbledon alza finalmente il livello di gioco, imponendo il suo classico ritmo alto da fondo campo con accelerazioni continue e potenti. Muguruza sale 4-2 ma dall’ottavo gioco arriva un inspiegabile passaggio a vuoto, la ceca ne approfitta e con quattro giochi consecutivi chiude l’incontro in 1 ora e 26 minuti di gioco. Se Muguruza ha deluso, lo stesso non si può dire per Petra Kvitova, campionessa uscente del torneo. Nel match che ha aperto il programma sul campo centrale, la ceca ha lasciato le briciole a Daria Gavrilova, rifilandole un periodico 6-2. La tennista australiana ha dimostrato di non avere il tennis adatto a questa superficie ed è stata sopraffatta dal tennis potente della ceca. Per rendere l’idea del dominio di Kvitova, è eloquente il 14% dei punti vinti con la seconda di servizio da Gavrilova.

GOERGES ELIMINA BARTY – La quinta favorita del seeding Julia Goerges interrompe la striscia positiva di Ashleigh Barty, fresca vincitrice del torneo di Nottingham. Nel primo parziale regna l’equilibrio e dopo due break consecutivi nel settimo e ottavo gioco si arriva al tie break; sul 5-6 Goerges annulla all’australiana un set point e con tre punti consecutivi chiude il parziale. Nel set successivo la tedesca effettua il break al secondo gioco e mantiene il vantaggio fino alla fine, annullando con un ace sul 4-2 l’unica palla break per Barty. Goerges affronterà per un posto in semifinale Petra Kvitova. In chiusura di programma vittoria a sorpresa di Lesia Tsurenko, che sconfigge in rimonta la russa Daria Kasatkina. La testa di serie numero 6 del torneo ha giocato il solito match scostante, alternando ottimi giocate ad errori banali e dopo il 6-1 con cui aveva dominato il primo parziale si è arresa con un periodico 6-3. L’ucraina sarà la prossima avversaria di Strycova.

 

Risultati:

B. Strycova b. [1] G. Muguruza 6-2 6-4
L. Tsurenko b. [6] D. Kasatkina 1-6 6-3 6-3
[5] J. Goerges b. A. Barty 7-6(6) 6-3
[4] P. Kvitova b. D. Gavrilova 6-2 6-2

CATEGORIE
TAG
Condividi