WTA Ranking: Naomi Osaka e Daria Kasatkina non sono sole

La finale più giovane di Indian Wells dall'inizio del secolo porta in alto Naomi e Daria. Insieme a Barty e Ostapenko, sono le leader di un gruppo di giovani in costante progresso

WTA Ranking: Naomi Osaka e Daria Kasatkina non sono sole

Se il torneo di Indian Wells ha messo di fronte, in campo maschile, due veterani del circuito, Federer (36 anni e mezzo) e Del Potro (quasi 30 anni), quello femminile ha riservato una finale a sorpresa tra due giovanissime: Daria Kasatkina e Naomi Osaka, poco più che ventenni. Nonostante i buoni risultati di Coric, Chung e ancor prima di Zverev e Kyrgios, la WTA sembra essere più avanti nel ricambio generazionale. Un articolo di approfondimento, firmato da Paolo Di Lorito lo trovate qui. Mi limito ad aggiungere a quanto già detto negli scorsi giorni (e a conferma di questa tendenza) una statistica sulle età medie della top20 maschile e femminile: le migliori 10 WTA hanno quasi un anno e mezzo in meno rispetto all’ATP (28,2 contro 26,9) e la differenza diventa di circa 2 anni e mezzo se si allarga l’analisi a tutta la top20 (28,5 vs. 26,2).

LE GIOVANI STANNO ARRIVANDO? Intanto è arrivata Daria Kasatkina: la seconda finale consecutiva, quella più importante finora, la proietta al n.11 (+8 posti). Insomma, dopo aver centrato per la prima volta la top20, per la russa  è stato un crescendo di posizioni scalate. Ora è letteralmente a un passo da Kerber, n.10. Angelique è a 210 punti, ma alla tedesca ne escono 215 a Miami. Ma non dimentichiamoci di Stephens che è dietro a Dasha di soli 2 punti. Insomma, ci sono tre atlete in lizza per il n.10 racchiuse in 5 punti. A Miami (VEDI IL TABELLONE), Kasatkina ha un bye al primo turno, poi dovrebbe affrontare Bencic e al terzo turno, se i pronostici saranno rispettati, Kvitova. Più agevoli i cammini di Kerber (Larsson/Siniakova, poi Pavlyuchenkova) e di Stephens (Tsurenko/Tomlijanovic e al terzo turno Rybarikova). Considerato che poi avrà subito in scadenza 470 punti di Charleston, se Daria non sarà protagonista anche in Florida dovrà, probabilmente, aspettare ancora un po’ per la top ten.

 

Sarà forse Naomi Osaka (+22, n.22) a tagliare per prima questo traguardo? Sembra azzardato solo pensarlo, ma la giapponese, fino a Wimbledon incluso, ha solo 340 punti in scadenza. E in mezzo ci sono due Mandatory, due Slam e un Premier 5. A Miami avrà subito Serena a sbarrarle la strada: una bella prova che ci darà la dimensione delle possibilità di Osaka di sedersi a breve al tavolo con le grandi. Intanto sia lei che Kasatkina sono in top ten nella RACE, per quello che conta a questo punto della stagione: n.6 Naomi e n.7 Daria.

Anche le altre giovani sono in progresso. Marketa Vondrousova (+4, n.50) entra per la prima volta in top50. Guadagna 19 posti l’altra rivelazione di Indian Wells, Amanda Anisimova (n.130), debutta in top100  Sofia Kenin (+11, n.94). Sembrano pronte per entrare tra le cento Sofya Zhuk (+13, n.123), Caroline Dolehide (+24, n.141), Anna Kalinskaya (+17, n.156) e la quindicene Marta Kostyuk (+33, n.152). E questa è solo una parte della truppa delle giovani, che conta, in top 100, ben 16 atlete al di sotto dei 22 anni (nell’ATP sono 11).

LA TOP10 E LA TOP20 – Abbiamo appena detto del best ranking di Kasatkina, ma la russa non è l’unica a raggiungere questo traguardo in top20. Jelena Ostapenko, senza fare nulla di sconvolgente, entra per la prima volta in top5. Questo risultato arriva dopo un periodo non proprio roseo: solo 4 vittorie a fronte di 7 sconfitte nel 2018. Si tratta quindi di un movimento di assestamento, dovuto al fatto che le atlete davanti a lei avevano molti punti da difendere e non ci sono riuscite. Niente di scandaloso, dunque. Anastasija Sevastova si avvicina solamente al suo miglior risultato in classifica: +3 posti per la connazionale di Ostapenko che si trova al n.17. Era stata n.15 lo scorso ottobre. Perdono terreno invece Johanna Konta (-3, n.14) e Kristina Mladenovic (-4, n.19). Per entrambe sta arrivando il momento della verità e se non reagiranno si ritroveranno presto fuori dalla top20. Konta, infatti, è campionessa uscente a Miami: la prossima settimana avrà 1000 punti in meno. Mladenovic, invece, non difende granché a Miami (10 punti, un 1° turno) ma poi avrà le finali di Stoccarda (305 punti) e Madrid (650 punti) in scadenza. Infine, Ashleigh Barty ritorna in top20.

Pos. Giocatrice Punti Tornei Diff. dal 05/03/18
1 Simona Halep 8290 18 0
2 Caroline Wozniacki 7430 22 0
3 Garbiñe Muguruza 5970 22 0
4 Elina Svitolina 5425 18 0
5 Jelena Ostapenko 4971 22 1
6 Karolina Pliskova 4905 20 -1
7 Caroline Garcia 4625 23 0
8 Venus Williams 4452 15 0
9 Petra Kvitova 3151 18 0
10 Angelique Kerber 3150 21 0
11 Daria Kasatkina 2940 22 8
12 Sloane Stephens 2938 13 1
13 Julia Goerges 2910 24 -1
14 Johanna Konta 2875 21 -3
15 Madison Keys 2593 17 -1
16 Coco Vandeweghe 2488 17 0
17 Anastasija Sevastova 2405 24 3
18 Magdalena Rybarikova 2395 23 -1
19 Kristina Mladenovic 2280 28 -4
20 Ashleigh Barty 2198 17 1

GLI ALTRI MOVIMENTI – Andiamo a vedere chi sono le atlete protagoniste dei movimenti in salita o discesa più significativi. I balzi in avanti che vi segnaliamo sono:

23        +4        Carla Suárez Navarro
40        +11      Petra Martic
68        +12      Lara Arruabarrena
75        +6        Yulia Putintseva
93        +24      Danielle Collins
148      +10      Vera Zvonareva

Carla Suárez Navarro si riavvicina alla top20, Vera Zvonareva invece ritorna tra le migliori 150. Tra le atlete più in difficoltà, spiccano le due finaliste a Indian Wells 2017, Svetlana Kuznetsova e Elena Vesnina:

27        -9         Svetlana Kuznetsova
43        -19       Elena Vesnina
48        -6         Timea Bacsinszky
54        -6         Katerina Siniakova
99        -12       Denisa Allertova
122      -20       Lauren Davisì
110      -16       Pauline Parmentier

A che punto sono invece Serena Williams e Vika Azarenka? L’americana rientra in classifica al n.491 mentre la bielorussa sale di 18 posti ed è n.186. Nonostante i progressi, la strada da fare è ancora molta e in salita. Serena affronterà a Miami, come abbiamo già detto, la vincitrice di Indian Wells, Osaka, mentre Azarenza avrà un esordio difficile contro Bellis, e poi in caso di vittoria troverà Keys.

IN E OFF DELLA PROSSIMA SETTIMANA – I punti in uscita la prossima settimana sono quelli di Miami 2017 che, essendo Mandatory per le top20, saranno sostituiti con i risultati di quest’anno in Florida (o con uno zero in caso di assenza).

Pos. Giocatrice Next Off 17th
1 Simona Halep 215 60
2 Caroline Wozniacki 650 100
3 Garbiñe Muguruza 120 185
4 Elina Svitolina 10 55
5 Jelena Ostapenko 10 1
6 Karolina Pliskova 390 100
7 Caroline Garcia 10 100
8 Venus Williams 390
9 Petra Kvitova 1
10 Angelique Kerber 215 1
11 Daria Kasatkina 10 55
12 Sloane Stephens
13 Julia Goerges 65 180
14 Johanna Konta 1000 55
15 Madison Keys 65 1
16 Coco Vandeweghe 10 1
17 Anastasija Sevastova 10 60
18 Magdalena Rybarikova 8 20
19 Kristina Mladenovic 10 30
20 Ashleigh Barty 35 1
62 Camila Giorgi 1
92 Francesca Schiavone 20 1
96 Sara Errani 1
149 Jasmine Paolini 1 8
177 Deborah Chiesa 2 5

CASA ITALIA

Sono quasi tutte in discesa le prime atlete italiane in classifica: Camila Giorgi (-2, n.62), Francesca Schiavone (-3, n.92), Sara Errani (-3, n.96), Roberta Vinci (-19, n.166), Deborah Chiesa (-3, n.177). L’unica a guadagnare posizioni è Jasmine Paolini (+2, n.149). Nella top20 italiana, Paolini supera al 4° posto Vinci. Rientra al n.20 Lucrezia Stefanini. Il ranking medio delle top 5 italiane è 113.

Pos. Giocatrice Class. WTA Diff. dal 05/03/18
1 Camila Giorgi 62 0
2 Francesca Schiavone 92 0
3 Sara Errani 96 0
4 Jasmine Paolini 149 1
5 Roberta Vinci 166 -1
6 Deborah Chiesa 177 0
7 Martina Trevisan 200 0
8 Georgia Brescia 202 0
9 Jessica Pieri 218 0
10 Giulia Gatto-Monticone 266 0
11 Cristiana Ferrando 279 0
12 Camilla Rosatello 285 0
13 Martina Di Giuseppe 314 0
14 Stefania Rubini 317 0
15 Anastasia Grymalska 345 0
16 Martina Caregaro 370 0
17 Gaia Sanesi 427 0
18 Alice Matteucci 439 1
19 Martina Colmegna 463 1
20 Lucrezia Stefanini 469

NEXT GEN RANKING

Salgono in classifica Sofya Zhuk (+2, n.6) e Amanda Anisimova (+2, n.7), grazie alle ottime prestazioni a Indian Wells. Retrocede di 3 posti Lapko. Rientra in classifica Dolehide, che prende il posto della connazionale Kayla Day. (Nel Next Gen ranking del 2018 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 1998).

Pos. Giocatrice Anno Class. WTA Diff. dal 05/03/18
1 Catherine Bellis 1999 44 0
2 Marketa Vondrousova 1999 50 0
3 Aryna Sabalenka 1998 60 0
4 Sofia Kenin 1998 94 0
5 Viktoria Kuzmova 1998 106 0
6 Sofya Zhuk 1999 123 2
7 Amanda Anisimova 2001 130 2
8 Anna Blinkova 1998 132 -1
9 Vera Lapko 1998 135 -3
10 Caroline Dolehide 1998 141

NATION RANKING

L’unico movimento riguarda la Spagna che guadagna una posizione ai danni dell’Ucraina. Stabili le altre posizioni. (Il Nation Ranking si ottiene sommando il ranking delle prime tre giocatrici di ciascuna nazione).

Pos. Nazione Punteggio Diff. dal 05/03/18
1 Stati Uniti 35 0
2 Repubblica Ceca 39 0
3 Russia 63 0
4 Francia 64 0
5 Romania 71 0
6 Germania 80 0
7 Australia 91 0
8 Spagna 94 1
9 Ucraina 108 -1
10 Cina 117 0

LE TOP 50

1 0 [ROU] Simona Halep 26 8290 18
2 0 [DEN] Caroline Wozniacki 27 7430 22
3 0 [ESP] Garbiñe Muguruza 24 5970 22
4 0 [UKR] Elina Svitolina 23 5425 18
5 1 [LAT] Jelena Ostapenko 20 4971 22
6 -1 [CZE] Karolina Pliskova 25 4905 20
7 0 [FRA] Caroline Garcia 24 4625 23
8 0 [USA] Venus Williams 37 4452 15
9 0 [CZE] Petra Kvitova 28 3151 18
10 0 [GER] Angelique Kerber 30 3150 21
11 8 [RUS] Daria Kasatkina 20 2940 22
12 1 [USA] Sloane Stephens 24 2938 13
13 -1 [GER] Julia Goerges 29 2910 24
14 -3 [GBR] Johanna Konta 26 2875 21
15 -1 [USA] Madison Keys 23 2593 17
16 0 [USA] Coco Vandeweghe 26 2488 17
17 3 [LAT] Anastasija Sevastova 27 2405 24
18 -1 [SVK] Magdalena Rybarikova 29 2395 23
19 -4 [FRA] Kristina Mladenovic 24 2280 28
20 1 [AUS] Ashleigh Barty 21 2198 17
21 1 [BEL] Elise Mertens 22 2165 25
22 22 [JPN] Naomi Osaka 20 2105 24
23 4 [ESP] Carla Suárez Navarro 29 1990 26
24 1 [CZE] Barbora Strycova 31 1925 25
25 -2 [RUS] Anastasia Pavlyuchenkova 26 1920 25
26 0 [AUS] Daria Gavrilova 24 1870 23
27 -9 [RUS] Svetlana Kuznetsova 32 1722 14
28 0 [EST] Anett Kontaveit 22 1710 23
29 0 [NED] Kiki Bertens 26 1670 27
30 3 [CHN] Shuai Zhang 29 1555 30
31 -1 [SVK] Dominika Cibulkova 28 1500 21
32 0 [POL] Agnieszka Radwanska 29 1470 20
33 2 [ROU] Sorana Cirstea 27 1410 25
34 -3 [CHN] Shuai Peng 32 1385 23
35 -1 [CZE] Lucie Safarova 31 1357 19
36 1 [RUS] Ekaterina Makarova 29 1355 22
37 -1 [ROU] Irina-Camelia Begu 27 1315 27
38 1 [FRA] Alizé Cornet 28 1290 27
39 -1 [ROU] Mihaela Buzarnescu 29 1283 31
40 11 [CRO] Petra Martic 27 1277 14
41 -1 [UKR] Lesia Tsurenko 28 1260 27
42 -1 [RUS] Maria Sharapova 30 1257 12
43 -19 [RUS] Elena Vesnina 31 1175 24
44 1 [USA] Catherine Bellis 18 1165 21
45 1 [AUS] Samantha Stosur 33 1156 22
46 3 [BLR] Aliaksandra Sasnovich 23 1146 22
47 -4 [HUN] Timea Babos 24 1125 28
48 -6 [SUI] Timea Bacsinszky 28 1122 12
49 -2 [SRB] Aleksandra Krunic 25 1120 23
50 4 [CZE] Marketa Vondrousova 18 1114 17

Legenda – Nella top 50 trovate, in ogni riga: classifica – variazione rispetto alla settimana precedente – nazionalità – giocatrice- anni – punti – tornei.

LA RACE

1 0 [DEN] Caroline Wozniacki 27 2750 5
2 0 [ROU] Simona Halep 26 2320 4
3 0 [GER] Angelique Kerber 30 1840 5
4 0 [UKR] Elina Svitolina 23 1540 5
5 0 [CZE] Petra Kvitova 28 1500 5
6 [JPN] Naomi Osaka 20 1431 5
7 4 [RUS] Daria Kasatkina 20 1213 7
8 -2 [BEL] Elise Mertens 22 1131 5
9 -1 [CZE] Karolina Pliskova 25 1035 5
10 -3 [ESP] Garbiñe Muguruza 24 951 6
11 -2 [GER] Julia Goerges 29 790 5
12 1 [ESP] Carla Suárez Navarro 29 762 6
13 3 [FRA] Caroline Garcia 24 652 6
14 -2 [CHN] Shuai Zhang 29 617 10
15 -5 [ROU] Mihaela Buzarnescu 29 599 10
16 -2 [SUI] Belinda Bencic 21 576 6
17 1 [BLR] Aliaksandra Sasnovich 23 555 4
18 1 [TPE] Su-Wei Hsieh 32 554 9
19 -5 [UKR] Lesia Tsurenko 28 551 7
20 [CRO] Petra Martic 27 545 4

Legenda – Nella RACE trovate, in ogni riga: classifica – variazione rispetto alla settimana precedente – nazionalità – giocatrice – anni – punti – tornei

CATEGORIE
TAG
Condividi