US Open 2019 LIVE: Nadal vola in finale, sarà la sua 27esima in uno Slam

Senza categoria

US Open 2019 LIVE: Nadal vola in finale, sarà la sua 27esima in uno Slam

Il racconto del day 12 dell’edizione 2019 dello US Open: oggi si decidono i due finalisti, Matteo Berrettini primo italiano in semifinale dopo 42 anni

Pubblicato

il

L’ordine di gioco, i campi e gli orari del day 12
I tabelloni aggiornati con tutti i risultati: maschile – femminile

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

04:08 – Giù il cappello per Rafa Nadal. Ultimo game trascendentale dello spagnolo, che imperversa col dritto da ogni lato e mette a segno un altro break. Bravissimo comunque Matteo, per oggi e per tutto il torneo. Nadal è semplicemente un fenomeno oltre il tempo

 

04:00 – Adesso sembra davvero finita: doppio break di vantaggio per Nadal nel terzo set, 4-1. Berrettini era riuscito a risalire da 0-40, con un rovescio e una palla corta vincenti, ma si è dovuto arrendere un paio di punti più tardi. Nadal vicinissimo alla 27esima finale Slam, la quinta qui a New York

03:35 – Nadal è spietato e chiude 6-4 senza lasciare aperto alcuno spiraglio a Berrettini. Adesso è davvero durissima per Matteo, chiamato a ripetere l’impresa compiuta da Fognini sempre su questo campo nel 2015 (rimontare Nadal da uno svantaggio di due set)

03:20 – Cedimento di Matteo, il suo ultimo colpo si spegne sul nastro e Nadal breakka alla decima occasione. 4-3 per lo spagnolo, che adesso può prendere in mano la partita

03:11 – Dopo aver annullato altre tre palle break (due nel primo game e una nel terzo, Nadal adesso è 0/9), Berrettini tiene finalmente un game di servizio comodo e passa a condurre 3-2. Mentalmente c’è, ma l’italiano deve iniziare a combinare qualcosa di più in risposta

02:45 – Berrettini gioca una prima parte di tie-break strepitosa, approfittando di un doppio fallo in apertura di Nadal, e si porta in vantaggio 6-4. Falliti i due set point (volée errata e e dropshot corto), la tensione prevale e l’esperienza di Nadal fa il resto. 8-6 ed è un vero peccato: Matteo ha giocato un bellissimo primo set

02:25 – Berrettini deve annullare un’altra palla break (Nadal è 0/6 finora), ma riesce a cavarsela ancora sfoderando una palla break perfetta (già cinque vincenti) e perfino un attacco in back. 5-5, nonostante le sofferenze la partita di Matteo sinora è quasi perfetta

02:10 – La pressione di Nadal è asfissiante, ma per ora Berrettini regge: due palle break annullate nel primo game di servizio, altre tre annullate nell’ultimo game. 4-4, tigna e drittone stanno tenendo in partita Matteo per adesso

01:30 – L’attesa è finita, Berrettini e Nadal sono pronti per iniziare la seconda semifinale. I favori del pronostico sono tutti dalla parte di Rafa, ma l’Italia proverà a spingere Matteo verso un’impresa storica

01:00 – In un decrescendo di difficoltà, Daniil Medvedev batte in semifinale Grigor Dimitrov e si qualifica per la prima finale Slam della sua carriera. 7-6 6-4 6-3. Le vittorie diventano 22 nelle ultime 20 partite giocate, un ruolino di marcia semplicemente pazzesco!

00:25 – Dimitrov parte bene, breakkando nel primo game, ma la crescente solidità di Medvedev lo mette alle corde e il bulgaro poi è sempre costretto a inseguire. Si arriva al 5-4 senza rotture nel punteggio, ed è qui che il russo gioca un game di risposta aggressivo e passa: 6-4, la prima finale Slam della sua carriera è a un solo set di distanza

23:20 – Dopo aver annullato un set point sul 6-5, Medvedev trascina il primo set al tie-break e lo vince. Freddissimo il russo sul 5-5, dopo aver subito una piccola rimonta da Dimitrov

22:20 – Con un pizzico di ritardo i giocatori iniziano la prima semifinale. Il russo è favorito per classifica e momento di forma, ma Dimitrov può vantare la vittoria su Federer come invidiabile carburante

21:30 – Alle 22 si parte a Flushing Meadows, prima semifinale Dimitrov-Medvedev. Non prima delle 23:30 Berrettini sfida Rafael Nadal. Piove a New York, probabili condizioni indoor

LA VITTORIA SU MONFILS

APPROFONDIMENTI E INTERVISTE

LA DIRETTA DEI NOSTRI INVIATI

US Open day 12: Berrettini, non succede… ma se succede…

Pubblicato da Ubitennis su Venerdì 6 settembre 2019

Continua a leggere
Commenti

Senza categoria

ATP Finals LIVE, day 5: Berrettini supera Thiem

La diretta della quinta giornata del Masters. Alle 15 Matteo prova a salutare Londra con un successo. Alle 21 lo spareggio tra Roger Federer e Novak Djokovic

Pubblicato

il

O2 Arena, Londra - ATP Finals 2019 (foto Roberto Zanettin)

Il programma di gioco di giovedì e quello di venerdì 
Gironi e tabellone (conserva il link: lo aggiorneremo quotidianamente)
La guida completa: il sorteggio, il calendario, i precedenti

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

16:45 – Matteo Berrettini batte Thiem in due set e firma la prima vittoria italiana alle Finals: per lui 200 punti ATP e altri 215K dollari di Prize Money, che quindi raddoppia.

 

16:15 – Matteo Berrettini vince il primo set su Thiem, 7 punti a 3 al tie-break

15:00 – Quinta giornata di gioco alla O2 Arena di Londra, torna in campo il Gruppo Borg. Alle 15 il match tra il già qualificato Dominic Thiem e Matteo Berrettini, a caccia del primo successo azzurro nella storia del Masters ATP. Alle 21 la sfida più attesa, quella tra Roger Federer e Novak Djokovic: chi vince passa il turno

COSA È SUCCESSO NEL DAY 4 (Gruppo Agassi)

APPROFONDIMENTI E INTERVISTE

Continua a leggere

Senza categoria

ATP Finals LIVE, day 4: Zverev vs Tsitsipas per la leadership

La diretta della quarta giornata del Masters ATP di Londra. Alle 15 la rivincita della finale dello US Open tra Rafa e Daniil. Alle 21 la sfida tra Zverev e Tsitsipas

Pubblicato

il

ATP Finals 2019 (foto Roberto Zanettin)

Il programma di gioco di mercoledì e quello di giovedì 
Gironi e tabellone (conserva il link: lo aggiorneremo quotidianamente)
La guida completa: il sorteggio, il calendario, i precedenti

per visualizzare gli ultimi aggiornamenti premi F5 (desktop) oppure scrolla la pagina verso il basso (mobile)

21:00 – Sascha Zverev e Stefanos Tsitsipas si giocano il primo posto nel gruppo Agassi. Il greco ha vinto i due precedenti giocati quest’anno (3-1 in totale)

 

18:00 – Nadal vince un match rocambolesco al tie-break del terzo set dopo aver annullato un match point. Medvedev spreca un vantaggio di 5-1 nel set decisivo…

16:45 – Nadal vince il secondo set per 6-3 con doppio break nel primo e nel nono gioco. Si va al terzo

16:07 – Primo set per Medvedev: il russo si aggiudica il tiebreak per 7 punti a 3

15:42 – Nadal annulla una palla break nel settimo game con un passante di dritto al termine di uno scambio di 35 colpi. 4-3 Rafa, Medvedev al servizio dopo il cambio campo

15:00 – Quarta giornata di gioco alla O2 Arena di Londra, torna in campo il Gruppo Agassi. Alle 15 la sfida-spareggio tra Rafa Nadal e Daniil Medvedev, entrambi sconfitti nella prima giornata. Alle 21, Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev si giocano la leadership del girone

COSA È SUCCESSO NEL DAY 3 (Gruppo Borg)

APPROFONDIMENTI E INTERVISTE

Continua a leggere

Senza categoria

ATP Finals, il programma di mercoledì: Nadal alle 15, Tsitsipas e Zverev in serata

Quasi un’ultima chiamata per Rafa e Medvedev. Sascha e Stefanos per confermare le prestazioni di lunedì

Pubblicato

il

Rafael Nadal - ATP Finals 2019 (foto Roberto Zanettin)

L’ordine di gioco della seconda giornata dei gruppi Agassi e Mirnyi propone nel pomeriggio le sfide tra gli sconfitti del lunedì, mentre riserva la sera ai vincitori della prima giornata. Con riferimento agli orari italiani, si comincia alle 13 con il doppio che oppone Cabal e Farah a Rojer e Tecau.

A seguire ma non prima delle 15, contro Daniil Medvedev, Rafa Nadal cercherà di mettere in campo una prestazione migliore rispetto a quella offerta di fronte a Zverev – parecchio migliore se vuole tenere bene in vita la possibilità di accedere alle semifinali, risultato che manca dal 2015. In realtà, anche Medvedev è parso in versione molto meno convincente di quella ammirata da agosto in poi, Bercy esclusa. Il girone resta aperto a qualsiasi risultato, ma le chance di chi uscirà sconfitto da questo confronto saranno davvero ridotte.

Alle 19, i tedeschi Krawietz e Mies si giocheranno il primo posto provvisorio contro la coppia ritrovata Herbert/Mahut che li ha sconfitti all’ultimo Masters 1000. Non prima delle 21, Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev daranno vita al loro quinto duello: alla vittoria di Sascha nell’estate 2018, ne sono seguite tre di “Stef”. L’ultima è stata poco più di un mese fa a Pechino, proprio quando Zverev ha iniziato a mostrare segni di risalita dalla buca dove sembrava essersi infilato.

Il programma completo di mercoledì 13 (orari italiani)

ore 13: [1] J.S. Cabal/R. Farah vs [6] J-J. Rojer/H. Tecau
ore 15: [1] R. Nadal vs [4] D. Medvedev
ore 19: [3] K. Krawietz/A. Mies vs [7] P-H. Herbert/N. Mahut
ore 21: [6] S. Tsitsipas vs [7] A. Zverev

Gironi e tabellone (conserva il link: lo aggiorneremo quotidianamente)

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement